JOKES SU ALCOLICI E BEVANDE

Sponsored Links and Publicity


 

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

SO00850A.gif (1566 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Ricerca personalizzata

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Indice Barzellette        Indice Aforismi        Indice Generale        Home Page

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Due scozzesi sono cresciuti insieme nello stesso villaggio. Sono sempre stati molto amici e abitano l'uno di fronte all'altro. Un giorno uno dei due si ammala di cancro ed e' moribondo sul letto di morte circondato dai suoi parenti ed amici. Ad un tratto chiama il suo amico d'infanzia e gli dice: "Angus, ho un ultimo desiderio da chiederti prima di morire". "Certo, - gli risponde l'amico - puoi chiedermi qualsiasi desiderio ed io lo esaudiro' ". "In salotto conservo gelosamente una bottiglia di pregiatissimo whiskey, imbottigliato nello stesso anno in cui sono nato. Vorrei che dopo la mia morte quando saro' sepolto sotto terra tu versi questa bottiglia di whiskey sulla mia tomba in modo che le mie ossa si imbevano di tale nettare e gioiscano per tutta l'eternita'". E Angus: "Caro amico mio, quello che mi chiedi e' veramente una cosa degna del nostro spirito scozzese. Senz'altro versero' il whiskey ... ma, posso prima farlo passare attraverso i miei reni?".

Un rappresentante di vini una sera riceve una telefonata: "Ce l'ha una bottiglia di Chianti del 59? ". "Certo ". "Ma proprio del 59? ". "Certo, io le ho di tutte le annate! ". "Bene, allora se la infili dove dico io! ". Dopo di che il tipo riattacca e il rappresentante incavolato nero se ne va a letto bestemmiando. Dopo mezzanotte suona di nuovo il telefono: "Pronto? Qui e' la stazione dei carabinieri. Per caso le ha telefonato un maniaco che le ha chiesto se aveva una bottiglia di Chianti del 59? ". E il rappresentante di vini: "Si', certo, e mi ha anche detto 'se la infili dove dico io' !". Il brigadiere allora gli chiede: "E questo quanto tempo fa e' successo? ". "Ma, circa 4 ore fa". E il tipo al telefono: "Beh, allora se la puo' togliere; ora e' sicuramente a temperatura ambiente! ".


GUIDA PRATICA DI SINTOMATOLOGIA PROVOCATA DAL CONSUMO DI COCKTAIL ALCOOLICI.
Cause / effetti / possibili soluzioni.

Sintomo: La parete di fronte a te è piena di luci.
Causa: Sei caduto all'indietro.
Soluzione: Posiziona il tuo corpo a 90° dal pavimento.

Sintomo: La tua bocca è piena di cenere di sigaretta.
Causa: Sei caduto con la faccia sul portacenere.
Soluzione: Ripulisci tutto e risciacquati la bocca con un buon gin-tonic.

Sintomo: Il suolo si sta muovendo.
Causa: Ti stanno trascinando.
Soluzione: Chiedi dove ti stanno portando.

Sintomo: Piedi freddi e umidi.
Causa: Il bicchiere è posizionato secondo un angolo scorretto.
Soluzione: Gira il bicchiere sino a quando la parte aperta è rivolta verso l'alto.

Sintomo: Piedi caldi e umidi.
Causa: Ti sei pisciato addosso.
Soluzione: Va ad asciugarti nel bagno più vicino.

Sintomo: Riflesso multiplo di teste che ti guardano fisso da uno specchio d'acqua.
Causa: Sei chino sul water, e stai cercando di vomitare.
Soluzione: Infilati le dita (in gola).

Sintomo: La gente produce un eco misterioso quando parla.
Causa: Ti stai mettendo il bicchiere del cocktail all'orecchio.
Soluzione: Piantala di fare il pagliaccio.

Sintomo: La discoteca si muove molto e la musica è molto ripetitiva.
Causa: Sei in ambulanza.
Soluzione: Non muoverti, possibile coma etilico.

Sintomo: Tuo padre sembra alterato e i tuoi fratelli ti guardano con curiosità.
Causa: Hai sbagliato casa.
Soluzione: Chiedi se ti possono indicare dove è la tua.

Sintomo: Una luce enorme della discoteca ti sta accecando.
Causa: Sei in strada ed è giorno.
Soluzione: Caffè, cornetto e ... sigaretta

Sintomo: il pavimento è torbido e sbiadito
Causa: stai guardando attraverso il bicchiere vuoto
Soluzione: riempi il bicchiere con un buon gintonic


TEORIA DEI NEURONI: Una mandria di bufali si puo' muovere tanto rapidamente quanto e' la velocita' del bufalo piu' lento, e quando la mandria e' cacciata, sono i bufali piu' lenti e ammalati che sono alla fine del gruppo che muoiono per primi. Questa e' una selezione naturale valida per la mandria considerata un tutt'uno, visto che la velocita' generale e la salute dell'assieme migliora con la morte regolare dei suoi membri piu' deboli. Alla stessa maniera, il cervello umano puo' operare tanto velocemente quanto i neuroni piu' lenti. Il consumo di eccessivo di alcol, come tutti sappiamo, distrugge i neuroni, ma naturalmente attacca in primo luogo i neuroni piu' deboli e lenti. In questo senso il consumo regolare di birra elimina i neuroni piu' deboli, rendendo costantemente il cervello una macchina piu' rapida ed efficiente. Il risultato di questo profondo studio neurologico verifica e convalida la relazione causale fra le uscite festaiole del fine settimana e il rendimento dei consulenti, matematici, ingegneri, economisti, avvocati, progettisti, etc. Allo stesso modo si spiega il perche' dopo pochi anni aver finito l'universita' e contratto matrimonio, la maggior parte dei professionisti non possono piu' mantenere i livelli di rendimento dei neolaureati. Solo quei pochi che persistono nello stretto regime di consumo vorace di alcol possono mantenere i livelli intellettuali che avevano durante i loro anni di studente universitario. Mentre il nostro Paese sta perdendo il suo potenziale intellettuale, noi non possiamo rimanere in casa senza fare nulla. Andiamo al bar!! Beviamo litri e litri!! La tua azienda e il tuo paese necessitano che tu sia al massimo e tu non puoi negarti alla carriera che ti sta davanti. Animo! Non tenerti questa informazione solo per te ma dividila con tutte le persone che stimi. In questo modo stai collaborando per costruire un paese migliore. Ciao a tutti e spero che vorrete prendere provvedimenti adeguati per la salvezza delle migliori teste pensanti.


Presi la bottiglia ed andai in camera mia. Mi spogliai tenni le mutande ed andai a letto: era un gran casino. La gente si aggrappava ciecamente a tutto quello che trovava: comunismo, macrobiotica, zen, surf, ballo, ipnotismo, terapie di gruppo, orge, ciclismo, erbe aromatiche, cattolicesimo, sollevamento pesi, viaggi, solitudine, dieta vegetariana, India, pittura, scultura, composizione, direzione d'orchestra, campeggio, yoga, copula, gioco d'azzardo, alcool, ozio, gelato allo yoghurt, Beethoven, Bach, Budda, Cristo, meditazione trascendentale, succo di carota, suicidio, vestiti fatti a mano, viaggi aerei, New York City, e poi tutte queste cose sfumavano e non restava niente. La gente doveva trovare qualcosa da fare mentre aspettava di morire. era bello avere una scelta: Io l'avevo fatta da un pezzo la mia scelta. Alzai la bottiglia di vodka e la bevvi liscia. I russi sapevano i fatti loro. (Charles Bukowski)


Un uomo beve una bottiglia di whisky ogni giorno, per anni e anni. Sua moglie, ad un certo punti, riempie due bicchieri, uno di acqua e uno di whisky e li mette di fronte al marito. Poi prende una scatola, ne estrae un verme, lo mette nel bicchiere con l'acqua e il verme nuota. Poi prende un nuovo verme, lo mette nel bicchiere con il whisky e il verme muore immediatamente. Al che la donna punta l'indice verso il marito e gli fa: "che cosa ti insegna questo??". "Che se bevo whisky, non avro' i vermi!!"


Cucina è molto importante in nostra Madre Russia e elemento importante in nostra cucina è vodka. Ora io spiegare Voi alcune semplici ricette a base di questo buon liquore.
1. Vodka
Ingredienti. Una bottiglia di vodka (ottimo, ma bene anche bottiglione, fiasco, ampolla, secchio, otre, damigiana, botte, tino, barile, bacile, ditale, pitale, vasino, uovo di fabergé, matrioska, ecc.). Un bicchiere. Vuoto. Se pieno, svuotato immediatamente prima (il bicchiere può essere sostituito da bottiglione, fiasco, ampolla, secchio, ecc., come sopra). Versare vodka da bottiglia (o bottiglione, fiasco, ampolla, secchio ecc.) in bicchiere (o bottiglione, fiasco, ampolla, secchio, ecc.) e bere. Non vomitare.

2. Vodka doppia
Come sopra. Ma bicchiere (o bottiglione, fiasco, ampolla, secchio, ecc.) di dimensioni di circa la metà.

3. Vodka tripla
Come vodka doppia. Ma servita in stato di ebollizione.

4. Kaviar Smemorets alla vodka
Come sopra Vodka tripla. Ma suonando balalajka forte molto, per dimenticare caviale dimenticato di comprare.

5. Sovietskaja Insalata alla vodka
Verdure miste condite con uovo e vodka. Questa ricetta facile mi piace poco. Difficile e piace più se commensali sparare con kalashnikov ballando su tavolo.

6. Sovietskaja Roulette alla Vodka (per quattro persone). Versione à la Moscue
Come sopra Vodka semplice con aggiunta di 4 cariche pistole. Dopo terzo morto, sopravvissuto lancia vodka in camino acceso.

7. Sovietskaja Roulette alla Vodka (per quattro persone). Versione à la Kiev
Come sopra versione à la Moscue, ma solo pistole tre per commensali. Essi sparano su anfitrione e poi vanno a ristorante. Io mai servito questo piatto.


Un polacco, un russo, un americano, un inglese e un canadese si persero in una foresta nel bel mezzo dell'inverno. Seduti davanti a un fuoco notarono un branco di lupi che li osservava con occhio affamato. L'inglese si offrì di sacrificarsi per il resto del gruppo. E sparì nella notte. L'americano per non essere da meno dell'inglese si offrì per essere la prossima vittima. I lupi accettarono di buon grado il regalo e lo divorarono. Il russo che si credeva migliore dell'americano annunciò di voler sacrificarsi pure lui. Lasciò il campo e andò a farsi uccidere dal branco di lupi. A questo punto il polacco si aprì la giacca, tirò fuori una mitragliatrice, prese la mira e fece fuori il branco di lupi in pochi secondi. Il canadese stupito chiese al polacco "ma perchè non l'hai fatto prima che gli altri andassero a farsi uccidere?". Il polacco tirò fuori una bottiglia di vodka dall'altra tasca della giacca sorridendo e dicendo "cinque uomini e una sola bottiglia, TROPPI"


Un contadino si reca a Napoli per affari. La sera si ritira in un albergo dove però si annoia. Allora pensa "tutti quelli che vengono in città la sera vanno a puttane, allora ci vado anche io". Esce, fa un giro e trova una prostituta che mette in mostra tutte le sue qualità. "Quando vuoi per una notte?". "250.000". "Non è un po' troppo?". "Se nun te piac' vai a piazza Municipio dai travestiti". Lui, che non ha capito tutto il discorso va alla piazza Municipio e vede un bel travesrito. Si avvicina e chiede: "Quanto va il divertimento?". "100.000 caro". "Beh", pensa, "è un prezzo ragionevole". "Va bene". "Vieni con me, caro, andiamo a casa mia". Mentre stanno andando il travestito si accorge che il nostro amico non sa con chi ha a che fare e cerca di farglielo capire. Arrivati a casa, il travestito dice: "Ti va una birra?". "Si', grazie". Mentre apre il frigorifero, dice: "Sai, caro, io non ho la clitoride". "Non fa niente, mi va bene anche una Peroni"


15 MOTIVI PER CUI ANDREBBE FORNITA LA BIRRA SUL POSTO DI LAVORO
1. E' un incentivo a presentarsi ogni giorno.
2. Porta ad una maggiore onestà nelle comunicazioni.
3. Riduce le lamentele sul salario basso.
4. Gli impiegati dicono ai dirigenti quello che pensano e non quello che questi ultimi si vogliono sentir dire.
5. Aumenta la soddisfazione del posto di lavoro. Perché se il lavoro facesse schifo, non fregherebbe a nessuno.
6. Elimina le ferie perché i lavoratori preferirebbero venire in ufficio.
7. Fa sembrare migliori i colleghi di lavoro.
8. Fa sembrare migliore il cibo della mensa.
9. I capi sono più propensi a concedere aumenti quando sono sbronzi.
10. Le negoziazioni sul salario sono più proficue.
11. Gli impiegati lavorano fino a tardi perché non c'e' bisogno di relax altrove.
12. Rende tutti più aperti con le proprie idee.
13. Elimina il bisogno degli impiegati di ubriacarsi durante la pausa pranzo.
14. Gli impiegati non hanno più bisogno di caffè per restare sobri.
15. Sedere con il culo nudo sulla fotocopiatrice non è più così fuori luogo...


Letta in un bar sperduto in Portogallo: "Abbiamo fatto un accordo con le banche locali. Loro non vendono birra e noi non facciamo prestiti".
Una mandria di bufali è obbligata a correre, come velocità massima, a quella del bufalo più lento che la compone. Se la mandria è sotto attacco, i primi a morire saranno i bufali della retroguardia. Così la selezione naturale diviene decisamente positiva per l'intera mandria, dato che la velocità e la salute generale migliorano con lo scomparire degli elementi più giovani. Più o meno allo stesso modo, le cellule del cervello umano funzionano alla velocità delle cellule potenzialmente più lente. Sappiamo, poi, che l'assunzione eccessiva di alcool uccide le cellule cerebrali, attaccando prima le più lente e deboli. Ne consegue che un consumo regolare di birra rende il cervello una macchina molto più efficiente e veloce. Ecco perché ci si sente sempre fighissimi dopo un paio di birre...
Un professore di filosofia era in piedi davanti alla sua classe, prima della lezione, ed aveva davanti a se' alcuni oggetti. Quando la lezione cominciò, senza proferire parola, il professore prese un grosso vaso per la maionese, vuoto, e lo riempì con delle rocce di 5/6 cm di diametro. Quindi egli chiese agli studenti se il vaso fosse pieno, ed essi annuirono. Allora il professore prese una scatola di sassolini, e li versò nel vaso di maionese, scuotendolo appena. I sassolini, ovviamente, rotolarono negli spazi vuoti fra le rocce. Il professore quindi chiese ancora se il vaso ora fosse pieno, ed essi furono d'accordo. Gli studenti cominciarono a ridere, quando il professore prese una scatola di sabbia e la versò nel vaso. La sabbia riempì ogni spazio vuoto. "Ora", disse il professore, "voglio che voi riconosciate che questa è la vostra vita. Le rocce sono le cose importanti - la famiglia, il partner, la salute, i figli - anche se ogni altra cosa dovesse mancare, e solo queste rimanere, la vostra vita sarebbe comunque piena. I sassolini sono le altre cose che contano, come il lavoro, la casa, l'auto. La sabbia rappresenta qualsiasi altra cosa, le piccole cose. Se voi riempite il vaso prima con la sabbia, non ci sarà più spazio per rocce e sassolini. Lo stesso è per la vostra vita; se voi spendete tutto il vostro tempo ed energie per le piccole cose, non avrete mai spazio per le cose veramente importanti. Stabilite le vostre priorità, il resto è solo sabbia!". Dopo queste parole... uno studente si alzò e prese il vaso contenente rocce, sassolini e sabbia, che tutti consideravano pieno, e comincio a versagli dentro un bicchiere di birra. Ovviamente la birra si infilò nei rimanenti spazi vuoti, e riempì veramente il vaso fino all'orlo. La morale di questa storia è: Non importa quanto piena è la vostra vita, c'è sempre spazio per una BIRRA!!!


Io sono sempre stata un po' fredda, lo ammetto. Ma poi lui mi prese tra le sue mani forti, mi accarezzò tutto il corpo, sempre più in basso, poi risaliva, poi ancora giù... Non potevo resistere, le sue dita ardenti mi toccavano e mi rigiravano, e quando il suo desiderio era al massimo e non ne poteva più mi avvicinò a lui, alle sue labbra calde, focose, una, due, tre... fino a nove volte la sua bocca si unì alla mia e il mio corpo cominciò a scaldarsi, al contatto con quelle sue mani. Godemmo insieme di quei momenti, mi prese come lui voleva, non opposi resistenza, mi accarezzò, mi strinse freneticamente finchè non mi sentii completamente svuotata fra le sue mani sapienti ed esperte, finchè lui non emise un sospiro di soddisfazione, un "Aaahhh" prolungato, inarcando il capo all'indietro. Poi mi prese tra le mani e mi buttò dalla finestra. E così mi vedete, come sono ridotta ora. Una triste lattina di birra, vuota. (Mauroemme)


La birra è meglio della religione:
1- Nessuno ti uccide se non bevi birra
2- La birra non ti dice come e quando fare sesso
3- La birra non ha mai causato guerre
4- Nessuno obbliga i bambini a bere birra
5- Quando bevi birra, non vai a bussare alle porte cercando di farla bere anche agli altri
6- Nessuno ha mai perseguitato o torturato gli altri solo perchè bevevano un'altra marca di birra
7- Non devi aspettare 2000 per avere un'altra birra
8- Secondo la legge, le etichette sulle bottiglie di birra non possono mentire
9- Puoi provare di avere una birra
10- Se hai dedicato tutta la tua vita alla birra, ci sono persone che possono aiutarti a smettere


Due irlandesi sono gli unici superstiti di un naufragio. Da settimane ormai stanno vagando per l'oceano su una barchetta, finche' sulla spuma delle acque non notano una lampada. La raccolgono, la strofinano e ovviamente esce il genio, che concede loro un desiderio. I due si guardano e uno fa: "Trasforma l'oceano in una distesa della miglior birra del mondo". Il genio batte le mani, avvera il desiderio e scompare. Subito dopo l'altro lancia un urlo disperato. "Che c'e'?". "Cazzo!! Lo sai che ora dovremo pisciare nella barca!!!". (Fashanu)


Un recente serissimo studio ha comprovato che bevendo circa un litro di acqua al giorno, nonostante i controlli a monte, dopo un anno si saranno ingeriti quasi un chilogrammo di coliformi quali Escherichia coli, Klebsiella pneumoniae e streptococchi fecali (in quantità maggiore se trattasi di acqua non minerale o di balneazione). In poche parole, si ingerisce un Kg di merda. Tale situazione non sussiste se si beve la stessa quantità di birra, la quale prima dell'ingerimento subisce vari processi di filtrazione e fermentazione. (Mauroemme)

 

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Indice Barzellette        Indice Aforismi        Indice Generale        Home Page

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

daimonew.jpg (8097 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

dcshobanmov.gif (14871 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

colorfrec1.gif (483 byte) DaimonClub colorfrec1.gif (483 byte) DaimonPeople colorfrec1.gif (483 byte) DaimonArts colorfrec1.gif (483 byte) DaimonNews colorfrec1.gif (483 byte) DaimonMagik
colorfrec1.gif (483 byte) DaimonGuide colorfrec1.gif (483 byte) DaimonLibrary colorfrec1.gif (483 byte) C.W. Brown colorfrec1.gif (483 byte) Links Exchange colorfrec1.gif (483 byte) DaimonHumor

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Daimbanlink.jpg (8751 byte)