website tracking

AFORISMI E BATTUTE

SU BERLUSCONI



Indice Aforismi

 Indice barzellette

Sommario

Citazioni Varie

Ricette Italiane


Sponsored Links and Publicity


CERCA IN TUTTO

IL SITO UMORISTICO



TR00260A.gif (2515 byte)

Ricerca personalizzata

AFORISMI,  MASSIME, CITAZIONI,

FRASI SU BERLUSCONI


Sponsored Links and Publicity


Esclusivo: la corrispondenza segreta tra il premier e Bush.
18 settembre 2002
Siamo venuti in possesso del carteggio tra Berlusconi e Bush mentre soffiano i venti di guerra contro l'Iraq.
Caro George,
com'è nel mio costume faccio una precisa scelta di campo e mi schiero al tuo fianco. Hai un nuovo, grande alleato nella difficile guerra contro i terroristi dell'Ira. Fammi sapere quando si comincia e cosa devo portare. Ciao. Silvio B.

Caro Silvio,
grazie per la tua offerta. Purtroppo l'Ira non è tra gli obiettivi: l'Irlanda del Nord è troppo piccola e più di duemila bombe non riusciamo proprio a farcele stare. Ne ho settantacinquemila da smaltire! Sarà per la prossima volta. George

Amico George,
ti chiedo scusa, ho fatto confusione coi nomi. È che qua devo fare tutto io: governo, esteri, sport, giustizia, fiori, cucinare... Volevo dire Iran! Per questa importante battaglia di libertà consentimi di offrirti esercito, marina, aviazione e guardia di finanza. Anzi, comincerei da questi ultimi, anche in prima linea. Che ne dici? Silvio B.

Caro Silvio,
cos'è questa storia dell'Ira? La Cia, che legge tutte le mie lettere prima di me, è andata su tutte le furie. Dice che l'Iran è un obiettivo così segreto che ne sono a conoscenza solo quelli che contano davvero. Io infatti non ne sapevo niente! Credevo stessimo per attaccare l¹Iraq. Attendo spiegazioni. George

Giorgino, Giorgetto, Giorgiuzzo, perdonami ancora. Iran, Iraq, Irac o Irak, di geografia non ci capisco un cazzo. Attacca quello che vuoi, a me preme solo esserti amico. Se non vuoi soldati, meglio. Sai com'è, gli italiani odiano morire in battaglia, preferiscono schiantarsi in autostrada. Ma ti propongo i più entusiasti anchor man per aiutarti a convincere il paese: Mike Bongiorno, Iva Zanicchi, Raimondo Vianello... Scegli chi vuoi.
Silvio B.

Caro Silvio
lascia perdere. Purtroppo neanch¹io di geografia capisco granché. È un'ora che cerco il tuo paese sulla carta geografica e non trovo niente. Sarà che è un po' imprecisa (sono quelle che usiamo per bombardare) ma non mi raccapezzo proprio. Insomma, chi cacchio siete? George

Giorgio,
permettimi di colmare questa tua lacuna. Ho già provveduto a inviarti (e già che c'ero anche a tutto il popolo americano) il mio libro "L'Italia che ho in mente", con tanto di carta geografica grande grande, di quelle che usavo da Vespa. Scoprirete che non siamo solo pizza e mafia: oggi siamo pizza, mafia e risotto alla milanese.
P.S. In cartina vedrai strade, autostrade e ponti bellissimi che purtroppo non ho ancora completato. È che sono incasinato: Nobel, Cirami, Nesta... A presto. Silvio B.

Caro Silvio,
questa è l'ultima lettera che ti scrivo. La Cia mi invita a non perdere più tempo con te. Dice che non abbiamo bisogno di niente, né di soldati, né di enciclopedie, né di aspirapolvere. Mi spiace, perché eri simpatico.
P.S. Scusami anche per non aver capito subito dov'è il tuo importante paese. E' che lo cercavo in Sudamerica. Non so perché, ma conoscendoti avevo avuto questa impressione. George

Ieri Berlusconi ha detto: "Abbiamo le prove su bin Laden". Però, la vita. Adesso fa l’inquirente. (Mattia Feltri)

"Nonno, perché è scoppiata la terza guerra mondiale?". "Non so, piccolo, è successo tanto tempo fa. Ricordo che tutto andava bene. Poi, un giorno, alle Nazioni Unite, Silvio Berlusconi si è alzato in piedi e ha raccontato quella della pompinara islamica..."

E l'uomo saggio chiese al Signore: "Ma Signore, in quali mani ci siamo ritrovati? Guardali li': Bush e Berlusconi. Signore, ci hai forse lasciati in loro balìa?". E il Signore rispose: "Oh figliuolo, io avrei fatto questo? Certo, riconosco che al posto di Bush e Berlusconi sarebbero stati meglio Anderson e Mongini...". L'uomo saggio si stupi': "Anderson e Mongini? E chi sono?". Il Signore replico': "Due che sono stati abortiti anni fa".

Se Berlusconi e' la risposta, deve trattarsi di una domanda molto stupida.

Burlesquoni. Un impegno concreto: dare una mano ai poveri e i polsi alla giustizia.... (Lucio Salis)

Il Ministero della Pubblica Istruzione, per voce del Ministro Letizia Moratti, ha diramato un comunicato nel quale si rende noto che - dopo la doverosa presa di posizione sui manuali scolastici di storia - il Governo intende proseguire nella sua benefica azione di rinnovamento anche attraverso una riforma dell'ortografia della lingua italiana. La riforma entrerà in vigore per gradi, per non creare confusione e per dare il tempo agli italiani di abituarsi alle nuove norme, e seguirà il calendario che viene esposto nel presente documento.

La Grande Riforma Ortografica Nazionale ha lo scopo di riavvicinare il popolo italiano alla scrittura e alla lettura, eliminando quegli ostacoli di natura grammaticale, sintattica, glottologica o politica che ancora impediscono a gran parte della popolazione del Paese di scrivere SMS e leggere la schedina senza commettere errori. Detti ostacoli sono naturalmente da imputarsi al precedente governo di centrosinistra e all'egemonia culturale comunista che ha tenuto vigliaccamente in pugno la cultura italiana pur senza aver mai avuto un mandato in questo senso da parte degli elettori. E' a questa situazione vergognosa che la presente Grande Riforma Ortografica Nazionale intende porre rimedio.

Articolo 1.
A partire dal gennaio del 2003 viene eliminata la lettera "h" dopo la "c", inutile e fuorviante a tutti gli effetti. Il suono "ch" verra quindi reso con la lettera "k", già kara ai nostri antenati latini. La lettera "c" resterà in vigore solo nei suoni dolci e privata della "i", ke non si kapisce mai se va messa o no. Non si skrivera quindi piu "cielo" ma "celo" e i non vedenti verranno kiamati "ceki".

Artikolo 2.
In febbraio la stessa sorte tokkera alla "q", sopravvissuta nella nostra lingua solo in quanto presente nei "Quaderni del carcere", un libello insurrezionalista no-global skritto da un galeotto nemiko dello Stato. D'ora in avanti si skrivera "kuadro", "kuesto", "kuello" ecc., in linea con la tradizione della lingua patria, kodifikata una volta e per sempre dall'antiko testo "sao ko kelle terre per kelli fini...". Gli italiani devono imparare in kuesto modo ad apprezzare le proprie origini kulturali.

Artikolo 3.
Tenuto konto ke da Roma in giu non c'e italiano ke azzekki una doppia, e sentito il parere del Ministro Bossi, il kuale non ne azzekka poi molte di piu di un trasteverino, si delibera ke a partire dal marzo del 2003 le dopie siano abolite. Ogni italiano potra d'ora in avanti inserirle nela parlata a suo piacimento, ma la parola skrita non ne rekera traca.

Artikolo 4.
Per evitare inutili segni blu sui kompiti in klase dela magior parte degli studenti, si delibera ke il verbo avere vera, da aprile in avanti, skrito sempre kon la letera "h" iniziale, in kualsiasi sua forma: "io ho, tu hai, egli ha, noi habiamo, voi havete, esi hano". Kuesto provedimento si e reso necesario per evitare spiacevoli inkonvenienti derivati dala konfusione tra la terza persona plurale del'indikativo e una certa parte anatomika portatrice di sgradevoli odori.

Artikolo 5.
A magio del 2003, paralelamente a kuanto gia avenuto per il mese di genaio, si separera il suono guturale dela letera "g" dal suo suono dolce, ke vera reso kon la letera "j", la kuale letera e kara ala patria esendo presente nei nomi di grandi personaji dela nostra kultura, kuali Julius Cesare, Julius Evola e Jo Skuilo.

Artikolo 6.
A jugno gli italiani sarano pronti ad afrontare il problema dei ditongi; verano kuindi stabilite tre facili regole da rikordare: il ditongo "sc" vera sostituito kon la letera "x" (ja kara ala patria nei nomi indimentikabili di Bixio e Craxi, nel'obelisko di Axum e nele graziose skrite inejanti al Dux ke adornano le nostre cita); il ditongo "gn" fara uso dela tilde spagnola ("n"), jenerosamente koncesa al nostro Presidente del Konsiglio dal suo amiko personale Aznar, al kuale andrano pagate le royalties per l'utilizo di deta letera in kambio del'espulsione dala Spana del judice Garzon; infine il ditongo "gl" vera abolito e sostituito kon la letera "y", kome ja da tempo aviene nei telejornali dela Rai: "un mayone a kolo alto", "kuel koyone komunista di Benini", "la neve si xoye al sole" ecc.

Artikolo 7.
A partire da luyo vera abolito il modo konjuntivo, inutile e frankamente tropo komplikato da usare nele aule parlamentari per yi onorevoli deputati e senatori del Polo dele Liberta. In deroga al presente artikolo, si koncede, poiké ormai invalso nel'uso, l'utilizo dela sola espresione "mi konsenta".

Artikolo 8.
Aprofitando dela pausa estiva, ad agosto vera abolita la silaba "kom", ke tanti dani ha fato al Paese e al mondo intero a kausa del komploto komunista internazionale. Al suo posto si usera la silaba "imp", ke sta per "impresa", il vero motore dela politika e solo arjine kontro la rivolta impunista. Nesuno potra dire, d'ora in avanti, ke il programa dele tre I non e stato atuato. Il presente artikolo havra infati riperkusioni anke nel'uso di Internet, dal momento ke tuti i domini ". com" dovrano esere rinominati ". imp". Yi italiani havrano finalmente la posibilita di impunikare kon tuto il mondo senza xendere a pati kon il impunismo e la sua diabolika rete glotolojiko-mediatika.

Artikolo 9.
Nel kuadro delo spirito riformatore ke informa il presente projeto, ala riapertura dele skuole, a setembre, si deliberera l'abolizione deyi acenti e deyi apostrofi, sostituiti da semplici spazi. D ora in poi sara kiaro fin dala prima pajina ke jornali kuotidiani tendenziosi e bujardi kuali "l unita" sono di fato ilejibili.

Artikolo 10.
Alo skopo di armonizare tra loro tute le ativita dei citadini italiani, tenuto konto dela konfusione derivante dal uso di termini diferenti per indikare lo steso konceto, si delibera, in okasione del avio del kampionato di kalco 2003/04, ke il nome dela soceta kalcistika deve koincidere kon kuelo dela cita in kui deta skuadra ha la sede. Il impune di Bergamo sara denominato Atalanta, Ferara si kiamera Spal, Busto Arsizio si kiamera Pro Patria. Yi impuni nei kuali joka piu di una skuadra sarano divisi ekuamente a meta, perke noi siamo bipartisan. In partikolare a Milan e ja stata individuata un area industriale dismesa dale parti dela diskarika impunale ke vera ribatezata Inter.

Artikolo 11.
Prendendo spunto dala jeniale soluzione del problema FIAT indikata dal Presidente del Konsiyo, a novembre entrera in vigore la ridenominazione deyi enti, dele industrie e dele dite perdenti e imprenditorialmente inadeguati, ke asumerano il nome dele loro konkorenti piu prestijose seguito dala parola "Junior". Oltre a "Ferari Junior" si dovra parlare kuindi di "Mediaset Junior" per la Rai, di "Mondadori Junior" per Feltrineli, di "Polo dele Liberta Junior" per L Ulivo, di "Arkore Junior" per Versailles, di "Governo de la Republika Junior" per la Majistratura e di "Berluskoni Junior" per Napoleone e numerosi altri personaji. Bush Junior non kambia. Grazie a kuesto artikolo si konkludera finalmente la krudele lota intestina ke ajita il nostro Paese da tropo tempo e ke la sinistra non e stata in grado di afrontare: lo Stato italiano vera finalmente denominato "Mafia Junior".

Artikolo 12.
A konklusione del projeto, a dicembre 2003 vera infine portato a termine il programa dele tre I, denominando "inglese" la nuova lingua kosi deliberata. La lingua di kuel riformista smidolato di Blair si kiamera d ora in avanti "amerikano". Dal 31 dicembre kuindi tuti yi italiani parlerano uficalmente inglese, per dekreto. La prosima volta ke un primo ministro straniero viene in visita in Italia, sara bene ke impari l inglese, altrimenti riskia di non capire le spiritose batute su Masimo Kacari e Dona Veronika.

Leje aprovata e kontrofirmata, in Lazio, adi 31 dicembre 2002, dal Presidente del Konsiyo Silvio Berluskoni, dal Presidente del Konsiyo Junior Silvio Berluskoni Junior e dal Presidente del Konsiyo Junior Junior Silvio Berluskoni Junior Junior. Kuanto ai fondi necesari per garantire l atuazione dela leje in ojeto, non e stato posibile reperirli a causa del buco di svariati miliardi di euro laxatoci in eredita dal precedente governo e ke kontinua inspiegabilmente a ingrandirsi kon valore retroativo. Dev esere un impploto neoimpunista! Viene pertanto istituita una tasa per l atuazione dela Grande Riforma Ortografika Nazionale, ke potrete konkordare diretamente kol vostro operatore Fininvest di fiduca.

PER CHI NON AMA BERLUSCONI da Luigi Lunari
Idee mattutine...
1. creare un file qualsiasi
2. chiamarlo "Berlusconi"
3. buttarlo nel cestino
4. cliccare su "svuota il cestino"
Compare la schermata di "conferma eliminazione file" che chiede:
ELIMINARE "BERLUSCONI" ?
E uno puo' finalmente rispondere: SI
Non serve a niente ma fa iniziare bene la giornata

Un Presidente del Consiglio, finalmente in punto di morte, detto' le sue ultime volonta': "Voglio che il mio cuore sia seppellito a Villa San Martino, il luogo che ho sempre amato. Il mio cervello deve essere seppellito nei giardini di Canale 5, il luogo che mi ha permesso di divulgare le mie idee. Le mie braccia devono essere seppellite in Costa Smeralda, dove lavorando duramente ho lasciato un tetto ai miei figlioli". A questo punto uno dei presenti dice: "Cavaliere, sara' un problema per le natiche, visto che le cagate che fatto sono a livello nazionale!". (Marco Bernardini)

Giovanna D'Arcore: Celebre eroina infamata e arsa viva dopo una inenarrabile persecuzione delle toghe rosse e santificata a reti unificate.

Io penso che Forza Italia, a parte le televisioni Mediaset, il Giornale, gli inni col karaoke, la tessera della P2, Marcello Dell'Utri, la collusione con la mafia, i finanziamenti occulti, i pagamenti delle tangenti, le amicizie con i socialisti, la beatificazione di Craxi, le evasioni fiscali, i debiti con le banche, le proposte di abolire il 41bis, lo sdoganamento dei fascisti, le alleanze con Rauti, gli accordi con Bossi, le soubrette in televisione, l'occupazione dei mezzi di informazione, Emilio Fede, Giuliano Ferrara, Vittorio Sgarbi, Tiziana Maiolo, Cesare Previti, gli attacchi ai Magistrati, gli insulti agli avversari politici, i referendum antisindacali, le barzellette di Berlusconi, le ville in Sardegna di Berlusconi, le condanne di Berlusconi, le cravatte di Berlusconi, le scarpe col tacco rialzato di Berlusconi, il golfino beige di Berlusconi, il riporto di Berlusconi, la zia suora di Berlusconi, i figli di Berlusconi, il fratello di Berlusconi, Berlusconi, sia proprio un bel partitino. (Paolo Hendel)

La Juve ha vinto lo scudetto per onorare la memoria di Gianni Agnelli. Speriamo l'anno prossimo vinca il Milan.

Berlusconi e' furibondo. Questa democrazia che si avvale della giustizia lo sconcerta. (Broderie)

Due marziani di ritorno in patria dopo un viaggio sulla Terra cosi' descrivono Berlusconi: "E' brutto, vecchio, invadente e pieno di antenne!"

Dilaga la SARS. Berlusconi: "Presto! Datemi l'immunità". (Alessio Atrei)

Programma di Berlusconi PRIMA di parlare con i suoi esperti:

1) Procurare 1.000.000 di posti di lavoro
Mezzo: Comprare il Mercatino in edicola
Babbei adescati: 1.300.000

2) Sanare il deficit pubblico
Mezzo: Comprare bende e cerotti, meglio rilevare casa farmaceutica
Babbei adescati: 1.200.000

3) Rendere strade più sicure
Mezzo: Comprare Robocop dalla OCP
Babbei adescati: 2.000.000

4) Migliorare rapporti esteri
Mezzo: Regalare vacanza ai vari leader nelle proprie villette sparse per il mondo
Babbei adescati: 500.000

5) Inventare la cura per il cancro
Mezzo: Imposizione delle mani
Babbei adescati: 9.000.000

6) Recuperare voti extra
Mezzo: Resurrezione di massa
Babbei adescati: tanti

Parere degli esperti:
Da uno studio superficiale e incompleto risultano improponibili anche all'elettore più stupido i punti 5) e 6). Riguardo agli altri punti:
1) è possibile procurare una decina di posti di lavoro ma bisogna spulciare bene il Mercatino;
2) è possibile sanare l'1% del deficit investendo l'intero patrimonio Berlusconi e aprendo un buon mutuo, in alternativa è possibile sanare l'intero deficit coniando la giusta quantità di moneta alla zecca.
3) è possibile rendere le strade più sicure, almeno più sicure del Parco Sempione alle 4 di notte;
4) è possibile migliorare rapporti esteri basta leccare ben benino dove occorre e a chi occorre.

P.S. Cavaliere non faccia cazzate!

Padre nostro che sei ad Arcore
Sia glorificato il tuo nome
Venga il tuo regime
Sia fatta la tua volontà
Cosi in Nord Est e così Nord Ovest
Dacci oggi le nostre pene quotidiane
Rimetti a noi le tasse
Come noi rinunciamo alle nostre libertà
Non ci indurre in tentazione
Ma liberaci dai Comunisti. Amen. (Daredevils)

Il signor B. ha dichiarato: "Io volevo stabilire la normalita' della vita politica italiana. Ma come si e' risposto a questo mio principio? Con una campagna giornalistica durata nei mesi di giugno, luglio, agosto, campagna immonda e miserabile che ci ha disonorato per tre mesi. Le piu' fantastiche, le piu' raccapriccianti, le piu' macabre menzogne sono state affermate diffusamente su tutti i giornali..." (B. sta per Benito: e' una dichiarazione del 1924). (Lello Vitello)

Voci di corridoio hanno riferito che il black out e' stato voluto dal nostro presidente... voleva provare l'ebbrezza di vedere tutta l'Italia in nero. (Maurizio Tecli)

Berlusconi incontra per strada un bambino: "Ciao bel bambino, come ti chiami?". "Piero!". "E quanti anni hai?". "Nove!". "Vergogna! Io all'età tua ne avevo già dieci! (Anonimo)

Acrostico per Silvio Berlusconi

Il governo Berlusconi, dato l'avvicinarsi del periodo natalizio, ha deciso di dar credito alle proteste degli abitanti di Scanzano Jonico e di non creare più il tanto contestato deposito di scorie radioattive. Ha deliberato anche di spedire a tutti gli italiani uno splendido regalo di Natale: un soprammobile fosforescente multicolore da mettere in bella vista sul caminetto.

Sarà stato un errore del giornalista, sarà stato un refuso oppure un lapsus freudiano del Presidente del Consiglio? "In MEDIA stat virtus"!!! (Da "La Repubblica" del 24/09/2003)

Il verbo essere secondo Berlusconi: Io sono. Noi siamo. (Garaden d'Isildur)

Il cancro di Berlusconi.
Per non essere da meno rispetto al leader di Forza Italia, ecco cosa hanno dichiarato vari personaggi politici:
Sgarbi: se lui ha avuto un cancro, io ho avuto molteplici vergini.
Pannella: se lui ha avuto un cancro, io una volta ho avuto una bilancia, ma non la usavo, così l'ho regalata.
Di Pietro: se lui ha avuto un cancro, io una volta ho avuto un capricorno e quattro pecore, che ci azzecca?
Francescato: se lui ha avuto un cancro, io da piccola avevo un acquario.
Bindi: beati voi! Io è una vita che cerco un toro!
Pecoraro Scanio: se lui ha avuto un cancro, io ho avuto moltissimi pesci.
(Lops)

Berlusca: "Ha ragione Bush!!! il terrorismo va combattuto a livello internazionale! andiamo in afghanistan giù bombe, BUM BUM BUM BUM e non c'é più il terrorismo!". Altro: "anche in iraq c'é il terrorismo...". Berlusca:"cambia niente! andiamo li BUM BUM BUM BUM e vià terrorismo!". Altro: "anche in Albania però...". Berlusca: "ma pure lì... BUM BUM BUM BUM e via terrorismo...". Altro:"anche in Israele non si scherza però...". Berlusca: "ma anche lì BUM BUM BUM BUM ed é finito il terrorismo!!!". Altro lo sa che anche in Italia c'é il terrorismo vero...". Berlusca:"...ma quante cazzate che dice Bush..." (Dalle "Iene")

Berlusconi incontra Previti: "Allora siamo d'accordo, stanziamo cento miliardi per gli istituti di pena e dieci miliardi per l'istruzione". "Ma Silvio, non converrebbe dare più soldi alla scuola e meno alle carceri?". "Perché, tu pensi che io e te torneremo a scuola?"

Perché Berlusconi non naviga in internet? perché non riesce a "connettere".

Silvio Berlusconi e' da sempre convinto di essere il secondo, solo dietro Dio. Sara' perche' non crede in Dio. (Giorgio Bocca)

Quando nel '94 Berlusconi vinse le elezioni mi ripromisi che non mi sarei piu' interessato di un popolo che aveva votato un personaggio simile. Ma non avrei mai immaginato che proprio Berlusconi mi avrebbe rubato l'idea. (Nico Cordola)

Il Cavaliere non ama sentire parlare di Marte. perché è rosso, quindi comunista! (Mbgiorge)

Scenario: macerie fumanti. Personaggi: due marziani con maschera antigas, il grande tiene per mano il piccolo: "Papà, ma come finì il pianeta terra?". "I talebani stavano trattando, poi Berlusconi per sdrammatizzare raccontò quella barzelletta dell'araba pompinara..."

Berlusconi si e' fatto una operazione per togliersi le borse sotto gli occhi. Con le borse sotto gli occhi finiva per pensare sempre a quello. (Marco Vicari)

Il progetto sullo stretto di Messina l'ha fatto Silvio Berlusconi. C'ha messo due giorni. Lo stretto necessario. (Antonio Cornacchione)

I Mujahiddin: "Berlusconi chieda scusa agli iracheni". Gli Italiani: "Ci siamo prima noi!". (da Bendix, il blog di Lia Celi)

Berlusconi ha proprio un aspetto giovanile. Anche in tribunale gli danno sempre meno anni. (la vera martina)

"PresDelCons - ELEZIONI 2004 - La prossima volta col cazzo che vi faccio sapere gli orari". (Su un SMS dopo le elezioni europee del 2004)

Bussarono alla porta del castello. Gli aprirono ed un cavaliere disse: "Scusate, ho sbagliato porta". Era il cavaliere errante. Arrivò un altro cavaliere, bussò, gli aprirono e disse: "Sono il cavaliere che ruba ai poveri per dare ai ricchi", era il cavaliere di Arcore. (da 'Colorado Café')

Perché Berlusconi, qualunque cosa accada, sta sempre a galla? (Priapo)

Previti: "Ma che giustizia e'? Io che ero il tuo avvocato condannato, e tu assolto!". Berlusconi: "E' la separazione delle carriere". (Dalla vignetta di Giannelli sul "Corriere della Sera")

Invia un SMS al 686868 e partecipa all'iniziativa benefica "10 centesimi per...." aiuterai il fotografo mantovano a ricomprare il suo cavalletto. (Max & Cash)

Berlusconi visita una casa di cura per pazienti psichiatrici. Durante la visita, il Berlusca chiede al direttore qual è il criterio con cui si verifica se un paziente ha riacquistato la salute mentale: "Bene, noi riempiamo una vasca da bagno, poi chiediamo all'esaminato di svuotarla, e per farlo gli offriamo la scelta tra usare un cucchiaino o una grossa tazza da tè". "Capisco, ovviamente una persona dotata di un minimo senso pratico dovrebbe scegliere la tazza, che è molto più grande". "Veramente no signore, noi riteniamo che una persona normale dovrebbe togliere il tappo della vasca". (Bilbo Baggins)

Si stima che dei 4 milioni di pellegrini diretti a Roma, circa il 30% detenga un cavalletto. (Giovanni Paolo III)

Piccolo giallo a Palazzo Chigi: Berlusconi con l'itterizia ? (Enotrio Pallanzo)

Roma. Insediati nuovi governi (ma sostanzialmente immutati) di Italia e Vaticano. Per stavolta, ancora due cerimonie distinte. La prossima, non si sa. (da C@c@o)

Durante i funerali di Sua Santità Giovanni Paolo II, un cardinale nota che durante la processione della salma del defunto Pontefice, alcuni capi di stato danno la mano o danno una pacca sulla spalla al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. L' alto prelato si avvicina allora all'orecchio del Cardinale che gli siede accanto sussurrandogli: "Che tu sappia quel tal Berlusconi e' più importante di noi, che tutti lo salutano e riveriscono in quel modo?". E il Cardinale gli risponde: "Tranquillo...tranquillo, collega...qui in Italia quando passa un morto e' usanza toccare i COGLIONI !!! "

I soliti Super-Eroi. Berlusconi inciampa uscendo da Montecitorio e si sloga una caviglia. Presto una legge contro i gradini. Nulla di grave, assicura lo stesso Berlusconi, sono indistruttibile. (Fonte: Adnkronos) (da C@c@o)

Messaggio sul telefonino BRLSCN E’ STRNZ ? Traduzione: “Ma davvero Berlusconi ha detto di discendere da Don Sturzo e non dalle scimmie, come tutti gli altri?". Risposta: “Guarda che hai scritto una ENNE in piu’, ma non fa niente. Rende l’idea”. (Carlos Vincenti)

Benigni come Silvio. Anche lui Cavaliere, ora possono confrontarsi alla pari, tra comici. (Noxi)

A giudicare dalle vostre facce, immagino abbiate sperimentato che quattro pillole di Viagra, costano più di trenta euro. Così molti poveri pensionati non possono permettersi di usarlo! E sapevate che Berlusconi afferma che ci sono dei vecchietti, mandati dalle sinistre, che su tram e bus raccontano falsamente che il governo si è rimangiato le promesse, e non ha aumentato le loro pensioni? Bene, ora si sta pensando di dare agli anziani delle forti agevolazioni per l'acquisto di Viagra. Così quei sinistri vecchietti, non potranno più sostenere che Berlusconi non gli ha aumentato un cazzo! (Bilbo Baggins)

(ora rileggi riga per riga da sotto a sopra :)

Perché Berlusconi non va a messa alla domenica delle palme? Figurati, tutto quell'ulivo! (Kieriko)

"Basta con l'intreccio tra affari e politica" sarebbe la dichiarazione di Berlusconi in merito al contenuto delle intercettazioni tra Fassino e Consorte.

Berlusconi ha promesso a un prete che non farà sesso fino alle elezioni. Finalmente anche lui parla di programmi. (La Stampa - 09-02-06) (Jena)

Berlusconi continua a sollecitare l'allenatore del Milan Ancelotti per impiegare le due punte nel Milan. Strani i casi della vita : e' l'unico calvo col problema delle doppie punte!!

Il nostro compito è quello di convincere tutti i paesi democratici a seguire l’America nella diffusione della libertà, che è l’unico modo per avere il benessere. (Silvio Berlusconi)

Il segretario di Berlusconi prende appunti mentre Silvio gli detta una lettera: "È ormai sicuro... virgola... per vari motivi e varie complicazioni... virgola... che dovremo fare una conferenza dei capipartito del Polo… punto... si terrà la notte fra il 15 e il 16...". "Mi scusi Cavaliere, - lo interrompe il segretario - La notte tra il 15 e quando?"

In una villa di Arcore: "Silvio, c’è un sacerdote alla porta; chiede qualcosa per la costruzione di una piscina per i bambini del quartiere". "Dàgli due secchi d’acqua".

Striscione del Livorno, domenica 12 marzo allo Stadio Tardini di Parma: LIBERATE TOMMASO. Dopo alcuni minuti, rimosso il primo striscione e esposto il seguente: PRENDETEVI SILVIO.


Quando ero un ragazzo mi venne detto che chiunque sarebbe potuto diventare presidente del consiglio. Ora sto iniziando a crederlo.

"Via Berlusconi o Italia a fuoco". Ci salvera' la toponomastica ? (Daniele Zulian)

Berlusconi e il Papa stanno camminando lungo un fiume quando al Papa cade la Bibbia in acqua. Berlusconi si avvicina alle acque e, camminando sulla superficie senza affondare, la recupera. Il giorno dopo l'Unita' titola: "Berlusconi non sa nuotare!".

Craxi e Berlusconi sono come Re Mida: tutto quello che toccano diventa loro. (Altan)

Sapete che Silvio Berlusconi ha cambiato l'automobile? Ha acquistato una POLO... e poco tempo dopo ha fatto un incidente: e' andato a sbattere contro un ULIVO !

Il Milione e' un'opera giovanile di Berlusconi ?

Colmo per Berlusconi: cadere nel Canale 5 ed essere ripescato con la Rete 4!

Piu' il programma e' interessante, piu' sara' interrotto dalla pubblicita'. (legge di Berlusconi) (Arthur Bloch)

Berlusconi: Etere o non etere?

Lavorare nello spettacolo nella Milano degli anni 90 e non avere rapporti con Berlusconi e' facile come lavorare al controllo delle nascite nella Nazareth degli anni Zero e non avere rapporti con Erode. (Walter Fontana)

Non mi sono mai interessato di Politica. Ma una volta avevo una ragazza di Forza Italia. Era un rapporto strano. Volevo fare a lei quello che Berlusconi vuole fare al nostro paese!!!

Il lavaggio del cervello. Finora la cosa più pulita che Berlusconi ha fatto agli italiani. (Ellekappa)

Andreotti, il processo del secolo. Per quello del millennio aspettiamo Berlusconi. (Ellekappa)

E chi può prevedere se le intenzioni dell'unto sono serie? Bisognerebbe avere la balla di vetro. (sulle aperture di Berlusconi ) (Ellekappa)

Berlusconi mi fa ridere. Spende 65 miliardi per comprare un calciatore e poi ci vuol dare consigli per gli acquisti. (Manhattan)

C'è un'enorme coda in autostrada. La persona al volante di una macchina comincia ad innervosirsi, e ad un certo punto spazientito abbassa il finestrino ed urla ad un'altra persona che si sta avvicinando a piedi: "Che cosa sta succedendo?". "Un gruppo di terroristi ha preso Berlusconi in ostaggio e chiede 10 milioni di dollari di riscatto; altrimenti hanno detto che lo cospargono di benzina e gli danno fuoco!. Stiamo facendo una colletta tra tutti gli automobilisti per raccogliere il necessario...". "Quanto avete raccolto fino ad ora?". " 500 litri..."

Un eroinomane fa al suo amico: "Berlusconi ha trovato un buco di 200 mila miliardi!". E l'amico: "Cazz..., doveva essere roba buona!"

Harcore: la casa di libertà. (Nicoletta Zingarelli)

Un noto uomo politico di Arcore sta seguendo un corso di yoga e si trova in posizione verticale a testa in giù e chiede al suo maestro: "Ma è vero che in questa posizione il sangue va alla testa". "Certo Presidente, è per questo che è meglio non mantenere questa posizione a lungo". "Ma allora, quando sono in piedi, perché il sangue non scende tutto ai piedi?". "Ma Presidente, quelli non sono mica vuoti..."

E’ la notte di Natale. I bambini di tutto il mondo stanno aspettando Babbo Natale. Anche i figli di Berlusconi, nella casa di Arcore, lo stanno aspettando. A tarda notte finalmente arriva, scende dal camino e penetra nel ricco salone della villa. I figli gli vanno incontro e gli domandano: "Che c’è, Babbo Natale, ti serve qualcosa?".

Berlusconi ribadisce che per lui il conflitto di interessi non è un problema. Qualcuno ha dovuto spiegargli che il fatto che per lui non è un problema, é il problema.

Berlusconi ha trovato il modo di risolvere il conflitto di interessi: intestera' Palazzo Chigi ai figli. (Alessandro Robecchi)

"Su un aereo ci sono Berlusconi, Bossi e Fini. A un certo punto l'aereo cade. Chi si salva secondo te?". "L'Italia". (Carlo Bugliarello)

Bush e Berlusconi si incontrano... "Ciao Bù!". "Ciao Bè!". "E' passato Bìn ?". "Boh!"

Berlusconi o Rutelli? Era come scegliere tra la vaselina e il burro. E il culo, comunque, era il mio. (Diego Cajelli)

Se Berlusconi frena, Fede gl'infila la lingua in culo!

Berlusconi è al volante della sua bellissima auto, sul cruscotto c'è il solito gadget adesivo con una fotografia e la classica scritta: "Pensami papà, non correre". La fotografia è di un bel giovane biondo, capelli lunghi e una corona di spine in testa...

Perche' Berlusconi tiene tanto all'amicizia di Bush? Perché ha visto che George fa bombardare i miliardari pazzi!

"L'ultima su Berlusconi!". "Magari". (Altan)

Berlusconi ha scritto un nuovo libro. L'unica cosa non scontata e' il prezzo.

Berlusconi non piange mai. Ma quando e' triste, ordina al suo segretario di piangere.

Il monumento. Vorrei si costruisse un monumento/ Al Cavaliere Silvio Berlusconi/ Per vederlo sorridere contento /Mentre gli cagano in testa i piccioni. (Eros Drusiani)

La cameriera di Berlusconi inciampa. Il Cavaliere molto educatamente l'aiuta a rialzarsi. Lei dice: "Cavaliere, che gentile come posso ringraziarla?". Berlusconi risponde: "Tra pochi giorni ci sono le elezioni... potrebbe votare per me!". La donna ribatte: "Ho sbattuto il sedere, mica la testa!"

Ultime notizie sulla sicurezza in rete. Scoperto un nuovo Trojan. Attenzione, e' stato diffuso un programma che, facendo finta di elaborare cose utili, in realta' vi rallenta paurosamente, bloccando o annullando il maggior numero di processi possibile. Si chiama: "Programma di Forza Italia". I maggiori esperti di sicurezza informatica mondiale hanno commentato la notizia esclamando preoccupati: "Porco Trojan". (3573 bytes free)

Mi sono svegliato nel Duemila e ho avuto paura perché Berlusconi aveva comprato tutto. Perfino la Costituzione aveva fatto riscrivere. Da Mike Bongiorno. Il primo articolo diceva: "L'Italia è una Repubblica fondata sul lavoro?". Avete venti secondi per rispondere. Via al cronometro. (Paolo Rossi - Gino & Michele)

Avendogli prescritto il medico di sudare molto per curarsi dai reumatismi, Silvio Berlusconi si compra... l'equatore. (Amurri & Verde)

Ho fatto un sogno all'incontrario. Ho sognato che Silvio Berlusconi fondava un partito che si chiamava "Abbasso Italia"; e tappezzava di manifesti tutte le città. Ma siccome era un sogno all'incontrario, sui manifesti invece della faccia c'era il culo. La gente guardava e diceva: "Guarda il Berlusca. Però se ne perdono di capelli a fare il primo ministro! (Paolo Rossi - Gino & Michele)

Qual è la differenza tra Dio e Berlusconi? Dio non crede di essere un Berlusconi.

Berlusconi, insieme ai familiari, sorvola Roma durante una manifestazione di protesta. "Quanti saranno i manifestanti?" domanda. "Circa 30.000" risponde il pilota. "Sapete cosa faccio?" seguita il berlusca "Adesso lascio cadere una banconota da 100 euro, così, almeno, farò contento uno di loro". Allora uno dei figli interviene: "Fai così, lascia cadere due banconote da 50, così ne contenti due". "No! Aspetta" interviene un altro figlio (ma quanti ne ha?) "lascia caderne cinque da 20, così ne contenti cinque". "No! no!" aggiunge la moglie "lasciane cadere dieci da dieci euro così contenti dieci persone". "Farò di meglio!" afferma fiero il berlusca "Ne lascio caderne venti da 5 euro così accontento venti manifestanti". A questo punto interviene anche il pilota: "Presidente li vuole accontentare tutti e 30.000? Allora si butti lei".

Berlusconi e' il Presidente del Consiglio o un effetto speciale scartato da David Copperfield? (Serena Dandini)

Quando comandava il Re,
si mangiava un pollo in tre.
Con il saluto alla romana,
si mangiava un pollo alla settimana.
Con quelli del sia Lodato Gesù Cristo,
il pollo non s'é più visto.
Con quelli dei garofani rossi,
sono spariti anche gli ossi.
Adesso che comanda Berlusconi,
senza i figli di Togliatti,
stan sparendo anche i piatti.

La moglie: "E' sicuro, con Berlusconi le pensioni saranno più dignitose". Il marito: (pensoso) "In effetti è possibile che possa varare degli aiuti al settore alberghiero".

Per Berlusconi la cosa più cara è la libertà. Inevitabile, con quello che gli costano i suoi avvocati. (Ellekappa)

La moglie: "Nessuno potra’ piu' accusare Berlusconi quando rimetterà a posto i conti dello Stato". Il marito: "E' ovvio, ha già detto che cancellerà il reato di falso in bilancio".

Quel cieco non vuole saperne di guarire? Quel dannato morto non vuole resuscitare? Sei stufo di quei pesci e di quei farinacei che non vogliono moltiplicarsi? Forse posso aiutarti. SCRIVI SUBITO per una consulenza gratuita. Silvio Berlusconi

La moglie: "Berlusconi ha detto di essere il più grande leader d'Europa". Il marito: (di rimando) "Ah, e poi dicono che il morbo della mucca pazza è sotto controllo....".

La moglie (con espressione estasiata): "Berlusconi rappresenta il più grande partito d'Italia!". Il marito (con espressione pensosa) "E' vero, mi sembra davvero completamente partito..."

A Berlusconi servono due legislature. Una per fare quel che vuol fare, l'altra per cancellare le impronte. (Ellekappa)

Agli italiani piace Berlusconi. Riesce a trasformare i loro peggiori difetti nei suoi migliori successi. (Ellekappa)

Un conto sono gli spot, un conto è la politica. Il cavaliere col primo conto si finanzia l'altro. (Ellekappa)

Ho baciato Berlusconi. Sapeva di tappo. (Alfredo Accatino)

Berlusconi vuole fare la signora Tatcher. E' sulla buona strada, i tacchi li ha già. (Ellekappa)

C'e' poco da fare: il Berlusca non ha proprio la statura dello statista. Ne deve aver preso coscienza anche lui, autoproclamandosi ministro degli esteri. Ci avete fatto caso? E' sempre in giro. Per forza: dato che non riesce a passare per un uomo di stato cerca di farsi notare come uomo di moto. (Paolino il fiorentino)

Il palazzo di giustizia di Milano è il luogo meno adatto per i processi di Berlusconi. E' infestato di giudici. (Ellekappa)

Quando propone di abolire il falso in bilancio Berlusconi non pensa a sè. Pensa anche al fratello. (Ellekappa)

Diventare premier non è un reato. L'allarme scatta quando c'è un reato che sta per diventare premier. (Ellekappa)

Nessun piano segreto, assicura il premier. Se Berlusconi avesse qualcosa da nascondere se ne vanterebbe. (Ellekappa)

Il cavaliere ha abolito il reato di falso in bilancio e bloccato le rogatorie. E' iniziata l'operazione libertà duratura. (Ellekappa)

Su tangentopoli il cavaliere ha ricordi confusi. Anzi cifrati. (Ellekappa)

Siamo alla terza condanna e Berlusconi parla di colpo di stato. Genocidio e Olocausto se li riserva per la quarta e la quinta. (Ellekappa)

Berlusconi non vincerà perché ha tre televisioni. Vincerà perché ogni famiglia italiana ha tre televisioni. (Ellekappa)

"Io sono il più bravo del mondo", dice Berlusconi. "Digli di stare calmo che adesso chiamiamo l'ambulanza più bella dell'universo". (Ellekappa)

RAI-Mediaset. Gli italiani rinchiusi nei sei campi di rieducazione del dittatore Pol-Spot- (Ellekappa)

Si pensa che Berlusconi voglia mettere Pannella agli Esteri... ai tabacchi esteri...

La democrazia e' quella forma di governo in cui i cittadini, potendo scegliere tra 41.717.523 adulti indigeni, tra cui migliaia sono belli e molti sono saggi, eleggono Berlusconi Presidente del Consiglio. (Adattamento di Augusto alla definizione di Mencken)

Ma l'avete mai visto il tg4 di Emilio Fede? Ecco, pensate a cosa sarebbe l'Italia se vincesse Berlusconi. (Francesco Rutelli, 2000)

Berlusconi unto dal Signore? Non e' unto, e' fard.

I militari italiani che devono partire devono sapere che dietro hanno Rutelli e Berlusconi così partono senza rimpianti. (Ellekappa)

Punto primo, il controllo sull'operato del premiere passa all'opinione pubblica. Punto secondo, l'opinione pubblica verrà privatizzata. (Ellekappa)

Un vigile ferma una macchina blu. Il passeggero seduto dietro abbassa il finestrino e a sorpresa del vigile e' Silvio Berlusconi. Al che il vigile esclama: "Oh mio Dio!!". E il Berlusca: "Mi chiami pure Cavaliere...".

Che ci fa Berlusconi su un disco volante? Viaggia A UFO. (Andrea Di Vita)

Berlusconi dovrebbe smentire quello che dice mentre lo dice. Avrebbe più tempo a disposizione per rettificare ciò che smentisce. (Ellekappa)


Processo Mills (le prime 25)

Mills: "Su Berlusconi ho inventato tutto. Anzi non sono nemmeno un avvocato inglese. Faccio il geometra a Brugherio". (Augusto Rasori)

Mills: "Mi vergogno di aver calunniato Berlusconi dopo tutti i soldi che m'ha dato". (Davide Kra Cerisola)

C’è così tanta crisi che l’avvocato Mills sta riciclando le false testimonianze. (Cinzio)

Berlusconi : «I mie avvocati mi impediscono di parlare al processo!». Non è ancora il momento di giocare il jolly "infermità mentale". (Ivan Giannelli di Facebook)

Processo Mills, slitta l'udienza. Mettetegli le catene. (Faberbros Fabrizio)

Chiesti cinque anni di carcere per Berlusconi. Ora tocca all'accusa. (Virgilio Natola)

Processo Mills. Promesse mantenute: sabato sconfiggeremo il cancro. (Chiorbaciov)

Processo Mills, Berlusconi si salva grazie alla prescrizione. Andava processato già da spermatozoo. (Giuseppe Miccolis)

Processo Mills, c'è la prescrizione. Il sistema ha funzionato e Ghedini avrà la sua scatola di croccantini. (Il Peggio)

Carfagna, Gelmini, Santanché, Brambilla, Letizia, Ruby : Prescritute alla corte di Re Silvio. (Antonio Caprari)

Berlusconi a Ghedini: "Ho prescritto 't'amo' sulla spiaggia".

A noi prescrivono i farmaci, a Berlusconi i reati. E' il suo tipo di medicina alternativa. (Lia Celi)

Il nano se l'e' cavata ancora...era prescritto. (Zap)

E' stato prescritto più volte lui del Prozac. (bruno)

L'Italia è quel paese in cui fa più scandalo Buffon di una prescrizione. (Chiorbaciov)

Non state li' a far finta di essere sorpresi. Sulla confezione di Berlusconi c’era scritto chiaramente: "Da condannarsi entro e non oltre il..."

Processo Mills, Berlusconi prosciolto per avvenuta prescrizione verrà ora assolto dai TG. (crapule)

Lodo Mondadori? Prescritto. All Iberian 1? Prescritto. Processo Lentini? Prescritto. Bilanci Fininvest? Prescitto. Caso Mills? Prescritto. Più che di reiterazione del reato, trattasi di reiterazione della pena. (Abkualcosa)

Processo Mills. Berlusconi, reato in prescrizione. Cari puttanieri di Milano, stasera scordatevi di trovare una mignotta in giro. (sboriz)

Ennesima prescrizione a favore di Berlusconi. L'unico modo di condannarlo è processarlo per qualcosa che deve ancora fare. (clapclap)

Caso Mills, Berlusconi condannato a pagare parcelle. (crapule)

Sentenza Mills, aveva ragione Ghedini: "Le cosiddette leggi ad personam servono anche a chi non e' presidente del consiglio". (bojafauss)

Prescrizione per Berlusconi. Ora Mills vuole il saldo. (Gbona)

Caso Mills. Berlusconi deve avere un quadro in soffitta che continua ad andare in galera. (procopio)

Ghedini: "Ora vogliamo l'assoluzione piena". E la corte ubriaca. (edelman)



smallbot.gif (578 byte)  Indice Aforismi

 smallbot.gif (578 byte)  Indice barzellette

smallbot.gif (578 byte)  Sommario

smallbot.gif (578 byte) Massime e Proverbi



colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Club  colorfrec1.gif (483 byte) Daimon People

colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Arts  colorfrec1.gif (483 byte) Daimon News

colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Magik  colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Guide

colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Library  colorfrec1.gif (483 byte) C.W. Brown

colorfrec1.gif (483 byte) Banner Links  colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Humor



colorfrec1.gif (483 byte) Follow us on Facebook

colorfrec1.gif (483 byte) Follow us on Twitter

colorfrec1.gif (483 byte) Follow our blogs

colorfrec1.gif (483 byte) Follow us on Pinterest

colorfrec1.gif (483 byte) Follow us on Tumblr



  Copyleft © 1997-2020  www.daimon.org  C.W. Brown