website tracking

AFORISMI E BATTUTE

SU ADAMO, EVA E IL PARADISO



Indice Aforismi

 Indice barzellette

Sommario

Citazioni Varie


Sponsored Links and Publicity


CERCA IN TUTTO

IL SITO UMORISTICO



TR00260A.gif (2515 byte)


Ricerca personalizzata

AFORISMI,  MASSIME, CITAZIONI,

FRASI SU ADAMO, EVA E IL PARADISO


Sponsored Links and Publicity


Davanti all'arca, due ragazzi osservano Noè lavorare assieme ai figli. "Chi è quello?" "Papà Noè" "Bah, mamma nemmeno". (Mauroemme)

En passant vorrei farvi notare che Adamo, appena ne ha avuto l'occasione, ha dato la colpa alla donna. (Lady Nancy Astor)

Adamo ha avuto i suoi bei problemi a comperare a suo padre il regalo per il giorno del papà. Che si compera a uno che ha tutto? (Milton Berle)

Mosè disse: "Si aprano le acque!" e migliaia di donne partorirono.

Noè (furbo!) voleva chiudere l'appello con la "Y". Ma le zebre, per protesta, si sdraiarono per terra, da un marciapiedi all'altro! E si dovette imbarcarle, precedute dalle zanzare. (Stellario Panarello)

Ai tempi di Caino e Abele il 50 % della gioventu' era costituita da assassini. (Cavezzali)

Noe' era uno zoofilo?

Ho letto a fondo le Sacre Scritture, cercando una risposta ai miei dubbi più profondi. Ho capito tutto del concepimento della Vergine Maria, del miracolo dei pani e dei pesci, della resurrezione di Gesù, e persino del mistero della Trinità e dello Spirito Santo. Ma niente ha finora colmato il mio dubbio più grande: che fine ha fatto la falegnameria di Giuseppe? E' fallita? Venduta? (Mauroemme)

Adamo: "EVA!!! L'hai rifatto un'altra volta! Hai messo il mio vestito nell'insalata!". (Lopezzone)

Chi furono i primi comunisti della storia? Adamo ed Eva: non avevano vestiti, da mangiare avevano solo una mela in due, furono presi a calci nel culo da chi diceva di amarli ed erano convinti di essere in Paradiso

Ieri sera in tv hanno dato un bel film: "La Bibbia". Mica sapete se é uscito anche il libro?

Eva: "Adamo, ti sembra questa l'ora di rincasare?". Adamo: "Ma lasciami stare, Eva... una filaaaa!".

E se Adamo ed Eva non si fossero piaciuti? (Milovan Vitezovic)

Adamo non è mai stato regolarmente sposato con Eva... per cui fa di tutti noi dei figli di... (Groucho)

Secondo alcuni scritti apocrifi, viene a cadere l'ipotesi che il frutto del peccato fosse la mela, e anche il fatto che fosse stata Eva a tentare Adamo. Fu infatti Adamo il tentatore, continuando a chiedere incessantemente ad Eva "Me la dai?". (Lopezzone)

Arco di Noe': biblica arma che uccideva gli animali a due a due.

Adamo e' stato il primo paranoico: era terrorizzato dalle corna. (Paco Genovese)

Il Giudizio Universale e' il giorno in cui Dio verra' a giustificarsi. (Alfred de Vigny)

E' autunno e cadono le foglie. Per Adamo ed Eva inizia la stagione degli amori. (Camillo Canovi)

Nella Bibbia l'autore del libro e' anche l'autore dei lettori. (Roberto Benigni)

Giuseppe vaga con Maria alla ricerca di un alloggio. Bussa all'ennesima porta e chiede al padrone dell'albergo: "Avete un posto per me e la mia sposa?". "No". "Ma la mia donna è incinta". "E io che c'entro?". E Giuseppe: "E io?"

E allora Dio disse: "Ora vai, Adamo, e se incontri una certa Eva, mi raccomando, gira al largo..." (Mauroemme)

"Che Dio ce la mandi bona", come disse Adamo. (Scirio)

La storia di Adamo ed Eva e' stato il primo ... melo-dramma? (Zap)

Cacciata di Adamo ed Eva dal Paradiso. "Tu, Adamo, pagherai con il sudore della tua fronte! E tu, Eva, con il sangue ... ma in comode rate mensili!

Adamo ed Eva sono originari della Russia: infatti erano nudi, scalzi, dividevano una mela in due e credevano di stare in Paradiso.

Adamo fu punito per una mela, e se si faceva una pera ? (Comix)

Il nudo integrale e' nato quando Adamo comincio' a mangiare la foglia.

Adamo e' nudo fuori del Paradiso Terrestre: fallo da espulsione.

Adamo appena sbattuto fuori dal Paradiso Terrestre e' incacchiatissimo. Si rivolge a Dio e protesta, indicandosi la foglia di fico: "Ti sembra un fallo da espulsione questo?".

Noe' prima del diluvio fa salire sull'arca tutti gli animali a due a due. Arriva il leone con la leonessa, il cane con la cagna e cosi' via. Ad un tratto arriva un pesce da solo: "E tu chi sei?". "Il pesce sega!".

Il diluvio universale? Acqua passata. (Pino Caruso)

In principio era il Verbo; poi vennero certi soggetti!

In principio era il Verbo; il complemento oggetto venne molto dopo! (Giobbe Covatta)

In principio era il Verbo; alla fine le chiacchiere! (Stanislaw Lec)

Era cosi' cretino che cercava nella Bibbia l'indirizzo di un buon albergo in Palestina. (Leo Longanesi)

Chissa' quante foglie di fico avra' provato Eva prima di dire: "Prendo questa!".

Al principio, Eva non voleva mangiare la mela. "Mangiala - le disse il serpente - e sarai come gli Angeli". "No" rispose Eva imbronciata. "Sarai immortale". "No". "Sarai come Dio". "No no e no!". Il serpente, esasperato, imprecò dio per aver creato le donne così complicate, poi gli venne un'idea. Le pose la mela e le disse: "Mangiala, non ingrassa". (Mauroemme)

E come Dio volle, tutto il popolo ebraico comincio' ad attraversare il Mar Rosso. Giunti che furono quasi al centro si udi' il suono di un altoparlante: "Dlin dlon. Si avverte il gentile popolo ebraico che fra cinque minuti il mare chiude. Dlin dlon". (Giobbe Covatta)

Il giorno dopo era sabato: giorno interamente dedicato alla schedina. Gli anziani davanti al bar dello sport, commentavano: "Lazzaro non puo' fare la mezzala, sta in piedi per miracolo…". (Giobbe Covatta)

Quando Eva imparo' a cucinare, Adamo si copri' le intimita' con una sfoglia. (Mauroemme)

Chi fu il primo radiotecnico della storia? Adamo, perché con una costola costruì un altoparlante.

E il serpente disse ad Eva "guarda che la frutta fa bene, contiene le vitamine, una mela al giorno toglie il medico di torno, meglio farsi le mele che farsi le pere!!! (Giobbe Covatta da Parola di Giobbe)

Poco dopo la cacciata dal Paradiso Adamo: "Eva! Ma possibile che tu voglia sempre fare l'originale!". (Achille Campanile)

Adamo comincia a raccontare una fiaba ai suoi figli Caino e Abele: "Ci sara' una volta...".

Si dice che Adamo fosse geloso di Eva.

Quanto costavano le mele al tempo di Adamo e Eva? L'ira di Dio.

Quando Eva colse la prima mela? Quando l'Uomo del Monte disse si'.

Perche' Mose' sosto' davanti al Mar Rosso? Perche' aspettava il verde!

Arca di Noe': l'orsetto lavatore e' stufo di lavare le mutande della seppia.

Non perdonero' mai a Noe' di avere imbarcato anche una coppia di zanzare. (Enzo Costa)

E Dio creo' Adamo dal fango, lo creo' a sua immagine e somiglianza e poi gli sputo'. E Adamo disse "cominciamo bene!!". (Giobbe Covatta)

E' mattino e Adamo si sveglia! Come tutte le altre mattine la prima cosa che fa e' di contarsi le costole ed alla fine esclama : " ....E ANCHE OGGI PIPPE !!"

Qual e' stata la prima cosa che Adamo ha detto ad Eva ? Fatti indietro, perche' non ho la piu' pallida idea di quanto puo' diventare grosso...."

Adamo ed Eva nel paradiso Terrestre. Lui dice a lei: "Sfogliati!".

Il peccato originale e' uno. Tutti gli altri sono solo imitazioni. (Mario Zucca)

E Dio creo' la luce visto che le prime foto erano venute troppo scure! (Egidio Morretti)

Perché se Dio e' immortale, ha lasciato ben due Testamenti? (Zap)

Tutto il genere umano viene distrutto. Questo Noè piglia la sua famiglia: c'ha la moglie, fa tre figli: Sem, Cam e Jafet, tre maschi... Un'altra volta rifanno tutto il mondo! Altro misterissimo della fedissima. A quell'epoca erano double-face. (Roberto Benigni)

All'inizio non c'era niente e Dio disse: "Luce sia", e non c'era ancora niente, ma tutti potevano vederlo. (Dave Thomas)

Perche' Eva morsico' la mela proibita? Perche' il sapore era migliore che quello della banana di Adamo. (oppure: Perché Adamo non gli dava la banana!!)

Se Adamo si fosse accontentato di pesche, uva, pere e ananassi, oggi vivremmo nel Paradiso Terrestre. (Bertrand Russell)


Sponsored Links and Publicity


Sacre Scritture. Dalla lettera di San Paolo Apostolo ai dentisti: "Carissimi".

Erode si mise a fare sogni erodici quando il medico gli disse che non poteva avere figli.

Golia era cosi' grosso che al confronto Schwarzenegger sembrava Don Lurio… Davide era cosi' piccolo che al confronto Don Lurio sembrava Schwarzenegger… (Giobbe Covatta)

Dite quello che volete dei 10 comandamenti, alla fin fine si deve sempre tornare al gradevole fatto che sono solo dieci. (H.L. Mencken)

Un insegnante della domenica, che faticava a trovare argomenti da trattare, discuteva con la classe riguardo a cosa pensava avesse fatto Noe' sulla sua arca. Una ragazza propose: "Magari pescava". Un ragazzo replico': "Con due soli vermi?".

"Noe', Noe', le acque salgono!!!". "...VENDERE, VENDERE!!!".

Inserzione giornalistica: Vendiamo oro, incenso e mirra in cambio di tre nomi da cristiani e non da pirla. Firmato: Gaspare, Melchiorre e Baldassarre. (Michele Serra)

Premunitevi: Quando Noe' inizio' a costruire l'arca, non aveva ancora cominciato a piovere.

Dopo una dura giornata nel Paradiso Terrestre Adamo torna a casa e vede Eva che strofina un sasso su una foglia di fico. La domanda gli sorge spontanea: "Eva... ma che stai a fa' ?". "Ma come Adamo... te sto a stira' le mutande!!"

Noe' era il prediletto del Signore: viveva nel deserto divorato dalla sete e dai pidocchi. (Giobbe Covatta)

Ho messo la Bibbia sul balcone ma la parabola non prende. (Fichi d'India)

Prima di estrargli una costola per fare la donna, Dio diede un sonnifero ad Adamo e gli disse: "Dormi tranquillo, figlio mio. E' l'ultima volta che potrai farlo!"

Diluvio universale: Primo notevole tentativo di battesimo; risciacquo' i peccati e i peccatori del mondo. (Ambrose Bierce)

Di solito la gente e' infastidita da quei passi della Bibbia che non comprende, mentre i passi che infastidiscono me sono quelli che comprendo. (Mark Twain)

Creazione: In sei giorni il Signore aveva creato tutte le cose: il sole, la luna, quello scemo di Maradona, i puffi, la forfora, e tutti gli animali del creato, tranne Andreotti, che era gia' suo segretario da tempo immemorabile. (Giobbe Covatta)

Il Signore aveva detto: "Piovera' per quaranta giorni", ma poi si distrasse, si dimentico' di Noe', e dopo centocinquanta giorni pioveva ancora. (Giobbe Covatta)

Si era nella notte dei tempi e Dio era ancora immensamente piccolo. (Giobbe Covatta)

E il serpente guardo' Adamo e disse: "Chillo e' n'ora che va parlanno co' nu porco... Ti pare intelligente?". (Giobbe Covatta)

In quella Eva si trovava vicino a un albero; a un tratto si giro' e vide un serpente. E disse: "Che schifo!". "Sei bella tu!" rispose il serpente, che era permaloso. (Giobbe Covatta)

Come ha fatto Eva a capire che Adamo era un uomo? Ha mangiato la foglia!!

Adamo, subito dopo la creazione, si addormentò e il suo primo sonno tranquillo fu anche l'ultimo: si svegliò e aveva moglie. (Anonimo)

CAINO E ABELE. Scena: la sala da pranzo di Adamo, una sera durante la cena. Adamo è capotavola, Eva al suo fianco, Caino e Abele agli altri lati. Caino (guarda in cagnesco il fratello) rivolto al cameriere filippino: Manuel, passami l'odio. (Gino Nebiolo)

Mio padre ha preso da sua zia Mary... Rifiutava la Bibbia perché diceva che il personaggio centrale non era assolutamente credibile. (Woody Allen in "Crimini e misfatti")

Beati gli umili, perche' saranno umiliati. Beati gli assetati di giustizia, perche' saranno giustiziati.

Cosa fa Noe' con i piedi fuori dall'arca? Il pediluvio!

"Ti voglio bene come ad un fratello", firmato: Abele.

Perche' Mose' divide le acque del Mar Rosso? Perche' c'era chi la voleva gassata e chi la voleva naturale. (Comix)

Perche' Adamo e' stato l'uomo piu' fortunato del mondo ? E' stato l'unico al mondo a non avere una suocera.

Dalla seconda lettera ai Corinti: "Cari Corinti, potevate almeno rispondere alla prima …". (Giobbe Covatta)

Piccola variazione biblica: Vulvis es et in vulvis reverteris.

Paradiso dell'Eden. Adamo vede Eva nuda e le domanda: "Ma cosa sono quelle due cose ?". Eva: "Sono le tettine". Adamo annusandole esclama: "Ah, profumano di primavera. E quel cosino li' ?". "Questo e` l'ombelico". "Profuma di giovinezza. E quella cosa li' ?". Eva: "Beh, questa e' la passerotta ?". E Adamo annusando: "Morta ?".

Una volta un prete mi tiro' una Bibbia sul cuore. Per fortuna avevo una pallottola d'oro che mi aveva regalato mia madre che mi salvo' la vita! (Woody Allen)

Mosè prima di giungere nella terra promessa, scrisse una lunga dissertazione culinaria su come cuocere le uova... infine giunse alla conclusione: E'sodo! (Akel Barzo)

Il condottiero del popolo ebraico era una persona molto pudica e molto morigerata. Ma accadde qualcosa che lo sconvolse. M.casto (questo era il suo nome) ebbe modo di visionare una cassetta porno e da lì tutte le sue più sconce voglie vennero fuori. Divenne un libidinoso e andava in giro sempre seminudo. Fu così che il popolo ebraico, pur non sollevandolo dall'incarico di condottiero, lo ribattezzò: M.osé. (Akel Barzo)

Adamo e' nel Paradiso terrestre con tutti i comfort possibili, ma sente che gli manca qualcosa che riesce solamente ad accostare ad un colore, un rosa pallido. Dio se ne accorge e crea la donna. Ma pecca di presunzione... Adamo voleva la Gazzetta dello Sport. (Lella Costa)

Ho letto tutto il Nuovo Testamento. E' uguale a quello Vecchio: Dio non mi ha lasciato niente!

E' lecito chiedersi come Caino e Abele abbiano potuto generare l'umanita'. (Giobbe Covatta)

Dio dice ad Adamo: "Adamo, come stai?". "Non male, ma sono solo qui e mi annoio". "Beh? Io ti posso trovare un po' di compagnia, una che cucina per te, pulisce tutto, ti tiene caldo di notte, con grande passione, va sempre d'accordo con te e non ti crea nessuna noia. Ma ti costera' caro. Ti costera' un occhio della testa". "Un occhio? Ma, che puoi fare solo con una costola ?". (M. Verlander)

Adamo aveva l'ombelico?

"Noe'!". "Chi e'?". "Dio". "Io chi?". Non io, Dio, Geova". "Uffa, non ho tempo, mettete i depliants sotto la porta". (Giobbe Covatta)

Poi Dio creo' il coccodrillo e subito dopo la maglietta. Cosi' mise il coccodrillo sulla maglietta e fu un grande successo. (Giobbe Covatta)

Cosa disse Mosè quando ricevette e lesse le tavole dei Dieci Comandamenti ? Ma allora dillo che non si può fare niente!

Abramo disse: se me lo taglio io ve lo tagliate pure voi. Vero Signore? (Giobbe Covatta)

Davide puo' mangiare Golia ? (Zap)

Pilato: "Chi e' quel buontempone che al posto di INRI ha scritto: vietata l'affissione?". (Mauroemme)

E il Signore distrusse Sodoma e Gomorra ricoprendole di zolfo e di fuoco. E gli angeli in coro dissero: "Signore, passi per Sodoma, citta' di sodomiti, ma… perche' hai distrutto anche Gomorra?". E il Signore rispose: "Mah… Gomorra, citta' di gomorroidi... mi faceva un po' schifo!". (Giobbe Covatta)

E il Signore disse: "Donna, tu partorirai con gran dolore. Uomo, tu lavorerai con gran sudore, ammesso che troverai lavoro. E la terra produrra' spine e sofferenze". E Adamo disse: "Ma santo Dio, tutto questo per una mela? Domani te ne porto un chilo…". (Giobbe Covatta)

"Sei l'unica donna della mia vita" come diceva Adamo.

Fra gli ebrei non c'eran solo gay (notare la rima). Esisteva anche un famoso playboy. Cosa aveva di così particolare quella persona, e perchè poteva essere considerato il John Holmes aramaico? Beh, aveva un membro di dimensioni simili ad un affettato, da cui il soprannome Salamone. Ma la Bibbia non ci ha tramandato nulla di lui, mentre maggior successo ebbe suo fratello minore, il quale divenne anche re. Fra le donne era il più desiderato, in quanto usava una particolare tecnica erotica: cospargeva l'organo femminile di cloruro di sodio, al che le amate gli chiedevano: "Ma che cosa stai facendo?". E lui rispondeva serafico: "Io, Salo Mone". (Akel Barzo)

DALLA PRIMA LETTERA A GIUDA: Hei Giud, don teich it bed, teic e sed song end meik it beter, ri-member tu letee intu iour hart, den iu chen start tu meick it beter. Regards. Paul. P.S. Chissis from Ringo, Gion end Giorg. (Giobbe Covatta)

DALLA PRIMA LETTERA DI EZECHIELE: Siam tre piccoli porcellin, siamo tre maialin. Mai nessun ci dividera', ponzi ponzi pa'. Saluti affettuosi, Gimmi. P.S. Abbracci da Timmi e Tommi. (Giobbe Covatta)

Il piu' famoso degli ebrei si chiamava Mose' e viveva nella prima parte della Bibbia. Fu lui a ricevere il catalogo sul monte Sinai. (Jean Charles)

E Dio sul far della sera prese due costolette di Adamo, ma non trovando pronta la griglia sul fuoco tuono': Puttana Eva! (Mirco Stefanon)

"Ha mangiato la foglia" come disse Eva con Adamo in ginocchio.

Adamo disse a Dio: "Signore, voglio una donna, costoli quello che costoli".

E cominciò a piovere. Dapprima piovve poco, e fu il pediluvio. Poi cominciò a piovere che Dio la mandava e quello fu veramente il diluvio. (Giobbe Covatta)

In quel tempo tra i Filistei viveva un uomo di nome Golia, insieme a sua sorella Morositas e a suo fratello diabetico Happydent Senza Zucchero. Golia era così grosso che Schwarzenegger al confronto sembrava Don Lurio. Ora Golia disse: "Chi vuole sfidarmi?". E il sangue degli israeliti divenne come bastoncini di pesce Findus. E uno disse: "No, io ho molti impegni, vorrei ma proprio non posso". E un altro disse: "Io purtroppo non ho digerito". E un altro ancora disse: "Io se torno a casa senza le cosce mia moglie si arrabbia molto". E Dio disse: "E questo sarebbe il popolo eletto? Quasi quasi rifaccio le elezioni...". (Giobbe Covatta)

E il 17 ottobre finalmente smise di piovere. E allora Noè prese una talpa, e la mandò fuori dall'oblò. E si sentì glu, glu, glu, e la talpa non tornò più. E Noè disse: "Strano, ora manderò l'orso". Poi, dopo una breve colluttazione, disse: "No, no, è meglio che mando la colomba". E la colomba tornò con un rametto di olivo. E Noè disse: "Reciterò i salmi". Poi vide la lepre e disse: "Uhmmm, forse è meglio se mi faccio un salmì... Con le olive che ha portato la colomba". Allora disse alla colomba: "Vai di nuovo, e vedi se trovi un rametto di polenta". (Giobbe Covatta)



Indice Aforismi

 Indice barzellette

Sommario

Massime e Proverbi



colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Club  colorfrec1.gif (483 byte) Daimon People

colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Arts  colorfrec1.gif (483 byte) Daimon News

colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Magik  colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Guide

colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Library  colorfrec1.gif (483 byte) C.W. Brown

colorfrec1.gif (483 byte) Banner Links  colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Humor



colorfrec1.gif (483 byte) Follow us on Facebook

colorfrec1.gif (483 byte) Follow us on Twitter

colorfrec1.gif (483 byte) Follow our blogs

colorfrec1.gif (483 byte) Follow us on Pinterest

colorfrec1.gif (483 byte) Follow us on Tumblr



  Copyleft © 1997-2020  www.daimon.org  C.W. Brown