FRASI E AFORISMI CELEBRI D'AUTORE

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Per una ricerca veloce di aforismi

(anche in Inglese) in tutto il sito

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Qualunque ideale lascia fuori la maggioranza; gli ideali, per definizione, sono modellati su qualità rare.
S. Firestone

Ero stato così colpito da un'opera letteraria impetuosa e grande (I Demoni di Dostoevskij) che io stesso ne ero uscito come un eroe.
T. Bernhard

E' in ballo anche la casa tua, se brucia la casa vicina.
Orazio

Cambia nome, e la favola parla dei fatti tuoi.
Orazio

La schiavitù è uno stato sociale, non una necessità psicologica. Nondimeno gli Aristoteli contemporanei, mondanamente saggi, asseriscono che le istituzioni della guerra e del presente sistema dei salari sono così radicati nella immutabile natura umana che pazzo è lo sforzo per cambiarle.
J. Dewey

Non esiste alcuna ideologia che contenga in sé sola il segreto della libertà. Le ideologie sono spesso degenerate trasformandosi in religioni dogmatiche.
P.K. Feyerabend

La forma generale della concezione totale dell'ideologia è raggiunta dal ricercatore quando egli ha il coraggio di sottomettere non solo il punto di vista dell'avversario, ma quello di ciascuno, il suo compreso, all'analisi ideologica.
K. Mannheim Ideologia e Utopia

Le idee della classe dominante sono in ogni epoca le idee dominanti; cioè la classe che ha la potenza materiale dominante della società è in pari tempo la sua potenza spirituale dominante.
K. Marx

Infatti ogni classe che prenda il potere di un'altra che ha dominato prima è costretta, non fosse che per raggiungere il suo scopo, a rappresentare il suo interesse come interesse di tutti i membri della società, ossia per esprimerci in forma idealistica, a dare alle proprie idee la forma dell'universalità, a rappresentarle come le sole razionali e universalmente valide.
K. Marx

Sui delitti e sui reati che commettono gli ignoranti si muove l'intera macchina mangereccia della società costituita. L'ignoranza è un titolo di rendita.
Eduardo de Filippo

Questo stato di dotta ignoranza può esserci d'aiuto in molti dei nostri guai. Forse sarebbe bene se tutti noi ricordassimo che, mentre differiamo per le poche, piccole cose che sappiamo, di fronte alla nostra infinita ignoranza siamo tutti uguali.
K. Popper

Voialtri dell'altro mondo dite che l'ignoranza è madre di tutti i mali, e dite giusto. Però con questo non la sbandite mica dai vostri cervelli, e vivete con lei e per mezzo di essa.
F. Rabelais

Tutti al mondo si ingannano. Vedi correre appresso ad ombre tanti di quei dementi che nemmeno li puoi contare.
J. de La Fontaine

L'illusione non si mangia, disse la donna. Non si mangia, ma alimenta, ribatté il colonnello.
G.G. Marquez

L'uomo d'ingegno vede lontano nell'immensità dei possibili; lo sciocco vede come possibile soltanto ciò che è.
D. Diderot

Non cambiare nulla, non rinnovare nulla, sono massime o della stupidità o della tirannia che non vuole correggersi.
P.H.T. D'Holbach

L'uomo ha una preoccupazione estrema di allungare la propria esistenza; e vi ha provveduto per tutte le sue parti. Per la conservazione del corpo ci sono le sepolture; per la conservazione del nome, la gloria.
Montaigne

Quanto più il corridore che segue una strada sbagliata è abile e veloce, tanto più egli si allontana dalla via giusta.
F. Bacone

La verità riesce ad imporsi solo nella misura che noi la imponiamo: la vittoria della ragione non può essere che la vittoria di coloro che ragionano. (Galileo)
B. Brecht

Compagni minatori io ve lo dico qui, questo mio canto è vano se voi non avete ragione. Se l'uomo ha da morire prima di avere il suo bene, bisogna che i poeti siano i primi a morire.
P. Eluard

Ieri ero quasi decisa ad abbandonare "di colpo" tutta questa "dannata politica" o piuttosto questa parodia cruenta della vita "politica" che conduciamo e a "mandare al diavolo tutto il mondo". E' una specie di stupido culto al dio Baal e nient'altro, in cui si sacrifica l'esistenza umana sull'altare della propria deficienza intellettuale, della propria confusione mentale.
Rosa Luxemburg

L'imperialismo contemporaneo non si ferma davvero al monopolio coloniale classico; le sue vittime sono "libere".
F.A. Gunder

L'imperialismo, fase suprema del capitalismo.
N. Lenin

L'imperialismo è dunque il capitalismo giunto a quella fase di sviluppo, in cui si è formato il dominio dei monopoli e del capitale finanziario, l'esportazione di capitale ha acquistato grande importanza, è cominciata la ripartizione del mondo tra i trust internazionali, ed è già compiuta la ripartizione dell'intera superficie terrestre tra i più grandi paesi capitalistici.
N. Lenin

La più terribile di tutte le ire: l'ira dell'impotenza.
F. Dostoevskij


4000 Aforismi di Carl William Brown



4000 Aforismi di Carl William Brown


La propria impotenza è pericolosa quanto l'altrui prepotenza.
S.J. Lec

L'incertezza della conoscenza non era diversa dalla sicurezza dell'ignoranza.
C. Bukowski

Non c'è niente di più brutto di una ragazzina che vede suo fratello in erezione e non fa nulla per soccorrerlo.
P. Louys

E anche nella vita quotidiana è cosa intollerabile sentir gridare da tutti davanti a un'azione libera, elevata, inaspettata: "Quell'uomo è ubriaco, è pazzo." Vergognatevi o uomini sobri! Vergognatevi, o sapienti!
J.W. Goethe

Come possiamo intenderci...se nelle parole ch'io dico metto il senso e il valore delle cose come sono dentro di me; mentre chi le ascolta, inevitabilmente le assume col senso e col valore che hanno per sé, del mondo com'egli l'ha dentro.
L. Pirandello (vedi Gorgia)

Ogni incontro di due esseri al mondo è uno sbranarsi.
I. Calvino

Per farmi del male tu non hai neanche la metà delle capacità che ho io di soffrire.
W. Shakespeare

Nel pazzo ci spaventa soprattutto la terribile, assoluta indifferenza che egli dimostra verso di noi. Non c'è nulla di più terrificante per un uomo della totale indifferenza di un altro uomo per lui.
O.E.E. Mandel'Stam

Non appena si dirà a proposito degli affari di stato: "Che m'importa?", lo stato è già perduto.
J.J. Rousseau

(Bouvard e Pécuchet) passarono in rivista le diverse norme di giudizio; anzitutto quella del comune buon senso. Se l'individuo non può saper niente, perchè tutti insieme ne saprebbero di più? La folla immancabilmente segue l'andazzo. Al contrario sono sempre i pochi che aprono la strada al progresso.
G. Flaubert

L'individuo non potrà espandersi fintanto che le condizioni della solitudine capitalistica non saranno state abolite.
P. Nizan

Ho sempre odiato tutte le nazioni, le fedi e le comunità, e tutto il mio amore è per gli individui;...ma soprattutto odio e detesto quell'animale chiamato uomo, anche se amo di cuore Giovanni, Pietro, Tommaso e così via.
J. Swift (certo era un po' misogino, o forse un po' gay, chi lo sa?)

Io credo che nell'impensabile destino nostro, nel quale regnano infamie come il dolore carnale, ogni stravaganza sia possibile, perfino la perpetuità di un Inferno; ma credo anche che crederci sia un'irreligiosità.
J.L. Borges

Mi credo in inferno, dunque ci sto.
A. Rimbaud

E' questo dunque l'inferno? Non lo avrei mai creduto. Vi ricordate? Il solfo, il rogo, la graticola.....buffonate! Nessun bisogno di graticole; l'inferno sono gli altri.
J.P. Sartre

L'inferno lo conosciamo, è dappertutto e cammina su due gambe.
J. Seifert

E' stato notato che i computer, i quali dovrebbero aumentare la velocità delle nostre produzioni, non hanno aumentato la velocità con cui scriviamo rapporti. Una volta facevamo soltanto tre versioni - tant'era la fatica di batterle a macchina - ora invece ne facciamo 23!
R.Ph. Feyman

L'uomo dell'era "visuale" viene ad avere una mole vertiginosa di informazioni su quanto sta avvenendo nello spazio, a detrimento delle informazioni sugli eventi temporali.
U. Eco

La credulità è un bene della mente più pacifico della curiosità.
J. Swift

I professori dicono che si tratti di attacchi di "innamoramento" acuto; così si chiamava un'antica malattia, quando l'energia sessuale umana, da noi ragionevolmente distribuita per tutta la vita, si condensa all'improvviso, nel corso di una sola settimana, in un processo infiammatorio galoppante che porta a gesti insani e imprevedibili.
V.V. Majakovskij

I professionisti non sono mai disposti a concedere oneste possibilità di successo alle idee radicalmente nuove.
F. Dyson

Ogni uomo che ammette di voler cambiare le idee dei suoi simili sembra, agli occhi di tutti uno stravagante, il cui castigo minore è di essere colpito da ridicolo.
P.H.T. d'Holbach

La nostra miserabile specie è fatta in modo tale che quelli che camminano sulle vie battute gettano sempre pietre contro quelli che insegnano vie nuove.
Voltaire

Sono pochissimi gli uomini veramente originali...; nulla è più raro di uno spirito che avanza su di una nuova strada; ma in questa folla di uomini che insieme procedono, ognuno ha un'andatura leggermente diversa, che gli sguardi acuti sanno scorgere.
Voltaire

Ah, chi mi salverà dall'esistere? Non è la morte che voglio, né la vita: è qualcosa che brilla nel fondo dell'inquietudine come un diamante possibile nel fondo di un pozzo in cui non si può scendere.
F. Pessoa


daimonew.jpg (8097 byte)


dcshobanmov.gif

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

PAGINA PRECEDENTE

PAGINA SUCCESSIVA

HOME PAGE

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

librarybann.gif (6877 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  www.daimon.org and  C.W. Brown

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

bannershakes.gif (6920 byte)

trovalanima.jpg (8278 byte)

daimonologyban1.jpg (10828 byte)

website tracking