PROVERBI E DETTI ROMAGNOLI

librarybann.gif (6877 byte)
 

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

   redarrow.gif (449 byte)Proverbi Italiani    redarrow.gif (449 byte)Proverbi Latini     redarrow.gif (449 byte)Proverbi del Mondo
   redarrow.gif (449 byte)Proverbi Bresciani    redarrow.gif (449 byte)Proverbi Napoletani    redarrow.gif (449 byte)Massime Cinesi
   redarrow.gif (449 byte)Proverbi Milanesi    redarrow.gif (449 byte)Proverbi Veneti    redarrow.gif (449 byte)Proverbi Toscani
   redarrow.gif (449 byte)Proverbi Siciliani    redarrow.gif (449 byte)Proverbi Salentini    redarrow.gif (449 byte)Proverbi Liguri
   redarrow.gif (449 byte)Proverbi Romagnoli    redarrow.gif (449 byte)Filosofia Orientale     redarrow.gif (449 byte) Altri Proverbi

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Ricerca personalizzata

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sommario   Indice Aforismi   Proverbi   Incontri   News   Umorismo

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

 

PROVERBI MODI DI DIRE E MASSIME DELL'EMILIA ROMAGNA

 


newani.gif (2181 byte)  Per una ricerca veloce in tutta la Daimon Library  newani.gif (2181 byte)


Al strigh s’t’a li vu consider, int una vcia no ti affiss, parch una zovna la t’p strigh.

Se le streghe vuoi considerare, in una vecchia non ti fissare, perch una giovane ti pu stregare.

I prit i canta e ics i incanta. I prit i prega, mo a me i n’u m’frega.

I preti cantano e cos incantano. I preti pregano ma non mi fregano.

Par Santa Catarena o che neva o che brena o che tira la curena o che fa la paciarena.

Per Santa Caterina o nevica o brina o soffia scirocco o fa le pozzanghere.

Setmbar e utbar cun dal bl giurndi, temp ad f dal scampagndi.

Settembre e ottobre con belle giornate, tempo per fare scampagnate.

Erchbalen da cant dla sera e’ fa ars-ciare la vela, erchbalen de cant de la matena e’ fa rimp la psculena.

Arcobaleno dal canto della sera fa rischiarare la vela (l’orizzonte), arcobaleno dal canto della mattina fa riempire la pozzanghera.

I giurnl, i scrv i frb e i lezz i patca.

I giornali sono scritti dai furbi e sono letti dagli sciocchi.

L’aqua la fa ml, e’ ven e’ fa cant.
L’acqua fa male, il vino fa cantare.

Una bona dbuda la t’ fa rmpar mej l’ria e la t’ fa vd e’ mond pi bl.
Una buona bevuta ti fa romper meglio l’aria e ti fa vedere pi bello il mondo.

E porta via anche e fom mal pepie.
Porta via anche il fumo alle pipe (una persona di mano lesta).

L’istruzin l’ quall ch’avanza quand as dscurd ttt quall ch’as' impar.
L’istruzione ci che resta quando si scordato tutto ci che si imparato.

Quand che al nuval al va a bulogna e piv c’un s’vargogna!
Quando le nuvole vanno verso Bologna, piove senza vergogna!

L’ha pi cornie quel chi l, ca ne un baratule d lumeghie.
Ha pi corna quello di un barattolo di lumache.

I parint i cum e pes, dop tre d i poza.
I parenti sono come il pesce, dopo tre giorni puzzano.

L’ mei un mort ad chesa che un marchigien sla porta.
meglio avere un morto in casa che un marchigiano sulla porta (si narra che all’epoca dello Stato Pontificio i marchigiani erano esattori di tasse, da qui il detto).

I sold l’ come i dulur, ch j i si tn.
I soldi sono come i dolori, chi li ha se li tiene.

Rmin da navigh, Cesena da cant, Furl da ball, Ravena da magn, Lugh da imbruj, Faenza da lavur, Jemula da f ‘l’amor.

Rimini per navigare, Cesena per cantare, Forl per ballare, Ravenna per mangiare, Lugo per imbrogliare, Faenza per lavorare, Imola per fare l’amore.

Quattrein e amizeiza velen pi dla giustezia.
Quattrini e amicizia valgono pi della giustizia.

Sparagna, sparagna, la gata s’la magna.
Risparmia, risparmia e la gatta se la mangia

Se Nadl la dmenga e’ ven, l’ann l’ sgrazi ben, se e’ ad mert l’avnir, furtun l’ann e’ sar.
Se Natale viene di domenica l’anno sar disgraziato, se verr di marted sar fortunato.

Mrz marzt, lngh e’ d qunt dla ntt.

Marzo bazzotto, lungo il giorno quanto la notte.

Mral, d’mrz no cant no cant, ch e’ tu bch u t’s’p agiaz. Lassa ch’e’ chenta e’ ragin, ch’u n’ paura d’incion.

Merlo, in marzo non cantare, perch’ il tuo becco si pu raffreddare. Lascia che canti la tordella, che non ha paura di nessuno.

La neva marzulena la fa la sera e va via la matena.

La neve marzolina viene alla sera e va via alla mattina.

Mrz e marzett e’ fa mur chepra e caprett.

Marzo e marzetto fa morire capra e capretto.

Chi dzona tot’ la quaresima infera a e’ sbat snt qund l’ariva a Pasqua l’ pers e’ finc.

Chi digiuna tutta la Quaresima fino al sabato santo quando arriva a Pasqua ha perso il fianco.

Lom, lom a marz, ogni spiga fazza un barch; un barch, un barcarol, ogni spiga un quartarol.

Lume, lume a marzo, ogni spiga produca una bica; una bica, una bichetta, ogni spiga un quartarolo.

Croscia ed legn, croscia ed fer, la Madna sempre e e’diavle quael.

Croce di legno, croce di ferro, la Madonna sempre e il diavolo mai. ( Montescudo, quando il fuoco era spento i ragazzi tracciavano sul posto una croce e dicevano… )

Dop av db ignn v d la s.
Dopo aver bevuto ognuno vuol dire la sua.

E Signor dla muntagna u' li fa e pu u' li acumpagna.
versione romagnola del detto Dio li fa poi li accoppia.

I bajoc i' fa and l'acqua d'in s.
I soldi fanno persino andare l'acqua verso l'alto

In dov ch u' s' magna, u' s' ragna.
Dove si mangia, si litiga.

L'aqua la fa ml, e' ven e' fa cant.
L'acqua fa male, il vino fa cantare.

La dona l' come l'arenga, l' bona, ma ut f murei.
La donna come l'aringa, buona, ma prima ti f morire.
 

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

daimonew.jpg (8097 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

smallbot.gif (578 byte)  Sommario     smallbot.gif (578 byte)  Indice Aforismi    smallbot.gif (578 byte)  Indice Proverbi   smallbot.gif (578 byte)  Scrivici!

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

     Copyleft 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)


colorarr.gif (690 byte) Daimon Club colorarr.gif (690 byte) Daimon People colorarr.gif (690 byte) Daimon Arts colorarr.gif (690 byte) Daimon News colorarr.gif (690 byte) Daimon Magik
colorarr.gif (690 byte) Daimon Guide colorarr.gif (690 byte) DaimonLibrary colorarr.gif (690 byte) Daimon Humor colorarr.gif (690 byte) Links Exchange colorarr.gif (690 byte) C. W. Brown

daimongreenbanner2.jpg (10917 byte)

dcshobanmov.gif (14871 byte)

daimonologyban1.jpg (10828 byte)

Visitus.gif (19125 byte)