DAIMON MUSIC ARTS AND SO ON !

Sponsored Links and Publicity


 

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

blizgroup.jpg (13684 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Ricerca personalizzata

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Il Daimon Club rende noto a tutti gli artisti del campo musicale, soprattutto quelli emergenti che abbiano il desiderio di farsi un po' di promozione gratuita, che è ben disponibile ad offrire loro delle pagine di presentazione con la possibilità di far ascoltare in tutto il mondo alcuni music clips in Mp3, in Real Audio o in Windows Media Player prelevabili appunto da questo spazio. Ricordo inoltre che è poi sempre possibile ottenere una pagina anche all'interno della sezione dei membri del Club, oltre che dei banners all'interno del  Banner Link Show o delle particolari sponsorizzazioni per chi collabora attivamente con noi. 

Tempo fa infatti visto la conoscenza di alcuni nostri soci con il grande gruppo dei Blizzard il Daimon Club li ha inseriti ad honorem tra i propri soci e ha reso loro un piccolo omaggio mettendo in rete alcuni music clips della loro vasta promozione, con l'evidente autorizzazione del loro capo gruppo storico, il magnifico Gae Manfredini. Successivamente abbiamo inserito altri dj all'interno del nostro club e abbiamo organizzato anche diverse serate nel nostro ex locale, il Mary Pickford Art Music Café. Poi il locale è passato di mano e le nostre attività dal vivo in questo settore sono diminuite.

Nel caso dunque che i giovani musicisti o quelli meno giovani capiscano che in qualità di artisti non si devono esclusivamente isolare nel loro mondo, ma che devono partecipare attivamente in modo globale e diversificato a tutti i vari tipi di manifestazioni culturali e mettere quindi a disposizione delle altre arti il loro talento, vi invito a visitare tutte le pagine del nostro sito e a scriverci, per intraprendere eventualmente delle strategiche operazioni promozionali di largo respiro e di sicura efficacia, unendo tutte le nostre forze e coinvolgendo quante più persone possibile.

Se viceversa non riscontrerò questà volontà o di fatto non riusciremo a coinvolgere attivamente altre artisti del settore, vorrà dire che in questa pagina metteremo delle pubblicità di siti internet che vendono musica, o che in ogni caso mettono della musica in rete e buonanotte al secchio. Vi ricordo però che i links a questi siti ed ai cantanti più famosi li trovate comunque all'interno della Daimon Guide e quindi sia ben chiaro che qui inseriremo solo le pubblicità dei nostri sponsors o dei siti più disposti a collaborare con noi. Riflettete dunque e non esitate a costruirvi un sito e a promuovervi autonomamente in rete anche con l'aiuto di organizzazioni come la nostra.

A presto dunque e per il momento godetevi un buon ascolto con la musica del Daimon Club e dei Blizzard , una formazione con un repertorio di cover multi-genere che spazia dal Blues al Rock & Roll, dal Rithm'n'Blues al Hard Rock, non per niente la tourneè '99 dei Blizzard è un tributo ai grandi del Rock in un unica serata. Con il "Guitar Hero" Gae Manfredini (uno dei caposcuola della chitarra rock in Italia) potrete ascoltare i successi dei Doors, Beatles, Blues Brother, Queen, Eagles, Elvis, etc... in una serata coinvolgente anche grazie alla voce di Alberto "Drago" Ragozza. Da non perdere!

A TUTTI GLI ENTI E LE ASSOCIAZIONI DELL'UNIVERSO NO-PROFIT

Un'altro aspetto positivo della nostra strategia culturale rigurda  la disponibilità che alcuni degli artisti nostri associati mettono a servizio delle associazioni di volontariato e delle organizzazioni no-profit. Questa nostra politica si affianca alla nostra strategia editoriale e alla nostra tecnica di promozione di queste realtà su internet. Infatti la nostra associazione è disposta ad organizzare sul territorio, attraverso gli artisti che la animano delle manifestazioni, degli spettacoli e degli eventi di sensibilizzazione coinvolgendo altri enti e altre organizzazioni al fine di promuovere concretamente tutte quelle realtà che lavorano seriamente al fine di ottenere un mondo migliore per tutti. E' questo per esempio il caso della manifestazione organizzata il 19 maggio 2002 al Parco Gallo di Brescia con la presenza dei nostri soci, con l'animazione musicale del nostro duo Dany e Mary che ha allietato i partecipanti con il karaoke e la collaborazione attiva di altre associazioni come l'E.N.P.A. di Brescia ed il W.W.F. che hanno reso possibile la buona riuscita della festa.



FORUM ANTI COPYRIGHT SULLA CULTURA


danymarymov.gif (7118 byte)


A proposito degli eredi di Napster ! Devo essere sincero, non ho mai amato molto pagare così cari i vari cd musicali, ma ahimè, quando non ci sono alternative. Quando però ci sono allora: Fasttrack, Audiogalaxy, Imesh, Gnutella, Audiognome, Freenet, Wrapster, Napigator, Kazaa, Musiccity , Hotline , Hotlinehq , Aimster, Winmx . In ogni caso basta avere parecchi amici e tanti contatti sul web che volendo di certo la musica non la pagherete più! Inoltre non dimenticatevi le qualità musicali degli audiolibri, che si stanno diffondendo sempre di più ai seguenti indirizzi: Mondadori.com , Penguin.co.uk, Audible.com , Audiolibri.it, Ilnarratore.com . Naturalmente l'industria del settore cerca di difendersi contro le copie pirata, ma anche gli altri non stanno a guardare e allora ecco alcuni indirizzi utili: www.ntonyx.com, www.cdfreaks.com, www.theregister.co.uk e per finire l'ultimo arrivato che consente ai navigatori di tornare, dopo la sconfitta di Napster, a scambiarsi liberamente canzoni online. www.blubster.com (Grazie a Pablo Soto)


CERCA IN TUTTO IL SITO DEL DAIMON CLUB



phonesWHT.gif (2859 byte)


PETIZIONE AFFINCHE' SIA MODIFICATA LA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE


Al Ministro dei Beni e Attività Culturali, Francesco Rutelli e al Presidente della Commissione Cultura alla Camera dei Deputati, Pietro Folena:

Nella tutela della proprietà intellettuale siamo oggi di fronte ad un sempre più evidente strappo al tessuto giuridico condiviso, imposto da interventi normativi eterodiretti approvati nella scorsa legislatura.

Ciò comporta un problema per la certezza del diritto. In casi come questo l'affermazione delle esigenze di tutela del cittadino-consumatore implica una difesa non solo dei suoi interessi economici, ma anche delle sue libertà e del suo ruolo attivo all'interno della società. In tali evenienze il consumerismo è chiamato a svolgere una funzione più alta, di concreta rivendicazione dei principi costituzionali di libertà, di uguaglianza e di democrazia, nonché di difesa dello Stato di diritto nell'interesse della collettività contro le pretese protezionistiche e gli interessi privilegiati di pochi soggetti.

Per questi motivi auspichiamo le seguenti modifiche alla legge vigente sul diritto d'autore:

1) I consumatori non vanno criminalizzati - nell'ottica di un più sereno bilanciamento tra gli interessi dei titolari dei diritti sulle opere e quelli dei consumatori, chiediamo l'eliminazione delle sanzioni penali per chi scarica e condivide in Rete contenuti protetti senza scopo di lucro e, chiariti i confini tra gli illeciti colpiti da sanzione amministrativa e quelli che prevedono la sanzione penale, ad esempio attraverso l'introduzione del concetto di "scala commerciale", dovrà anche essere eliminata la sanzione accessoria odiosa e smisurata per una semplice infrazione amministrativa, consistente nella pubblicazione del provvedimento su un giornale a diffusione nazionale e su un periodico specializzato.

2) DRM dal volto umano - chiediamo che sia inserita nella legge sul diritto d'autore una adeguata regolamentazione dei DRM volta a tutelare più efficacemente ed in concreto i diritti riconosciuti al consumatore alla copia privata, alla privacy e all'accesso ad un mercato libero e concorrenziale. Condizione di legittimità per l'utilizzo dei DRM dovrà essere la loro piena interoperabilità. L'esistenza dei DRM nei supporti dovrà essere inoltre più chiara e trasparente e non dovrà mai concretizzarsi in una barriera tecnologica alla concorrenza;

3) O equo compenso o DRM - Appare del tutto evidente che la progressiva implementazione dei sistemi di DRM che rendono impossibile de facto per il consumatore medio effettuare una copia privata in presenza di protezioni tecnologiche risulta incompatibile con la tendenza a moltiplicare le ipotesi di compenso sui vari supporti e ad accrescerne spropositatamente l'importo. La coesistenza di DRM e dell'Equo Compenso va vietata, i due sistemi non possono coesistere perché in tal modo il consumatore rischia di pagare più volte oltre a non poter eseguire la copia privata e ad essere limitato sulla scelta della tecnologia e dei supporti informatici che più gli aggradano;

CON QUESTA PETIZIONE I FIRMATARI CHIEDONO L'APPROVAZIONE DELLE SUDDETTE MODIFICHE SOSTANZIALI ALLA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE NELL'INTERESSE DEI DIRITTI DEI CONSUMATORI E PER FAVORIRE LO SVILUPPO DI UN MERCATO MODERNO, EFFICIENTE E CONCORRENZIALE DEI CONTENUTI DIGITALI



FIRMA LA PETIZIONE ONLINE

www.altroconsumo.it/map/src/140553.htm    www.altroconsumo.it/map/src/140613.htm

 

Linea_sfumata1C4.gif (2795 byte)

Linea_sfumata1C4.gif (2795 byte)

smallbot.gif (578 byte)   Sommario   smallbot.gif (578 byte)   Home page   smallbot.gif (578 byte) Cd Finder   smallbot.gif (578 byte)   Scrivici!

Linea_sfumata1C4.gif (2795 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

ordinabanner.gif (5058 byte)


colorarr.gif (690 byte) Daimon Club colorarr.gif (690 byte) Daimon People colorarr.gif (690 byte) Daimon Arts colorarr.gif (690 byte) Daimon News colorarr.gif (690 byte) Daimon Magik
colorarr.gif (690 byte) Daimon Guide colorarr.gif (690 byte) DaimonLibrary colorarr.gif (690 byte) Daimon Humor colorarr.gif (690 byte) Daimon Sponsors colorarr.gif (690 byte) C. W. Brown

 website tracking  website tracking

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

cwbaneng.gif (4182 byte)