BARZELLETTE SULLA FIGA

 

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

SO00850A.gif (1566 byte)

linazzur.GIF (897 byte)

INDICE BARZELLETTE SUL SESSO    INDICE GENERALE BARZELLETTE

linazzur.GIF (897 byte)

Marito e moglie stanno tornando a casa in macchina da una gita in campagna, quando vedono una puzzola ferita lungo la strada. Si fermano, la donna la raccoglie e la porta in macchina. "Guarda" fa al marito "sta tutta tremando, deve avere freddo... Che faccio?". Il marito consiglia "Tienila in mezzo alle gambe...". "Ma... e l'odore??". "Non penso che le dia fastidio..."

Notte piovosa a Roma. Un tassista sta guidando ai Parioli quando all'improvviso una persona sale sul taxi sbattendo la portiera. Guardando dallo specchietto retrovisore, sorpreso, vede una donna completamente nuda e bagnata da capo a piedi sul sedile posteriore. "Dove la porto?". "A piazza Garibaldi" risponde lei. Passano pochi secondi quando lei fa: "Che cazzo ha da guardare?". "Be'," risponde il tassista, "mi stavo chiedendo come fara' a pagare la corsa". La donna apre le gambe, mette i piedi sul dietro dei sedili anteriori, sorride al tassista e dice: "Questo puo' andar bene?". Lui: "Non avrebbe qualcosa di piu' piccolo?".


Una coppia affitta una stanza della propria casa ad una giovane studentessa universitaria. Una volta arrivata a casa la ragazza chiede di poter fare una doccia. "Mi dispiace ma non abbiamo il bagno, sai qui si vive ancora un po` all`antica" risponde la donna. "E voi come fate a lavarvi?" chiede la ragazza. "Vedi noi mettiamo il bagnapiedi davanti al caminetto del salotto e lo riempiamo di acqua calda. Se vuoi lavarti il giorno ideale e` il lunedi` sera perche` mio marito esce per andare a giocare a freccette e cosi` rimaniamo sole io e te e puoi spogliarti senza problemi". "Va bene" risponde la ragazza. Il lunedi` sera dopo che il marito esce per andare a giocare a freccette la donna mette il bagnapiedi davanti al camino e versa l`acqua calda. La ragazza comincia a spogliarsi e la signora nota con stupore che non ha peli pubici. Il giorno dopo la signora racconta al marito quello che ha visto: "Ma dai non ci credo" risponde il marito. "E` vero te lo giuro, non ha peli" risponde la moglie. "Per me ti sbagli, hai visto male" ribatte il merito. La moglie propone: "Va bene allora facciamo cosi`, lunedi sera lascero` uno spiraglio tra le tendine della finestra del salotto cosi potrai vedere con i tuoi occhi". Il lunedi` seguente dopo che il marito esce la ragazza si fa un`altra volta il bagno e la signora incuriosita le chiede: "Ti rasi il pube?". E la ragazza: "No signora e` solo che non mi sono mai cresciuti i peli in quel punto. Perche` lei ce li ha?". "Certo che ce li ho" E la signora si alza la veste cala le mutandine e si mostra alla ragazza. La notte quando il marito torna a casa la donna chiede: "Allora l`hai vista?". "Si che l`ho vista ma mi chiedo perche` cazzo hai tirato fuori la tua!". "E che problema c`e`, me l`avrai vista almeno 1000 volte!". "Io si ma la fottuta compagnia del bar no!"


Lo sventrapapere. Ma cosa avete voi donne che attira cosi' l'omo? Me lo avete a dire, oramai sono giunto all'eta'. Devo sapere cosa c'avete in quella zona la', giusto per saperlo. C'hai un trattore? Un treno? La Firenze Mare? La galleria del Monte Bianco? Fammi vedere un secondo, giusto per vedere un attimo quell'affare la'. Mai visto? Si', qualche volta si', a dir la verita'. Ma come mai attira tanto l'omo quell'azienda la'? Piero Angela dov'e'? Angela, ma lei ha fatto il viaggio dentro al corpo umano me lo vuol dire cosa c'e' la' nella donna? Gia', si e' fermato prima perche' li' e' zona pericolosa. L'hanno messa al centro del corpo perche' cosi' non ci si sbaglia mai. Come si chiama da piccini? La gattina, la chitarrina, la passerottina, la fisarmonica... ognuno le ha messo il nome suo, la picchia, la crepaccia, per i napoletani e' la pucchiacca! E' bellissima, e' focosa... La tacchina, la topa, la sorca, la patonza, la bernarda, la gnocca, la gnacchera, l'anonima sequestri. Poi i termini medici, la vulva... Oh, la vulva fa paura, guarda che vulva! E' spaventosa. Ce n'e' anche per quello maschile: pisello, pisellino, pistolino, pipino, poi quando si cresce il randello, la banana, la verga, la mazza, il cetriolo, il pesce, l'uccello, lo sventrapapere, lo spaccapassere, il Blackedecker, il piu' lo butti giu' e piu' ritorna su... (Roberto Benigni)


Silvia e Angie non hanno avuto il coraggio di raccontarvi le loro peripezie durante il viaggio di ritorno dal recente raduno IHU di Bologna. Stavano tornando assieme in auto quando, alle due di notte e sotto una luminosissima luna piena, l'auto si fermo' improvvisamente in prossimita' di un boschetto. Le due scesero, imbarazzate. "E ora che facciamo?" chiese Silvia preoccupata ad Angie. "Niente, checcevoifa'... Mo' aspettiamo che passi qualche piezz'emmerd". Dopo un'ora non era ancora passato nessuno. "Angie, nun passa nessuno... e mo' me scappa, devo anna' ar bagno!". "Giuvine'... acca nun ce sta' o' bagno. Vete a piscia' nel fiumiciattolo, lla'". "Si, pero' si me vede quarchedduno?". "A pische', ma chiccia' da vede'... a chist'uora de nott?". Silvia ci penso' un po', poi non ce la fece piu' e decise di seguire il consiglio di Angie. "Hue' Silvie', allora, tuttappost?". "Si, si, Angie, sto pisciando in una canoa". Angie si avvicino', incuriosita: "Silvie' ...zzo stai addi'? E' il tuo riflesso!"


Ci sono due compagni di Universita' molto amici e uno si confida con l'altro: "La mia ragazza mi ha fatto capire che sarebbe pronta per farlo... pero' sono nervoso e ho paura di sbagliare...". Al che l'amico lo rassicura cosi': "Non preoccuparti: devi solo farle tanti, tanti complimenti e la avrai a tua completa disposizione, non so se mi spiego...". Peccato che il giorno dopo il tipo si presenti dall'amico con un bell'occhio nero. "Cavolo, che e' successo?". "Eh, ho seguito il tuo consiglio!". "Le hai fatto tanti complimenti?". "Certo: eravamo in macchina e ho iniziato a baciarla. Le ho detto che, per quanto erano carnose le sue labbra, erano molto dolci. E questo le e' piaciuto... Poi ho iniziato a toccarle il seno e le ho detto che, per quanto era grande, era molto sodo. E anche questo le e' piaciuto!". "Sei stato un grande!!" approva l'amico. "Ma poi ho sbagliato!! Le ho tolto le mutandine e ho cercato di trovare un altro complimento...". "E cioe'?". "Le ho detto che per quanto era grande, non puzzava molto...".


Una donna chiede al proprio dottore di essere operata perche' le labbra della sua vagina sono troppo grandi. Poiche' e' molto imbarazzata chiede al dottore di non farne voce con nessuno ed il dottore la rassicura che mai dira' nulla del suo problema con alcuno. Risvegliatasi dall'operazione la donna trova tre rose accanto al suo letto e molto turbata chiama il dottore per chiedere spiegazioni. "Io credo che lei abbia detto a qualcuno della mia operazione!!!". "No - risponde il dottore - Non preoccuparti, non ho parlato con nessuno, la prima rosa l'ho mandata io, stavo male nel vederti affrontare il tuo problema tutta sola; la seconda l'ha mandata la mia infermiera, lei ha assistito all'operazione ed e' come se lei stessa abbia subito l'operazione". "E la terza... chi la manda??". "Oh! questa l'ha mandato un ragazzo del centro grandi ustioni... voleva ringraziarla per le sue orecchie nuove!!!"

 

 

ag00087_.gif (341 byte)                                                 ag00088_.gif (337 byte)

shakban.gif (13962 byte)

linazzur.GIF (897 byte)

INDICE BARZELLETTE SUL SESSO    INDICE GENERALE BARZELLETTE

linazzur.GIF (897 byte)

Le seguenti pagine saranno riempite al pił presto, nella miglior tradizione della "satura" latina e  nostrana!! Non scordatevi dunque di venire presto a trovarci. Ciao, ciao !!!

linazzur.GIF (897 byte)

  smallbot2.gif (582 byte)  Sommario   smallbot2.gif (582 byte)  Home Page   smallbot2.gif (582 byte)   In English

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

colorfrec1.gif (483 byte) DaimonClub colorfrec1.gif (483 byte) DaimonPeople colorfrec1.gif (483 byte) DaimonArts colorfrec1.gif (483 byte) DaimonNews colorfrec1.gif (483 byte) DaimonMagik
colorfrec1.gif (483 byte) DaimonGuide colorfrec1.gif (483 byte) DaimonLibrary colorfrec1.gif (483 byte) C.W. Brown colorfrec1.gif (483 byte) Links Exchange colorfrec1.gif (483 byte) DaimonHumor

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Daimbanlink.jpg (8751 byte)