BARZELLETTE SUI CESSI

librarybann.gif (6877 byte)
 

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

SO00850A.gif (1566 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Indice Barzellette        Indice Aforismi        Indice Generale        Home Page

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

CERCA IN TUTTO IL SITO UMORISTICO

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Dante, Petrarca e Boccaccio vanno in un'osteria. dopo varie trincate, donnacce ed abbondante libagione. Dante sente impellente il richiamo della natura. Va al cesso a defecare e poi, orgoglioso della propria creazione lascia una scritta per i posteri: "In questo posto che di merda è asilo, ho fatto uno stronzo di almeno un chilo. Dante Alighieri". Dopo un po' anche Petrarca sente il bisogno d'assentarsi. Giunto al luogo ameno legge la frase del collega e, punto nell'orgoglio, si sforza il più possibile per essere in grado anch'egli di lasciare ai posteri un verso degno della propria grandezza: "Per non essere di meno alle rime tue, ho fatto uno stronzo che ne pesa due! Petrarca". Passa un po' di tempo ed anche Boccaccio sente un certo stimolo. Giunto ai servizi legge i versi dei propri compari ed impallidisce. Possibile? Si mette d'impegno ma per quanto si sforzi non riesce a produrre più che qualche stronzetto. Si decide comunque a lasciare anch'egli il proprio contributo letterario: "Per fare stronzi di sì tale peso, bisogna per lo meno aver il culo offeso. Boccaccio".
 

Una coppia di coniugi ormai sposati da anni, preoccupati per il notevole calo di desiderio sessuale, decidono di rivolgersi ad un sessuologo. Durante il colloquio il medico intuisce qual e' il problema e chiede al marito di poter parlare in privato con la moglie: "Vede, signora, quello che manca nella vostra coppia e' un po' di petting!". "PETTING?? E cosa sarebbe 'sto petting??". "Beh, voglio dire i preliminari... le faccio un esempio: lei prima di fare l'amore dovrebbe baciare dove suo marito fa la pipi' !". "Ma, dotto', solo l'asse o anche le piastrelle intorno???"


Ero in autostrada, quando decisi di fermarmi ad un autogrill per andare alla toilette. Il primo bagno era occupato, quindi entrai nel secondo. Appena mi siedo sulla tazza sento una voce proveniente dall'altro bagno: "Ciao, come va?". Non sono molto propenso a fraternizzare nei bagni degli autogrill, non so che mi e' preso, ma alla fine ho risposto: "Mah, si tira avanti...". E l'altro prosegue: "E cosa fai di bello?". Comincio a trovare la situazione un po' bizzarra, ma gli dico: "Beh, quel che fai tu... sto facendo la cacca...". A questo punto sento il tipo che dice, irritatissimo: "Senti, ti richiamo piu' tardi, c'e' un coglione qui a fianco che risponde a tutte le mie domande".


L'equivoco. Una famiglia inglese, in gita di piacere, visita una graziosa casetta di proprieta' di un pastore protestante, che sembra particolarmente indicata per le prossime vacanze estive. Ritornati a casa ricordano pero' di non aver visto i servizi, e indirizzano al pastore la seguente lettera: "Egregio Sig. Pastore, siamo la famiglia che alcuni giorni addietro ha contrattato l'affitto della casetta in campagna, ma non avendo visto il W.C. voglia cortesemente illuminarci in proposito. Grazie e distinti saluti." Ricevuta la lettera, il pastore equivoco' sull'abbreviazione W.C. e credendo che lo stagionale inquilino si riferisse alla Cappella Anglicana chiamata Welles Chapel, come pervaso da fervore religioso, cosi' rispose: "Gentile Signore, ho molto apprezzato la sua richiesta, ed ho il piacere d'informarla che il luogo che le interessa si trova a circa 12 Km. dalla casa, il che e' molto scomodo soprattutto per chi e' abituato ad andarci con frequenza. Chi ha l'abitudine di trattenersi molto per la funzione, e' bene che si porti da mangiare, cosi' potra' restare sul luogo tutto il giorno. Il posto si puo' raggiungere a piedi, in bicicletta ed in macchina; e' preferibile andarci per tempo per non rimanere fuori e disturbare gli altri. Nel locale c'e' posto per 30 persone a sedere e 100 in piedi. I bambini siedono accanto agli adulti, e tutti cantano in coro. All'entrata ad ognuno viene consegnato un foglio, e chi arriva in ritardo puo' servirsi del foglio del vicino. I fogli devono essere utilizzati anche le volte successive per almeno un mese. Vi sono amplificatori per i suoni affinche' si possano udire anche dall'esterno. Vi sono inoltre fotografi specializzati che scattano fotografie nelle pose piu' disparate in modo che tutti possano vedere queste persone in atto tanto umano. Tutto quanto si raccoglie viene poi dato ai poveri. Distinti saluti, il vostro amico Pastore".


Due veneziani al supermercato. Beppi: "Te se che me moje me ga ditto de comprar e spasson pa mettelo ne bagno. (Sai, mia moglie mi ha detto di comprare un spazzolone per metterlo in bagno)". Toni: "Se ho ga ditto to moje, eora me o compro anca mi!! (Se lo ha detto tua moglie allora lo compro anche io!!)". Il giorno dopo, Beppi: "E ora come se anda col novo spasson ?: (E allora com'e' andata con il nuovo spazzolone?)". Toni: "Beh se beo ma andavo mejo co a cartigenica!!!!! (Per essere bello, e' bello ma andavo meglio con la cartigenica!!)"


Una turista sta visitando il Giappone. Un giorno, mentre e' in giro, le scappa la pipi'. Cerca un bagno pubblico e trova una specie di cabina telefonica chiusa con la scritta WC. Accanto alla porta un unico tasto, premuto il quale la porta si apre elettricamente. Dentro vi e' un intenso profumo, fiori, un cesso color rosa sfumato! Sedutasi sull' asse, fa pipi' e poi si accorge che manca la carta igienica, ma di fronte a lei c'e' un pannello con vari pulsanti di cui il primo specifica la lingua; lei seleziona l'italiano e sente una deliziosa vocina incoraggiarla a provare le meraviglie di quel cesso futurista! Lei preme il secondo pulsante, e subito un getto di acqua tiepida le irrora le chiappe, poi ancora piu' stupita, preme il terzo e un getto di aria calda gliele asciuga... Quarto pulsante e subito un'ondata di profumo le si sparge attorno. Presa da queste meraviglie, la ragazza si lascia sfuggire un'esclamazione: "CAZZO!!". Allora la vocina con tono piu' dolce che mai dice: "Quinto tasto, prego!"

 

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Indice Barzellette        Indice Aforismi        Indice Generale        Home Page

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

daimonew.jpg (8097 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

dcshobanmov.gif (14871 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

colorfrec1.gif (483 byte) DaimonClub colorfrec1.gif (483 byte) DaimonPeople colorfrec1.gif (483 byte) DaimonArts colorfrec1.gif (483 byte) DaimonNews colorfrec1.gif (483 byte) DaimonMagik
colorfrec1.gif (483 byte) DaimonGuide colorfrec1.gif (483 byte) DaimonLibrary colorfrec1.gif (483 byte) C.W. Brown colorfrec1.gif (483 byte) Links Exchange colorfrec1.gif (483 byte) DaimonHumor

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

trovalanima.jpg (8278 byte)

cwbaneng.gif (4182 byte)

Daimbanlink.jpg (8751 byte)

website tracking