website tracking

BARZELLETTE ABITAZIONI CASE

Sponsored Links and Publicity


Sponsored Links and Publicity


Sponsored Links and Publicity


smallbot.gif (578 byte)  Indice Aforismi

 smallbot.gif (578 byte)  Indice barzellette

smallbot.gif (578 byte)  Sommario

smallbot.gif (578 byte) Citazioni Varie



CERCA IN TUTTO

IL SITO UMORISTICO



TR00260A.gif (2515 byte)

Ricerca personalizzata

BARZELLETTE VARIE SU CASE E ABITAZIONI

Un affittuario, disperato per le condizioni disastrose del proprio appartamento decide di chiamare il padrone di casa per fargli vedere come stanno le cose. Il proprietario entra dentro l'appartamento: "Allora... cosa ci sarebbe che non va?". L'inquilino: "Cosa ci sarebbe??? Tutto!". "Suvvia, adesso non stia ad esagerare! Questa casa ha solo dei piccoli difetti come hanno tutte le case!". "Ah si'? Ne e' sicuro? Venga un po' in cucina...". I due si dirigono nella cucina. L'inquilino fa al proprietario: "Guardi un po' vicino al frigorifero in basso...". "Beh, un piccolo buco nel muro...". "Si', ma non e' solo un piccolo buco... stia a vedere...". Detto cio', prende un pezzo di pane e lo butta davanti al buco. In una frazione di secondo esce un topo gigantesco che se lo porta via. Il proprietario esterrefatto: "Accidenti che topo!". "E questo non e' niente...". Prende piu' pezzi di pane e li butta davanti al buco. Escono cosi' tre o quattro bei toponi. "Ma sono piu' di uno!". "Certo... non si contano! Ma non e' finita...". L'inquilino prende un altro pezzo di pane e lo ributta davanti al buco. Questa volta esce una grossa anguilla che afferra il boccone e rientra nel buco. Il padrone di casa: "Oh mio Dio, questa volta era una anguilla!". "Dell'umidita' nelle pareti ne parliamo dopo..."


Un tizio va dall'affittacamere per liquidare il conto dopo un anno di permanenza: "Ecco questi sono i soldi e le chiavi... Adesso mi direbbe per favore dove potrei trovare un centinaio di scarafaggi?". "Un centinaio di scarafaggi?! E a cosa le servono?" domanda quello, stupito. "Beh, sa... ho letto il regolamento della casa e dice di lasciare la stanza esattamente come l'ho trovata..."


AGENZIA di LOCAZIONE affittasi - vendesi appartamenti v.le Monza n.69  00100 Chiavari. Egr. Sig. Tal dei Tali, ho l'onore d'informarla che posso mettere a sua disposizione l'appartamento sul davanti di una mia proprieta' molto carina che mi venne da mia madre. Un triangolo di fitta e ricciuta erbetta cresce attorno all'entrata principale, entrata che nel passato era molto stretta ma ora e' stata allargata ed ingrandita con molta pazienza e lavoro dal mio primo locatario tanto e' vero che oggi vi si accede con molta facilita'. Qualche inquilino ha trovato l'alloggio molto umido ma cio' non ha creato alcun danno anzi data la dolce temperatura che segna in stagione la rende molto apprezzato il godimento che ne deriva. Il solo inconveniente, se tale si puo' chiamare, la vicinanza della famiglia del sig. Marchese che una volta al mese viene a far visita. Detta proprieta' ha anche un piccolo ingresso sul di dietro nascosto da due rialzi di soffice terreno ma tengo a precisare che nessuno puo' entrare da quella parte. Per tale scopo sono stata costretta a sfrattare l'ultimo inquilino che si ostinava a volerla usare mentre io intendo usufruirne per mie necessita' personali. Ho avuto anche offerte di locazione mensili e a giornate che pero' ho rifiutato perche' non mi piace la gente di passaggio che non prende troppe precauzioni e si ritira con molte difficolta' cosicche' dopo qualche tempo ci si accorge di aver subito danni irreparabili. Desidero quindi trovare un inquilino raffinato e di buon gusto che sia in grado di innaffiare frequentemente l'erbetta e mantenere il mio appartamento in buon stato. Il gas e' istallato sul di dietro ma funziona solo dopo i pasti; l'acqua e' invece sul davanti con una bella e spaziosa presa principale per cui l'interessato non ha che da collocare la canna per innaffiare l'orto. Come vede la proprieta' ha pregi e sono persuasa che se verra' a trovarmi saro' ben lieta di conoscerla tanto piu' che sono pronta sul luogo per fargliela vedere e visitare in qualunque momento. Certa che non mi fara' torto ed in attesa di conoscerla personalmente distintamente la saluto: firmato: sig.ina Gustava Generosa la Fica


Il proprietario di un appartamento sta facendo vedere i locali da affittare ad una coppia: "Che genere di lavoro fate?". "Mio marito è un ingegnere ed io sono un'insegnante di scuola media" risponde la donna. "Bambini?" chiede il proprietario. "Sì', uno di 7 e uno di 8 anni". "Animali?" chiede il proprietario. "Ma che dice! Sono stati educati benissimo!"


In quel tempo Dio stava dando fuoco a un altro pianeta, pieno di uomini con quattro pistolini che copulavano dove meno te l'aspetti. E mentre era la' che scagliava fulmini e saette, d'un tratto disse: <<Mannaggia, ho lasciato l'acqua aperta sulla Terra!... Chissa' se si sono lavati?>>. E torno' sulla Terra e chiuse l'acqua, poi disse: <<Mannaggia, ho lasciato il fuoco accesso dall'altra parte!... Chissa' se si sono cossi?>> E ando' via. E il 17 ottobre finalmente smise di piovere. E allora Noe' prese una talpa, e la mando' fuori dall'oblo'. E si senti' glu, glu, glu, e la talpa non torno' piu'. E Noe' disse: <<Strano, ora mandero' l'orso>>. Poi, dopo una breve colluttazione, disse: <<No, no, e' meglio che mando la colomba>>. E la colomba torno' con un rametto di olivo. E Noe' disse: <<Recitaro' i salmi>>. Poi vide la lepre e disse: <<Uhmmm, forse e' meglio se mi faccio un salmi'... Con le olive che mi ha portato la colomba>>. E allora disse alla colomba: <<Vai di nuovo, e vedi se trovi un rametto di polenta>>. E l'Arca atterro' sul monte Arafat, e intorno era tutto fango. E Noe' disse: <<Signore, ma qui e' tutto fango!>> E il Signore rispose: <<Dove pensavi di arrivare? A Porto Cervo?>>. E Noe' fu solo con la sua famiglia sulla Terra, e coltivo' la vigna e bevve il vino, e campo' altri trecentocinquanta anni, sempre ubriaco. Egli beveva per dimenticare di essere il prediletto. Parola di Giobbe.


Un cliente si presenta ad un'agenzia immobiliare: "Avete qualche appartamento interessante a Ostia?". "Be', ci sarebbe un attico, vista mare, a 450 mila euro". "Troppo caro, non avrebbe qualcosa di meno caro?". "Guardi, proprio dietro l'appartamento che le ho detto c'e' un attico, udito mare, a 250 mila euro!".


Al bar lui e lei si incontrano dopo tanto tempo. Lui: "Ciao, quanto tempo che non ci vediamo. Faccio l'agente immobiliare. E' un periodo di crisi: se non vendo piu' case ci rimetto il culo". Lei: "Anch'io; se non vendo piu' il culo ci rimetto la casa!".


"Mi sono fatto la casa nuova. L'ho voluta tutta tonda". "Come mai cosi' strana?". "Perche' mia suocera quando ha saputo che mi facevo la casa nuova mi ha detto: "Ci sara' un angolo anche per me?".


LA CASA DI BILL GATES. Come molti avranno ormai già sentito, Bill Gates ha costruito una nuova casa, una casa MOLTO grande, con 35 garage, diversi edifici e così via. Un particolare non molto noto è costituito dai problemi che ha avuto con la nuova dimora. Ciò che segue rappresenta una parte di una conversazione che Bill ha avuto con l'impresario edile:
Bill: Ci sono alcune cosette di cui dovremmo discutere.
Impresario: Nessun problema, lei ha il nostro supporto di base. Le chiamate sono gratis per i primi 90 giorni, in seguito paga solo 75$. Okay?
Bill: Bene. La prima questione riguarda il soggiorno. Pensiamo che sia un po' più piccolo di quanto concordato.
Impresario: Effettivamente si è giunti a qualche compromesso per far sì che fosse completato entro la data prevista.
Bill: Non saremo in grado di farci stare tutti i mobili...
Impresario: Beh, avete due possibilità. Potete comprare un nuovo soggiorno, più grande, oppure potete utilizzare uno "stacker".
Bill: Uno "stacker"?
Impresario: Certo, consente di inserire il doppio dei mobili nel soggiorno. Accatastandoli, naturalmente, potete mettere il centro divertimenti sul divano, le sedie sul tavolo ecc.. Lasciate un punto vuoto, in modo tale che, quando volete utilizzare certi mobili, potete toglierli dal mucchio e rimetterli a posto quando avete finito.
Bill: Hmm...veramente... Seconda questione: riguarda l'impianto d'illuminazione. Le lampadine che abbiamo portato dalla nostra vecchia casa non vanno bene: le filettature vanno in senso opposto.
Impresario: Beh, ma quella è una loro caratteristica! Le lampadine che avete non sono plug&play. Dovrete aggiornarle con delle nuove.
Bill: E per quanto riguarda le prese elettriche? I fori sono rotondi anziché rettangolari. Come la mettiamo?
Impresario: Si tratta di un'altra caratteristica studiata tenendo presenti le necessità del cliente. È sufficiente disinstallare e reinstallare l'impianto elettrico.
Bill: Sta scherzando?
Impresario: No, è l'unico modo...
Bill: (sospirando) Beh, ho un ultimo problema. Qualche volta, quando ci sono ospiti, qualcuno tira lo sciacquone e non si ferma più. La pressione dell'acqua scende a tal punto che le docce non funzionano.
Impresario: È un problema di mancanza di risorse. Un impianto non riesce a concludere e s'impossessa di tutta la risorsa, impedendo agli altri impianti di accedere.
Bill: E come lo risolvo questo problema?
Impresario: Beh, ogni volta che tirate la catena dovete uscire da casa, chiudere l'acqua a livello stradale, riaprirla e rientrare in casa. In questo modo potete continuare come prima.
Bill: Ma... è il colmo!!! Che razza di prodotto mi sta vendendo?
Impresario: Ehi, se non le piace nessuno la costringe a comprarlo.
Bill: E quando verrebbero risolti questi problemi?
Impresario: Beh, nella prossima casa, che sarà pronta per l'anno prossimo. In effetti doveva essere finita per quest'anno, ma abbiamo avuto dei ritardi... le ricorda qualcosa?



smallbot.gif (578 byte)  Indice Aforismi

 smallbot.gif (578 byte)  Indice barzellette

smallbot.gif (578 byte)  Sommario

smallbot.gif (578 byte) Massime e Proverbi



colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Club  colorfrec1.gif (483 byte) Daimon People

colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Arts  colorfrec1.gif (483 byte) Daimon News

colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Magik  colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Guide

colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Library  colorfrec1.gif (483 byte) C.W. Brown

colorfrec1.gif (483 byte) Banner Links  colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Humor



colorfrec1.gif (483 byte) Follow us on Facebook

colorfrec1.gif (483 byte) Follow us on Twitter

colorfrec1.gif (483 byte) Follow our blogs

colorfrec1.gif (483 byte) Follow us on Pinterest

colorfrec1.gif (483 byte) Follow us on Tumblr



  Copyleft © 1997-2020  www.daimon.org  C.W. Brown