BARZELLETTE SULLE DONNE

Sponsored Links and Publicity


 

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

SO00850A.gif (1566 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Ricerca personalizzata

linazzur.GIF (897 byte)

Indice Barzellette        Indice Aforismi        Indice Generale        Home Page

linazzur.GIF (897 byte)

Sponsored Links and Publicity

linazzur.GIF (897 byte)

 La guardia del corpo della principessa Diana si sveglia in ospedale e chiede al medico dove si trovi e cosa stia facendo li'. Il medico spiega che e' stato coinvolto in un terribile incidente con l'auto e da allora e' rimasto in coma. Chiede al medico notizie sul guidatore e viene a sapere che lui invece e' morto nell'incidente. Preoccupato, chiede notizie sulle condizioni di Dody e gli viene risposto che anche lui e' morto. "Dio, no! E cosa mi dice circa Diana?". "E' morta pure lei" risponde il medico. "Cristo, che orrore! Ma da quanto tempo sono qua?". "Da sei settimane". "Sei settimane! " grida l'uomo disperato "E... che altro e' accaduto? ". Il medico con calma gli dice: "Conoscevate Madre Teresa? Beh, e' morta". E l'uomo: "Oh cazzo... E' vero che eravamo ubriachi fradici, ma quella non ricordo proprio di averla caricata!"

Una ragazza bellissima arriva in una stanza di un moderno albergo e, stanca, intende spogliarsi. Nel frattempo vede che alla finestra appare un ragazzo, un lavavetri, tutto impegnato nel suo lavoro. Decide di spogliarsi con fare provocante, per godersi la reazione del ragazzo. Quindi si sfila ad uno ad uno gli indumenti accompagnandoli con movimenti seducenti del corpo. Nessuna reazione da parte del ragazzo. Piuttosto sconcertata, anzi quasi arrabbiata va alla finestra, la apre e fa : "Beh, e allora ?". E lui: "E allora cosa ? Mai visto un lavavetri ?".


Le sei persone piu' importanti per una donna: 1. il dottore perche' dice "si tolga i vestiti". 2. il dentista perche' dice "apra piu' che puo'". 3. il lattaio perche' dice "lo vuole di fronte o sul retro?". 4. the hairdresser because he says "do you want it teased or blown.". 5. l'architetto per interni perche' dice "una volta dentro, le piacera'". 6. il bancario perche' dice "se lo ritira troppo presto perdera' dell'interesse".


Ieri sera ad una festa una ragazza bellissima mi ha offerto da bere, e poi mi ha invitato a casa sua. Mi fa: "Scusa un attimo". Quando ritorna e' completamente nuda. Si siede sulle mie ginocchia, comincia ad accarezzarmi, a baciarmi dappertutto, e allora ho pensato: "Daniele, questa occasione non fartela scappare!". E cosi' mi sono fatto dare il suo numero di telefono. (Daniele Luttazzi)


Un giovane e' in aereo e seduta accanto a lui c'e' una ragazza stupenda tipo top model che sta leggendo un libro. Il ragazzo cerca ovviamente di attaccare discorso: "Il vostro libro sembra molto interessante... di cosa parla?". La donna: "Oh, in effetti e' molto interessante. E' un libro sulla sessualita', ma vista sotto l'aspetto statistico. Per esempio queste statistiche dicono che sono gli indiani d'America che hanno il pene piu' grosso in diametro, mentre i polacchi sono gli uomini con il pene piu' lungo. Per quanto riguarda l'attivita' sessuale, sono i medici quelli che sembrano avere la vita sessuale piu' attiva". Il ragazzo allora ribatte: "Oh e' molto interessante! Ma mi permetta di presentarmi: Geronimo Kowalski, Dottore in medicina".


Recenti studi sulla sessualita' femminile e in particolare sull'orgasmo, hanno determinato sei tipi di donne. Esistono: la donna asmatica, quella religiosa, quella geografica, quella matematica, quella suicida e quella assassina. L'asmatica fa (inspirando): "Ahhhh ahhhhhhh ahh ahhhhhhhhhhh". La religiosa: "Dio... Dio... Dioooo mio....". La geografica: Qui... qui...". La matematica: "Di piu'... di piu' di piu' di piu'!!!". La suicida: "Sto per morire". L'assassina: "Se lo tiri via ti ammazzo!".


Un tizio entra in un edificio e prende l'ascensore. Preme il bottone per il quinto piano. Al secondo piano la piu' fantastica stupenda magnifica ragazza che abbia mai visto entra e inizia a mettersi in posizioni seducenti contro la parete dell'ascensore. Il tizio non sa piu' dove guardare e inizia a diventare nervoso. La donna inizia a slacciarsi i bottoni della camicia e la butta per terra. Poi slaccia il reggiseno e lo butta per terra. A questo punto il tizio e' nervosissimo. Lei: "Fammi sentire una vera donna!". Allora il tizio si slaccia la camicia, la butta per terra e dice: "Prendi, STIRALA!".


Tre tizi sono seduti al bar e bevono come dannati. La discussione si sposta su chi abbia creato la donna. Il primo afferma che ella e' opera di un artista, il secondo ribatte che e' opera di un benefattore, il terzo conclude che e' opera di un architetto, o meglio, di un urbanista. Gli altri due gli chiedono come mai e lui risponde: "Secondo voi chi altri avrebbe potuto progettare il parco giochi cosi' vicino allo scarico della fogna ?!?".


Durante una pausa di lavoro due amici si scambiano delle confidenze. Dice il primo: "Ieri sera sono uscito con la Carla, la nuova segretaria del capo, quella bella biondona. L'ho portata a cena nel miglior ristorante. Poi siamo andati a ballare al Night in collina. Poi l'ho portata a casa mia. Le ho offerto un bicchierino, poi ci siamo seduti sul divano, le ho tolto la camicetta, poi la gonna, poi il reggiseno. E sai cosa mi ha detto a quel punto?". "No!". "Ma che per caso sei uscito anche tu con lei?".


Un uomo in un bar nota una donna che e' una cliente abituale. Le si avvicina per cercare di corteggiarla, ma la donna risponde: "Mi dispiace, ma cerco di tenermi pura per l'uomo che amero' per sempre". L'uomo risponde: "Accidenti, deve essere difficile". La donna conclude: "No, non e' difficile, ma fa arrabbiare parecchio mio marito...".


Come ci si puo' divertire in una festa in cui le birre sono calde e le donne sono fredde? (Groucho Marx)


Un dottore e la moglie si trovano sulla spiaggia a prendere il sole quando una bionda mozzafiato con un minuscolo bikini passa lungo il bagnasciuga. Giunta all'altezza della coppia sorride con i suoi 32 bianchissimi denti e si rivolge al dottore esclamando: "Oh, carissimo, che piacere vederti! Sei sempre in forma! Ciao, ciao". Il dottore saluta imbarazzato e guarda la moglie che gli chiede: "Ma chi e' quella bionda cosi' appariscente e volgare ?". "Oh, e' una che ho conosciuto sul lavoro!". E la moglie acidamente: "Il tuo o il suo?".


Le eta' della donna: 1. Sotto i 18 anni e' come l'Africa, vergine e inesplorata. 2. Fra i 18 e i 35 anni e' come l'Asia, calda ed esotica. 3. Fra i 35 e i 45 anni e' come l'America, del tutto esplorata, bella da togliere il respiro e con tutte le sue risorse a disposizione. 4. Fra i 45 e i 55 anni e' come l'Europa, esausta, ma ancora con alcuni punti di interesse. 5. Dopo i 55 e' come l'Australia; tutti sanno che sta laggiu' , ma chi diavolo ci va?


LE DONNE SONO COME LE AUTOMOBILI. Perché:
*) Quelle bellissime, che tutti se le sognano, ce l'hanno solo i vecchi con un casino di soldi (Vedi Marini - Cecchi Gori, Afef - Provera, ecc)
*) Le "Sportive" ce l'hanno i tamarri superpalestrati con i muscoli e un bassissimo QI (vedi Taricone). Descrizione: Sono pronte alla performance, ma invece di essere trattate come l'ammiraglia di Papà, la usano come macchina con la quale farsi vedere dagli amici, da usare come la Toyota di Kankunenn e la Lancia di Travaglia. Alla prima fusione del motore, l'abbandonano per prenderne una più bella.
*) Le "Utilitarie" sono più abbordabili dalla maggior parte delle persone, ma ce n' hanno sempre una... un giorno il carburatore, un giorno la pompa dell'olio... un altro la batteria a terra; inoltre, ogni 28 giorni, perdono olio (come tutte le altre). Descrizione: Buone per i lunghi viaggi, MAI UNIPROPRIETARIO (di solito, sono sempre una decina, ma solo uno o due segnati sul libretto). Del genere che non sai mai se al mattino parte... e sovente ti lascia a terra se non gli fai il tagliando a scadenze prestabilite (Natale, Anniversario di matrimonio, anniversario di fidanzamento, compleanno, San Valentino... ). Il problema è ricordarsi queste scadenze.
*) L' Usato Sicuro Garantito. Di solito, abbinato ad uno o più scooter... uniproprietario, che di solito, ha deciso di cambiare macchina, facendosi l'ammiraglia della casa... La macchina diventa inaffidabile, finchè non viene ceduta a terzi, causa guasti ripetuti... di solito, questa operazione (chiamata Divorzio ) costa l'ira di Dio...
*) La "Vetturetta" che ti porta dappertutto, ma basta chiedergli di andare a 55 Km/h invece dei soliti 50, che si rifiuta di proseguire, dicendo: "Aoooooo ma per chi mi hai preso?? io ste cose non le faccio". Descrizione: Guida IPER-SICURA, ma dopo un pò, ti viene voglia di passare ad una macchina più performante... se volete continuare ad avere il piacere di andare in macchina....
Ecco perchè tanti uomini, preferiscono andare a piedi e rubarle, le macchine, piuttosto che sudare sette camicie per averne una e poi vedersela rubare da sotto gli occhi... (Quozzamax)


Nell'ospedale, i parenti sono riuniti nella sala di aspetto, dove un loro congiunto giace gravemente ammalato. Finalmente entra un dottore, stanco e adombrato. "Sono spiacente di essere il portatore di brutte notizie" dice guardando le facce preoccupate. "La sola speranza rimasta per il vostro amato consiste in un trapianto di cervello. E' una procedura sperimentale, rischiosa e economicamente e' totalmente a carico vostro". I familiari rimangono seduti ad assorbire le gravi notizie. Dopo un lungo intervallo uno chiede: "Ma quanto costa un cervello?". "Dipende." risponde il medico. "5000 euro un cervello maschile, 200 uno femminile". Il momento di silenzio si prolunga, mentre gli uomini della sala tentano di non ridere ed evitano di guardare negli occhi le donne, anche se qualcuno sorride. Alla fine la curiosita' ha pero' la meglio e uno dei presenti chiede: "Ma dottore, perche' questa differenza di prezzo?". Il dottore sorride a questa domanda innocente e risponde: "E' solo una logica politica dei prezzi. Abbiamo dovuto abbassare i prezzi dei cervelli femminili perche' risultano usati".


L'altro giorno ho rimorchiato una biondina mozzafiato e, dopo un po' di corteggiamento, l'ho convinta a venire a casa mia. Whisky, candele, musica in sottofondo... insomma, in meno di 10 minuti eravamo già a letto. Dopo circa mezz'ora di "attività", convinto di averla soddisfatta le chiedo: "... you finish?" E lei: "No". Miii, mi è andato il sangue in testa: non potevo fare brutta figura! Danghete danghete, ho continuato a lavorarmela per un'altra mezz'ora, poi, abbastanza provato, le ho chiesto di nuovo: "... you finish?". E lei: "No". E allora, raccogliendo le mie ultime energie, ho continuato per un'altra mezz'ora a fare del mio meglio, constringendola più volte ad urlare e fremere di passione. A questo punto, abbastanza sicuro del fatto mio, le chiedo ancora: "... you finish?". E lei: "No! I Norwegian". (Lopezzone)


Le donne sono come le pesche: l'unico modo per scoprire se hanno un nascondiglio e' di aprirle nel mezzo.


Primo tempo: collinetta. Ragazza romantica sulla collinetta. Sfoglia con aria sognante una margherita: "M'ama... non m'ama... m'ama, non m'ama......". Sale un baldo giovane sulla collinetta, e nel frattempo arriva una nuvoletta che impedisce la vista di quanto accade. Secondo tempo: Scende il ragazzo dalla collinetta: la nube e' passata. La ragazza di prima, con aria un po' meno sognante, sfoglia la margherita: "Mamma, non mamma, mamma, non mamma... ".


Paradiso. Fila davanti un cancello. Arriva un angelo e chiede al custode: "Scusi, sto cercando Giovannino Agnelli, ho un suo invito". "Si metta in fila", risponde il custode. Dopo un po' ne arriva un altro: "Scusi, sto cercando Lady D, ho un suo invito". "Si metta in fila", risponde il custode. Poco dopo arriva un altro angelo: "Scusi, sto cercando Dody, ho un suo invito". "Si metta in fila", risponde ancora il custode. Il tempo di finire di parlare e ne arriva un altro, e il custode, prima che l'angelo parli gli grida: "Se ha l'invito di Giovannino, Lady D o Dody si metta in fila!". "OK, ma non capisco a che serve questo invito!?". "Sa, appena arrivato, Giovannino si e' dato da fare, ed ha messo su una fabbrichetta di auto da regalare agli angeli; riesce a costruirne 1000 all'ora". "Scusi, non capisco questa fila allora". In quel momento arrivano Diana e Dody, e il custode, facendo loro strada tra la folla per aprire il cancello grida: "LARGO, LARGO, che sono arrivati finalmente i collaudatori!".

 

linazzur.GIF (897 byte)

linazzur.GIF (897 byte)

Indice Barzellette        Indice Aforismi        Indice Generale        Home Page

linazzur.GIF (897 byte)

daimonew.jpg (8097 byte)

linazzur.GIF (897 byte)

  smallbot2.gif (582 byte)  Sommario   smallbot2.gif (582 byte)  Home Page   smallbot2.gif (582 byte)   In English

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

dcshobanmov.gif (14871 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Club colorfrec1.gif (483 byte) Daimon People colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Arts colorfrec1.gif (483 byte) Daimon News colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Magik
colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Guide colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Library colorfrec1.gif (483 byte) C.W. Brown colorfrec1.gif (483 byte) Banners Exchange colorfrec1.gif (483 byte) Daimon Humor

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

trovalanima.jpg (8278 byte)

cwbaneng.gif (4182 byte)

Daimbanlink.jpg (8751 byte)

website tracking