website tracking

AFORISMI E BATTUTE

SULLA MORTE



Indice Aforismi

 Indice barzellette

Sommario

Citazioni Varie


Sponsored Links and Publicity


CERCA IN TUTTO

IL SITO UMORISTICO



TR00260A.gif (2515 byte)


Ricerca personalizzata

AFORISMI,  MASSIME, CITAZIONI,

FRASI SULLA MORTE


Sponsored Links and Publicity


Come si puo' sollazzare una donna in lutto? Con una mano morta.

Come si sente un uomo che sta per essere impiccato? Giu' di corda!

Un vampiro con alcuni cadaveri in spalla bussa ad un obitorio. Da dentro chiedono: "Cosa volete?". E il vampiro: "Ho portato indietro i vuoti!"

Aveva l'alito cosi' pesante che alla sua morte i parenti non gli permisero neppure di esalare l'ultimo respiro. (Bruno Agostini)

E' arrivato ormai il giorno in cui deve essere eseguita la condanna a morte di un pluriomicida. Nella cella entra il direttore del carcere: "Allora... lei sa che questi sono gli ultimi istanti di vita che le rimangono. Ha da esprimere un ultimo desiderio?". "La Forca!!". "Ma e' sicuro?". "Fi, fi... la Forca!".

Non prendere la vita troppo sul serio: tanto, per quanto tu possa faticare, alla fine non ne uscirai vivo. (Don't take life too seriously: You're not getting out alive, anyway). [Elbert Hubbard] (Kin Hubbard) (J.Robert Hoppenheimer)

Vorrei morire tranquillamente nel sonno, come mio nonno, e non urlando terrorizzato come i suoi passeggeri. (Bob Monkhouse)

Piccola variazione biblica: Vulvis es et in vulvis reverteris.

Un gestore di pompe funebri cosa fa nei tempi MORTI?

"Muoio di sonno" come disse il sonnambulo cadendo dal cornicione della casa.

La morte e' l'ultimo medico delle malattie. (Sofocle)

Perché nel semaforo hanno messo il "giallo"? Perché spesso agli incroci... ci scappa il morto.

La differenza fra il sesso e la morte e' che la morte la puoi fare da solo e nessuno ride di te. (Woody Allen)

A mezzanotte due zombi escono dalla tomba e barcollando si avviano al cancello del cimitero. Improvvisamente uno torna indietro, prende la lapide e se la infila sottobraccio. L'altro gli chiede: "Che fai ?". E lui: "Di questi tempi e' meglio girare con i documenti..."

Perché si sterilizzano gli aghi per i condannati a morte?

Un turista visita il cimitero d'un paesino scozzese. Su una lapide legge: "Qui giace Andy McIntire, padre generoso e uomo di saggezza". Indignato, mormora tra se' e se': "Son proprio scozzesi: tre in una tomba!"

Solo i morti e gli stupidi non cambiano mai opinione. (James Russell Lowell)

Il nulla eterno va bene se ti capita di essere preparato per lui (Eternal nothingness is fine if you happen to be dressed for it). (Woody Allen)

Partire e' un po' morire, ma morire e' partire un po' troppo... (Alphonse Allais)

Algebra poetica carducciana: "Carducci aveva 12 figli: sei (6) nella terra fredda, sei (6) nella terra negra".

Se sei triste e vorresti morire, pensa a chi sa di morire e vorrebbe vivere. (Jim Morrison)

Chiunque non morira' di spada o di carestia morira' di peste e allora perché preoccuparsi di farsi la barba? (Woody Allen)

Vivi come se tu dovessi morire subito. Pensa come se tu non dovessi morire mai. (da "Autobiografia di un fucilatore" di Giorgio Almirante)(erroneamente attribuita a Jim Morrison e a Moana Pozzi)

Era un uomo cosi' antipatico che dopo la sua morte i parenti chiesero il bis. (Toto')

Non credo in una vita ultraterrena. Comunque porto sempre con me la biancheria di ricambio. (Woody Allen da "Colloqui con Helmholtz")

Invecchiare e' ancora il solo mezzo che si sia trovato per vivere a lungo. (Charles Augustin De Sainte-Beuve)

Un tizio racconta ad un altro: "Hai sentito quante vittime sta facendo il Viagra?". "Si' , specie tra i vecchietti. Pensa che all'ultimo non riuscivano a chiudere la bara!".

Diciamo di ammazzare il tempo come se, purtroppo, non fosse il tempo ad ammazzare noi. (Alphonse Allais) (Pitigrilli)

Si puo' morire a cent'anni, senza aver vissuto neanche un giorno.

Mangiare per vivere e non vivere per mangiare, come disse Socrate... ed infatti e' morto!

Caro Sheek, non ho piu' tue notizie. Forse sei morto. Se non rispondi a questa lettera mandero' una corona di fiori nella Quarantottesima. (Groucho Marx)

Il cadavere era mortificato. (Natale Maria Lunghi)

Un'assicurazione sulla vita e' qualcosa che rende un pover'uomo povero per tutta la vita, cosi' puo' morire ricco. (Leopold Fechtner)

La vita e' meravigliosa. Senza saresti morto. (Leopold Fechtner)

Se i tabelloni elettronici autostradali dovessero riportare la scritta «La vita e' un breve ponte che porta dalla non esistenza alla morte», rallentate: potreste trovarvi su un viadotto che non e' stato mai finito di costruire.

Malaparte e' cosi' egocentrico che se va a un matrimonio vorrebbe essere la sposa, a un funerale il morto. (Leo Longanesi)

La medicina antica non potendo curare i malati si accontentava di resuscitare i morti (Jean Charles).

Io del giornale leggo sempre i necrologi e i cinema. Se e' morto qualcuno che conosco vado al funerale. Seno' vado al cinema. (Walter Valdi)

Perfino gli amici piu' inseparabili non possono partecipare l'uno ai funerali dell'altro. (Albran Kehlog )

Avarizia: "Io rinnovo il mio guardaroba solo quando proprio non ne posso fare a meno". "Si', dal falegname!".

"E' morto il rabbino Finklestein, che il Signore lo abbia in gloria. Ci vai ai suoi funerali?". "Ma, non lo so ancora. Ma lui verra' ai miei?". (Ferruccio Folkel)

Tenete la morte lontano dalle strade. Guidate sul marciapiede.

Dal mio fioraio le corone da morto le fa la nonna, cosi' si abitua all'idea. (Marcello Marchesi)

Ne ammazza piu' la penna del medico che la spada del cavaliere.

La vita puo' offrire soltanto qualche buona scopata e poi muoriamo. (John Wilkes)

Il fumo uccide, e se tu sei ucciso, hai perso una parte molto importante della tua vita. (citato sull'Observer, 2002)(Brooke Shields)

I fiori sulla tomba del nemico hanno un profumo inebriante. (Stanislaw Lec)

Tutto sarebbe piu' semplice se nascessimo con le istruzioni per l'uso e la data di scadenza. (Alessandro Morandotti)

Morte: il piacere di fare un viaggio senza valigie. (Dina Vettore Tanziani)

Il fatto che sia morto non significa affatto che sia vissuto. (Stanislaw Lec)

Dovevo andare ad un funerale e fu un vero casino. Era la terza volta che lo rinviavano. La prima volta mancava la bara. La seconda volta pioveva. La terza volta non poteva lui. (Gene Gnocchi)

I pantaloni gli erano stretti in vita. Da morto, gli andarono molto meglio. (Giampiero Casoni)

Spesso e' fatale vivere troppo a lungo. (Racine)

Non e' facile vivere dopo morti. Certe volte per raggiungere questo scopo bisogna sprecare tutta una vita. (Stanislaw Lec)

Vorrei morire ucciso dagli agi. Vorrei che di me si dicesse: "Come e' morto? Gli e' scoppiato il portafogli". (Marcello Marchesi)

E' interessante notare che Trussardi e' morto perché non aveva la cintura...

Polvere siamo e polvere ritorneremo. Se non altro siamo biodegradabili. (Boris Makaresko)

Se penso che Mozart mori' a 35 anni, mi vergogno di essere ancora vivo.

Alcuni uffici sono come i camposanti. Su ogni porta si potrebbe scrivere: "Qui riposa il Tal dei Tali". (M.G. Shaphir)

La salute e' soltanto il tasso piu' lento possibile a cui si puo' morire. (Health is merely the slowest possible rate at which one can die).

Odio la vita, odio la morte e tutto cio' che sta nel mezzo non mi interessa. (I hate life, I hate death and everything in between just doesn't interest me) (Chris Rapier)

E' morto il signor Bic. Ci ha lasciato le penne. (Luigi Scuro)

L'uomo e' un pacco postale che la levatrice spedisce al becchino. (Ettore Petrolini)

Perché nessuno vuole giocare a carte con un becchino? Perché bara.

Signora al telefono con la polizia: "So che avete trovato un cadavere nel fiume stanotte; sospetto che si tratti di mio marito". "Ha qualche indicazione da darci per il riconoscimento?". "Certo: e' daltonico ed ha un forte accento meridionale".

Quando si muore si ha ben altro da fare che di pensare alla morte. (Italo Svevo) (da 'La coscienza di Zeno')

La morte e' una caratteristica acquisita. (Woody Allen)

Due amici si incontrano e uno dice all’altro: "Pensavo che fossi in villeggiatura in campagna. Come mai sei tornato cosi' presto?". L’amico spiega: "Dunque, il primo giorno che ero la' e' morta una delle anatre e quella sera la moglie del fattore mi ha cucinato zuppa d’anatra per cena. Il giorno seguente e' morta una delle mucche e lei mi ha cucinato del roastbeef". "Continuo a non capire perché sei tornato cosi' presto dalla tua vacanza" dice l’altro. "Vedi, il terzo giorno e' morto il nonno del fattore..."

Il boia e' la persona che fa del suo meglio per eliminare i guasti della vecchiaia e ridurre le probabilita' di annegamento. (Ambrose Bierce)

Tirare alla stessa fune non significa nulla; lo fanno anche il boia e l'impiccato. (Helmut Qualtinger)

La morte e' il mezzo che la vita usa per dirti che sei licenziato. (R. Geis)

Sogna come se vivessi per sempre, vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

Chi prenota in anticipo una tomba, fa un acquisto loculato? (Zap)

Due ragioni mi hanno sempre reso simpatica la cremazione: la prima e' che adoro il caldo; la seconda, la prospettiva di fregare i vermi. (da 'L'immorale testamento di mio zio Gustavo') (Tom Antongini)

Il primo requisito per l'immortalita' e' la morte. (Stanislaw Lec)

Il primo sintomo della morte e' la nascita. (Stanislaw Lec)

Quando ci sono dei tempi morti bisogna ammazzare il tempo? (Boh, a me sembra un paradosso...)

L'importante e' che la morte ci trovi vivi. (Marcello Marchesi)

Il letto e' il posto piu' pericoloso del mondo. Vi muore oltre l'80% della gente. (Mark Twain)

"Conosci qual e' il tasso di morte qui?". "Uno per persona".

Considerando i necrologi, una persona mediocre e non importante non muore mai.

L'ideale e' morire giovane il piu' tardi possibile. (Ashley Montagu)

La morte e' il sistema che ha la Natura per riciclare gli esseri umani.

Morire: Cessare improvvisamente di peccare. (Elbert Hubbard)

Morire: Quello che alla fine qualche paziente fa, giusto per umiliare il dottore.

Poesia: "Schianto antico": L'albero cui tendevi la pargoletta mano/ ti e' caduto addosso e ti abbiam soccorso invano. (Duo Novembre (Toti & Tata))

"Pronto? C'e' Caviani Enrico?". "No. Non ancora". "Non sa quando arrivera'?". "E chi lo sa! Puo' essere domani, tra una settimana, tra un mese, tra dieci anni...". "Ma scusi, con chi sto parlando?". "Con il guardiano del cimitero!"

Inserzione giornalistica: Perito informatico... cerca sepoltura.

Falcone e la moglie sono in auto di ritorno da Punta Raisi. Ad un tratto la moglie dice: "Senti, non e' che prima o poi quelli ci metteranno una bomba?". "Capaci!"

Mortalita': La faccia dell'immortalita' che noi conosciamo. (Ambrose Bierce)

Orfano: Essere vivente cui la morte ha tolto ogni possibilita' di esprimere sentimenti di ingratitudine filiale. (Ambrose Bierce)

Si usano deplorare le morti premature, ma nessuno depreca quelle tardive, ben più incresciose di tutte. (Alessandro Morandotti)

La vecchiaia e' un'astuta trovata per rendere piu' disponibili alla dipartita. (Alessandro Morandotti)

L'uomo e' un condannato a morte che ha la fortuna di ignorare la data della propria esecuzione. (Roberto Gervaso)

Non sara' che tutti muoiono perché e' gratis? (Altan)

Ad Alfeo chiesero dov'era il cimitero e lui indico': "Sempre dritto fino all'incrocio dove ti muore il cane, passi un grande dispiacere e sei gia' arrivato". (Alessandro Bergonzoni)

Se si potesse scontare la morte dormendola a rate! (Stanislaw Lec)

Peccato che per andare in paradiso si debba salire sul carro funebre. (Stanislaw Lec)

Abele fu il primo a scoprire che le vittime morte non protestano. (Stanislaw Lec)

Secondo Quelo, la morte e' la fine di tutto? No, solo della vita. (Corrado Guzzanti)

La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi. (da Destinazione Cervello)(Isaac Asimov)

Catullo, secco a 30 anni, Byron 36, O. Wilde 34, Apollinaire 39, Majakovskij 39 anni, Kafka passa appena i quaranta, Leopardi 39, Nievo 30, Lorca 38, Manzoni 88, D'Annunzio una vergogna "Vieni morte adorata" e poi la tira in lungo fino a 75 anni. (Stefano Benni)

Quando verra' l'ora di morire non voglio perderne neanche un attimo: si muore una volta sola. (Antonio Amurri)

Sono appena stato ad un funerale. Lo abbiamo fatto adesso, dopo che era stato rinviato piu' volte. La prima, non poteva *lui*. Mercoledi' c'erano le partite di coppa: ho detto al custode del cimitero: "Dammi le chiavi, che veniamo dopo Inter-Borussia", ma lui non ha voluto: doveva fare l'inventario... (Gene Gnocchi)

Usava un sacco di vitamine per il fegato. Due giorni dopo che era morto, hanno dovuto strangolarglielo. (Milton Berle)

E' una strana cosa il letto, questa imitazione di tomba, ove adagiamo le membra stanche, e sprofondiamo quietamente nel silenzio e nel riposo. (Jerome K. Jerome)

Per tre giorni ancora dopo la morte capelli ed unghie continuano a crescere, mentre le telefonate si assottigliano. (Johnny Carson)

L'assicurazione sulla vita HAAA ti da' una doppia indennita'. Se muori per incidente ti seppelliscono due volte. (Tony Randall)

Se non andate ai funerali degli altri, loro non verranno al vostro. (Yogi Berra)

Morte a tutti i fanatici!

C'e' un tipo di elogio che rallegra piu' chi lo fa di chi lo riceve. E' l'elogio funebre. (Mirko Amadeo)

Dopo la morte, ci si puo` far seppellire o incenerire. Quelli che non vogliono possono farsi immortalare. (Jean Charles)

Oggi i funerali si fanno in automobile per non interrompere il ritmo della vita moderna. (Jean Charles)

Prego i miei eredi di far procedere alla mia autopsia e di sottoporre il mio corpo a tutte le analisi, perché ci tengo assolutamente a conoscere la causa della mia morte. (Jean Charles)

E' incredibile pensare che quando Mozart aveva la mia eta' era gia' morto da un anno. (Tom Leherer)

Notizia giornalistica: Crollato a Roma il Palazzo del Lotto. Molte le vittime. I morti saranno estratti a sorte dalle macerie.

Non proponete mai ad una vedova una partita a tressette con il morto. (Felice Andreasi)

Tutti dobbiamo morire, ma questa non e' una buona ragione per lasciar incustoditi i passaggi a livello. (Mirco Stefanon)

Morte: mal comune, mezzo gaudio. (Mirco Stefanon)

Cadavere: Un lascito a favore dei vermi. (Mirko Amadeo)

Homo sine pecunia: imago mortis. -- Un povero e' l'immagine della morte.

La morte e' il sistema che ha la natura per dirti di rallentare.

"Che effetto fa essere morti ?". "Hai presente il pollo al ristorante di Tretskij ? Beh, è peggio". (Woody Allen in "Amore e guerra")

Fratelli, non correte con la vostra auto!! Ricordatevi che le vostre stragi del Sabato sera, sono i miei Funerali della Domenica pomeriggio! (Don Elio)

La speranza e' l'ultima a morire, ma la mia e' tenuta in vita dalle macchine, ohpss, sono inciampato sulla spina...

La vita livella tutti gli uomini. La morte rivela gli eminenti. (Bernard Shaw)

Chi vive più di una vita muore più di una morte. (Oscar Wilde)

In Italia aumenta ogni giorno il lavoro in nero. Le pompe funebri sono l'unico settore in continua espansione. (Mirco Stefanon)

Un tale, passeggiando per il cimitero, vede sbucare una mano dal terreno che dice: "AIUTO, MI HANNO SEPPELLITO VIVO!!!!". L'altro, calpestandogli la mano, risponde: "E PURE MALE!!"

Il patriottismo e' la volonta' di uccidere ed essere uccisi per bazzecole. (Legge di Russell)

Cartello in un cimitero americano: "E' vietato ai visitatori raccogliere fiori dalle tombe, a meno che non siano le proprie".

Dipingeva i vivi come fossero morti da due giorni. Una volta che voleva dipingere un morto la bara era già chiusa. (Karl Kraus)

Mio nonno era una persona veramente dolce. Quando è morto ha chiesto di essere caramellato.

Che si fa quando si è al volante di un'auto senza freni, con l'acceleratore inchiodato al massimo e il cambio inservibile? Si innesta la marcia funebre, naturalmente! Sì, lo so, è vecchia, ma ai funerali va sempre fortissimo!

Un tale deve dire, con mooolto tatto, a una donna che le è morto il marito. Si mette sotto la finestra e grida: "Vedova Smith! Vedova Smith!". Quella si affaccia e fa: "Io mi chiamo Smith, ma non sono vedova!". "Scommettiamo?".

"Credevo alla reincarnazione fino a 5 minuti fa". "Poi che e' successo?". "Sono morto!". (da B.C. di Johnny Hart)

Cosa fa un morto in un campo? Il perito agrario!

Se si vuole abolire la pena di morte, comincino i signori assassini. (Alphonse Karr)

La morte è una legge, non una punizione. (Seneca)

Morte. Punizione per alcuni, per altri un dono e per molti, un favore. (Seneca)

"A volte durante la cremazione qualche corpo scoppia", mi spiega un funzionario. "Sempre agli uomini accade. Alle donne no. Loro hanno il taglietto come le castagne". (Romano Bertola)

Al mondo niente è inevitabile, tranne la morte e le tasse. (Benjamin Franklin)(Christopher Bullock in "The Cobler of Preston", 1716)

Certe volte penso che sarebbe meglio morire. Ma aspetta. Non io: tu. (Jack Handey)

Tragico è quando io mi faccio un taglietto sul dito. Buffo è quando tu cadi su una sega elettrica e muori tagliato in due. (Mel Brooks)

Lo sapete che per ogni inglese che muore di indigestione ci sono 300.000 indiani che muoiono di fame? Eh, la vita è dura dappertutto! (Dylan Dog)

Un vecchietto sul letto di morte chiama a sè tutti i nipoti. "Sapete che voglio bene a tutti e che non voglio fare distinzioni" dice. "Pertanto ho deciso di usare un metodo democratico per dividere i miei beni". "Chiudete gli occhi...ebbene, tutto quello che vedete....è vostro".

Io sto morendo, ma quella puttana di Emma Bovary vivrà in eterno. (Gustave Flaubert)

Un impiegato al capufficio: "Scusate, so che il vostro vice è morto... mi dispiace per lui, ma potrei prendere il suo posto?". "E lo chiedete a me? Ditelo al becchino!"

Io compiango Marat. Non ha avuto fortuna... Per una volta che ha fatto il bagno ! (Alexandre Dumas figlio)

Sono pronto ad incontrare il mio Creatore. Quanto a sapere se Lui è pronto alla prova di vedermi, questa è un'altra storia. (Winston Churchill)

Che crediate o no, la morte è ancora il peggior flagello degli Stati Uniti. (Henry Gibson)

Nelle iscrizioni sulle lapidi un uomo non è sotto giuramento. (Samuel Johnson)

La morte è per il povero il miglior medico. (Proverbio irlandese)

Molte persone hanno cosi' tanta paura di morire da non riuscire a vivere. (Henry Van Dyke)

Si dice: una morte stupida. Ma io devo ancora trovare uno che sia morto in modo intelligente. (Detto moderno)

In fondo morire non sarebbe niente. Quel che non sopporto è il non poter sapere come andrà a finire. (Antonio Amurri)

Preferisco la cremazione alla sepoltura e tutte e due a un week-end in famiglia. (Woody Allen)

Mio nonno non e' mai stato una persona di compagnia. Ci siamo accorti che era morto perché russava meno. (Valerio Peretti)

Ci sono più persone morte che vive. E il loro numero è in aumento. Quelle viventi diventano sempre più rare. (Eugène Ionesco)

All'obitorio una salma dice alla sua vicina di cella: "Possibile che devi sempre farti riconoscere!" (Guru)

Abbiamo rispetto per i morti perché temiamo che, al nostro turno, qualcuno possa dire la verità. (Gian Piero Lepore)

FUNERALI A COSTI RIDOTTI. CINQUANTASEI RATE A PREZZI BLOCCATI. AFFRETTATEVI. (Pubblicità su La Nazione, Firenze)

Abbiamo deciso di seppellirlo al sessantesimo chilometro dell'Autosole, all'altezza del Pavesi di Somaglia... un bel posto. Quando i parenti passano a trovarlo, siccome all'Autogrill non hanno i fiori, gli comprano un vasetto di funghi sott'olio o della soppressata... Li ha sempre freschi perché mia zia li cambia prima della data di scadenza. (Gene Gnocchi)

Dal momento che dobbiamo parlarne bene una volta morti, picchiamoli finche' sono ancora vivi. (John Sloan)

Il bambino che accarezzi sghignazzerà ai tuoi funerali. (Mino Maccari)

Ieri sono stato al cimitero. Un mortorio...

Un tale arriva in ufficio, apre un giornale e ci legge l' annuncio della propria morte. Spaventato, telefona a casa per rassicurare la moglie. La quale gli risponde: "Certo che ho letto il giornale... Ma scusa... da dove chiami???".

Salvo complicazioni sta per morire. (Jules Renard)

In una giornata plumbea passa un feretro scalcinato su una carrozza cigolante ed impolverata, tirata da un ronzino e seguita da quattro parenti laceri, coi tacchi consumati. Dal marciapiede una signora dice al marito: "Quella si' e' vera miseria! Scommetto che non c'e' neanche il morto!". (Carlo Dapporto)

Era un funerale così povero che forse nella bara non c'era nemmeno il morto. (Ennio Flaiano)

"Mia madre e' caduta dal terrazzo ed e' salita in cielo". "Mamma mia, come e' rimbalzata!"

"Mio nonno diceva: 'Mimmo guardati le spalle...' 'Mimmo guardati le spalle...' ". "E come è morto?". "Gli hanno sparato in faccia!"

Cent'anni fa eravamo molto piu' furbi: allora si viveva fino a quando non si moriva e non fino a che qualcuno non ti investiva con la sua auto. (Will Rogers)

Ettore Petrolini, vedendo entrare - dal proprio letto di morte - il sacerdote con l'olio santo, mormoro' la sua ultima battuta: "Adesso si' che sono fritto".

Le pompe funebri fecero un piano per l'ammortamento. (Mauroemme)

Arriva un momento della vita in cui ti accorgi di conoscere piú morti che vivi! (da "Dellamore Dellamorte")

Tra morti vivi e vivi morenti siamo tutti uguali. (da "Dellamore Dellamorte")

Cosa fanno tante persone in una cinquecento dietro a un carro funebre? I parenti stretti.

Con un po' di fortuna molti martiri sarebbero finiti carnefici. (Roberto Gervaso)

E' morto col sorriso sulle labbra. Altrui. (Roberto Gervaso)

La morte improvvisa ha questo di brutto: c'impedisce di pronunciare frasi storiche. (Roberto Gervaso)

Il riposo eterno ci farà almeno risparmiare i sonniferi. (Roberto Gervaso)

L'accidioso si lascia vivere e, quando muore, nemmeno se ne accorge. (Roberto Gervaso)

Toglimi una curiosita'. Tuo zio e' sempre morto? (Toto' in "Fermo con le mani", di Gero Zambuto, 1937)

Quando nacqui tutti ridevano, mentre io piangevo. Quando morii tutti piangevano, mentre io ridevo. (Jim Morrison)

Pompe funebri. "Mi scusi, dovrei scegliere una cassa per il defunto". "Un attimo, che il barista e' impegnato".

Sono talmente triste che, se andassi ad un funerale, seguirebbero me. (Giovanni Cosentino)

Jack entro' nel cimitero. Non c'era anima viva. (Mauroemme)

Seppellitemi vicino all'ippodromo così che possa sentire l'ebbrezza delle volata finale. (Charles Bukowski)

Cerchiamo di vivere in modo tale che quando moriremo perfino il becchino sia triste. (Mark Twain)

Il culto dei morti è diventato oggi l'unica manifestazione religiosa comune ai miscredenti e ai credenti di tutte le confessioni. (Philippe Ariès)

Se ne vanno i migliori, mi consolo pensando che non tornano i peggiori. (Alessandro Bergonzoni)

Che cosa vorreste far incidere sulla vostra tomba? Torno fra 5 minuti. (Eddie Braben)

Mia moglie è sconvolta. Ha scoperto che nella tomba, sulla quale tante volte si è raccolta in preghiera, non è sepolto suo padre, ma il faraone Cheope. "Adesso si spiega", dice tra i singhiozzi, "la continua presenza di tutti quei turisti". (Romano Bertola)

Noi redivivi, loro redimorti. (Bill Murray in "Ghostbusters 2")

Ci sono ancora parti del Galles in cui l'unica concessione alla gaiezza è un lenzuolo funebre a strisce. (Gwyn Thomas)

Un funerale per gli uomini è forse una festa di nozze per gli angeli. (Kahlin Gibran)

La morte è come il sonno, ma con questa differenza: se sei morto e qualcuno grida: "In piedi, è giorno fatto!", ti riesce difficile trovare le pantofole. (Woody Allen)

Er giorno che me vedrete dentro 'na Mercedes 'so due i casi: o ho svortato de brutto, oppure me stanno a porta' ar cimitero. (Alberto Marozzi)

Una bambina deve tornare a casa passando per un cimitero, ma ha troppa paura, allora chiede ad un vecchietto li' vicino di accompagnarla. Strada facendo gli dice: "Grazie signore, lei e' troppo gentile e anche molto coraggioso. Io ho molta paura". "Ah... non ti preoccupare da vivo io qui non ci sarei passato mai".

Se cascassi ora morto stecchito, sarei il più felice tra i vivi. (Samuel Goldwin)

Molte delle persone che desiderano l'immortalità, non sanno cosa fare in un pomeriggio di pioggia.

Lo so o boia / che non ti piace farti il nodo alla cravatta. (Gino Patroni)

Oh, i suoi occhi ardenti, il suo ardente temperamento, i suoi capelli color rosso ardente...e pensare che ora tutto riposa in quella camera ardente. (Mauroemme)

La morte si sconta vivendo. (Giuseppe Ungaretti)

Penso che all'aldilà si stia benissimo, infatti non conosco nessuno che giunto lì abbia mai pensato di tornare indietro. (Teromis)

I cimiteri sono pieni di uomini indispensabili. (Alphonse Allais)(Charles De Gaulle)(in realta' citazione derivata da un proverbio arabo)

C’è qualcosa nella Morte che è come l’amore. (Edgar Lee Masters)

C'è un tale che il giorno dei morti va al cimitero per omaggiare i suoi cari defunti. Camminando per i viali alberati del cimitero vede tutto ad un tratto una testa ed una mano che sbucano fuori dalla terra: "Aiutooooo, aiuto... m'hanno seppellito vivooo!!!". Il tale spingendolo giù con il piede: "E t'hanno seppellito pure male!"

Perché gli scheletri non attraversano la strada? perché non hanno il fegato.

Mi viene in mente la vecchia nonna malata che pregava sempre: "Oh Signore, fate morire i miei parenti, che sono così stanchi di vedermi soffrire".

Se non bevi, non fumi e non scopi, morirai sano. (Mauroemme)

"Cosa diventiamo quando moriamo?" "Cenere...". "E se moriamo a mezzanotte?" "CENERENTOLA...". "E se moriamo quando fa freddo?". "Biancaneve". "E se abbiamo fumato di brutto?". "Alice nel paese delle meraviglie".

Il Faraone: "Mi piace essere sempre al centro dell'attenzione". Lo scriba: "Comprensibile nella sua posizione...". Il Faraone: "Ai funerali piango perché vorrei essere io quello nella bara". (Origone)

Tutti i salmi finiscono in gloria, ma le salme no. (Toto' in "I ladri", 1959)

Salute significa morire alla minore velocita' possibile. (Mauroemme)

Io quando penso che risorgo, la morte mi fa un baffo. ( Marcello D’Orta)

"Cosa? Lei vuole un altro giorno di permesso? E che scusa ha trovato, visto che già quattro volte mi ha detto che doveva andare al funerale di suo nonno?". "Domani la nonna si risposa"

Se fai per benino l'uomo ignoto della strada, non dici mai il tuo parere, ti occupi solo della tua famiglia e non vivi in tempi di guerra, hai ottime probabilità di morire di un infarto, di una trombosi cerebrale o di un cancro. (Franz Fischer)

Un notaio alla vedova: "Nel testamento di suo marito c’è scritto: 'Ti lascio'...". "Ti lascio... che cosa?" domanda la donna, con impazienza. E il notaio: "Niente. Dice soltanto 'Ti lascio'."

Non fare mai niente che non vorresti essere trovato morto mentre lo stai facendo. (Principio di Rochfeller)

I buoni muoiono giovani perché capiscono che non ha senso vivere se bisogna essere buoni. (John Barrymore)

Colmo per uno sfortunato previdente: comperare una tomba di famiglia e morire disperso.

L'infanzia finisce quando scopri che un giorno morirai. (dal film "Il Corvo")

Due becchini stanno vestendo il cadavere di un uomo per la sepoltura. Impossibile non notare le dimensioni smisurate del membro del defunto. "Toni, vedi anche tu quello che vedo io?". "Si, Bepi, lo vedo...e' proprio come il mio". "Cosi' lungo?". "No, cosi' morto". (Mauroemme)

Non ho paura della morte, ma di morire. (Indro Montanelli)

Mio zio Pat legge gli annunci mortuari ogni mattina sul giornale. E non riesce a capire come mai la gente muoia sempre in ordine alfabetico. (Hal Roach)

Ho sentito parlare tanto bene di te che credevo fossi morto.

Non presto mai i soldi a chi crede che la vita continui dopo la morte.

L'autopsia è l'ultima indiscrezione del medico. (Miguel Zamacois)

La morte ci sorride, all'uomo non resta altro che sorridergli di rimando. (dal film "Il Gladiatore")

Se fossi sicuro di dover condividere l'immortalità con certa gente, preferirei un oblio separato. (Karl Kraus)

Chissà che il padreterno non ci prepari una qualche bella sorpresa dopo la morte. (Heinrich Heine)

Se i morti ritornassero non si saprebbe assolutamente cosa fare di loro. (Alfred Hitchcock)

Culto degli antenati: la convinzione che la vostra famiglia è meglio morta che viva. (dal Left Handed Dictionary) (Leonard L. Levinson)

Ucciderti non sarebbe omicidio, ma eutanasia. (J.B.)

La mattina, appena sveglio, leggo sul giornale la rubrica dei necrologi. Se non c'e' il mio nome, mi alzo. (Harry Hershfield)

Un tizio entra in un negozio di onoranze funebri. Dopo aver visto vari modelli di bare ne sceglie una... e il tizio del negozio: "Ok, ottima scelta... si accomodi alla cassa". (Sanfinix)

E' difficile capire il recente incremento del prezzo delle sepolture, causato dell'aumento del costo della vita. (Mauroemme)

Che cosa non mi piace della morte? Forse l'ora. (Woody Allen)

Bisogna ridere della morte! Soprattutto se e' quella degli altri. (Guy Bedos)

La grandiosità dei funerali ha più a che fare con la vanità dei vivi che con l'onore dei morti. (François de La Rochefoucauld)

Cartello in un cimitero: "Vendita loculi. A disposizione di persone viventi".

Tutti gli uomini credono che tutti gli uomini siano mortali, tranne se stessi. (Edward Young)

Morire per le idee va bene, ma di morte lenta. (Motto di Brassens)

Guarda i girasoli: s'inchinano al sole. Ma se uno e' inclinato un po' troppo vuol dire che e' morto.

Io non muoio, arrocco. (Daniel Pennac)

Se esiste una vita dopo la morte, e' molto probabile che in questo istante l'anima di Heidegger sia da qualche parte a 'pascolare l'essere'.

Impiccagione: tiroide alla fune. (Gino Patroni)

Morte: passione a cui sottosta' il corpo quando l'anima cessa di ravvivarlo. (Dal dizionario di Tommaseo)

Morto: Tolto da questo mondo troppo al dente. (Aldo Fabrizi)

L'uomo moderno evidentemente non ha altra meta che morire sano. (Peter Sellers)

Essere immortale è cosa da poco, tutte le creature lo sono, giacché ignorano la morte. (Jorge Luis Borges)

C'e' il sacro terrore della morte, ma la morte è un fatto naturale, credo che la morte sia un'amica dell'uomo, perché mette fine a quel grande dolore che è la vita. (Jim Morrison)

E' già un casino sopravvivere sino alla morte... (Charles Bukowski)

La vecchiaia non e' l'autunno della vita, ma la primavera della morte. (Quino)

DUE NOVEMBRE: Festa di tutti defunti: i cimiteri si ravvivano. (Alessandro Paronuzzi)

"Che mortorio" disse il becchino.

Quando ero giovane, odiavo andare ai matrimoni. Tutte le mie zie e le nonne venivano vicino a me, mi sgomitavano nelle costole e ridacchiavano, dicendomi: "Tu sarai il prossimo, vero??". Hanno smesso con queste stronzate quando io ho iniziato a fare la stessa cosa a loro ai funerali. (da "Consigli Romatici" da Stupide E-mail")

La maggior parte della gente morirebbe piuttosto che pensare, e molti fanno proprio così. (Bertrand Russell)

La morte non è che l'inizio. (dal film "La Mummia")

LUTTO IMPROVVISO. Lo ha portato via una malattia talmente rapida che la povera moglie non ha neppure avuto il tempo di farsi un abito nero decente. (Gino Nebiolo)

Qualche giorno ci svegliamo che siamo tutti morti!!!!

MORTE, s.f.: Cessazione dell'attività vitale o stato di noia sufficiente a produrla. Fedele fino alla morte: in genere, fino alla morte esclusa. La morte ma non il peccato: frase che si cita quando il peccato attualmente disponibile non c'interessa.

Sordo, muto, cieco, paralitico, mori' senza accorgersene. (Gabriel Bacri)

"Di chi e' questa boccuccia?". "Boh, non so...". "E di chi sono questi begli occhietti azzurri?". "Non ho idea". E questa gelida manina, di chi e'?". "Non ne ho la piu' pallida idea". "Infermiera! La verita' e' che questo obitorio e' un vero disastro!". (Mauroemme)

Se Alberto Tomba ha l'alitosi, è giusto chiedersi se ha mangiato... cadaveri?!

Quando morirò seppellitemi a testa in giù, cosicchè questo fottutissimo mondo potrà finalmente baciarmi il culo!

Il più terribile dei mali, cioè la morte, non è niente per noi, dal momento che, quando noi ci siamo, la morte non c'è, e quando essa inesorabilmente arriva, noi non siamo più. (Epicuro)

Un prete si sta preparando a dire la messa della domenica mattina quando la signora Maria accorre in lacrime da lui. "Cosa c'e' figliola?" fa il prete. "Oh, reverendo, ho una notizia terribile...." singhiozza lei. "Dimmi, cara". "Mio marito e' morto stanotte...". "Oh, ma e' terribile!!!! E quali sono state le sue ultime parole? Ha espresso un ultimo desiderio?". "Oh, si'". "E cosa ha chiesto?". "Ha detto: Per favore... Maria... metti giu' quella pistola..."

Io mi alzo e penso a te / Io lavoro e penso a te / Torno a casa e penso a te / Merda! / Non mi ricordo piu’ dove ti ho seppellito. (Flavio Oreglio)

Ho visto la morte in faccia, e non è stato bello. Ma lei ha visto me, ed è fuggita via a gambe levate. (Woody Allen)

Quando morirò andrò in paradiso, perché l'inferno l'ho già vissuto quaggiù. (Jim Morrison)

Mi sono rifiutato di assistere al tuo interramento, ma ho inviato una lettera molto gentile per dire che l'approvo. (Mark Twain)

E' morto Giovanni Rana. Per chiudere la bara hanno usato lo stagno. (Mauroemme)

E' morto Pietro Barilla. Siete già stati alla camera al dente? (Lopezzone)

Chi la usa non la compra, chi la vende non la usa, chi la compra non è per lui. Può essere di vari colori, si usa una volta soltanto, la sua lunghezza dipende dalle dimensioni di chi la usa. (Soluzione: La bara)

Quelli che si limitano saggiamente a cio' che pare loro possibile non avanzeranno mai di un passo. (Carlo Cecchi in "Morte di un matematico napoletano")

Prete: "Ricordati che devi morire!!!". Troisi (alla finestra, guardando il prete in strada): "Come?". Prete: "Ricordati...che devi morire!!!". Troisi: "Va bene...". Prete (in maniera incalzante): "Ricordati che devi morire!". Troisi: "Si', si' ...no... m'o me lo segno, proprio... c'ho una cosa... non vi preoccupate...". (Massimo Troisi in "Non ci resta che piangere")

Abbiamo tutti due vite, la prima, dell'anima, ci porta a sognare, fantasticare, guardare all'infinito, la seconda, del corpo e del quotidiano, ci porta alla morte. (dal film "Notturno indiano")

"Ehi John, lo sai che Jim è caduto dal 130° piano?". "E' morto?". "Ancora no!". (Mauroemme)

Cosa c'è nella morte che mi da' tanta noia? Ecco... Melnick dice che l'anima è immortale e seguita a vivere, una volta estinto il corpo, ma se la mia anima esiste anche senza il mio corpo, sono convinto che tutti i miei abiti le andranno larghi. (Woody Allen in "Frammenti di diario")

La morte produce qualcosa di piacevole: le vedove. (Enrique J. de Poncela)

Si muore una sola volta, e per tanto tempo! (da 'Il dispetto amoroso') (Jean Baptiste Molière)

La morte è solo per i mediocri. (Alfred Jarry)

Mi piace il giorno dei morti: vado al cimitero e mi sento qualcuno. (Altan)

Due signore si incontrano dalla stessa parrucchiera dopo tanto tanto e iniziano a raccontarsi la loro vita da quando non si erano piu' viste. "Tuo marito come sta?" chiede una. "Oh, tu non lo sai ancora: la settimana scorsa, era nel giardino che prendeva le patate per la cena quando e' morto proprio li', tra le patate, di infarto!". "Cara, sono tremendamente dispiaciuta. E tu che hai fatto?". "Ho dovuto cenare con i fagioli in scatola!". (Fashanu)

Quelli che accolgono felicemente la morte l'hanno gia' provata dalle orecchie in su. (Wilson Mizner)

Ci sono due modi classici di morire: di fame e di indigestione. (Enzo Ferrari)

"Hai sentito ? Il nostro capo è morto". "Si'. E' tutto il tempo che mi sto chiedendo chi è morto con lui...". "Come sarebbe... 'con lui' ?". "Mah si', ho visto che c'era scritto '...con lui muore uno dei nostri più indefessi lavoratori...".

"Mi piacerebbe conoscere i tuoi genitori...". "Ti servirà un badile...". (DK-WAMP)

Pompe funebri: una vita intera dedicata alla morte. (Fulvio Fiori)

Sulle lapidi dei cimiteri si leggono sempre frasi di questo tipo: "Uomo di elevati sentimenti", "Anima nobile e generosa", "Padre e sposo esemplare", "Spirito eccelso", "Fulgido esempio di bontà". Dove saranno sepolti gli stupidi e i cattivi? (Léo Campion)

Il mese scorso mia zia e' mancata. L'abbiamo cremata. Pensiamo che quella sia stata la causa. (Jonathan Katz)

Tra i feriti il morto era il piu' grave. (Lorenzo Bosio)

Anche stamattina, come rappresaglia preventiva, mi son mangiato un verme. (Roby)

Ragazzo muore di intossicazione nella sua stanza... stava leggendo un fumetto. (Scirio)

Tra due scheletri: "Ehi, compare, facciamo cambio di bara?". "Ma manco morto!". (Scirio)

"Le Raccomandazioni": Sono sempre di moda / le raccomandazioni, / risolvono d'incanto / tutte le situazioni... / Hanno durata eterna / e servono davvero / anche per ottenere / un posto al cimitero! (Calendario di Frate Indovino)

Per sentir parlare così bene di sé bisogna morire. Pazzesco. Non ho mai capito perché ci sia più rispetto per i morti che per i vivi. (da "È una vita che ti aspetto")(Fabio Volo)

Una bella signora sta piangendo, tutta nuda, sulla tomba del marito. Il becchino: "Signora, che fa nuda sulla tomba?" Lei: "Mio marito diceva sempre che avevo un culo da far resuscitare i morti!"

Se compro una bara... pago alla cassa? (Scirio)

Parte oggi la campagna promozionale della F.B. srl, che durerà fino ad aprile. Sconti e servizi a domicilio, manicure e pedicure degli estinti. Per tutti i prossimi clienti, assicurazione gratuita contro gli incendi, perché non si sa mai dove si va a finire. "Sei defunto? Funeraria Bertelli ci mette una pietra sopra". (Funeraria Bertelli srl) (Mauroemme)

Cercasi ex spogliarellista, professionale, disponibile per occuparsi delle spoglie. (Funeraria Berdelli srl) (Mauroemme)

Cercasi apprendista part time, scopo riempire i tempi morti. (Funeraria Bertelli srl) (Mauroemme)

Si informa la spett.le clientela che è partita la nuova operazione promozionale "Funerale in musica", che sarà in vigore per tutto febbraio. Per ogni ordinativo funerario, verranno regalate due casse stereo. (Funeraria Bertelli srl) (Mauroemme)

La Funeraria Bertelli è lieta di annunciare l'apertura di una nuova filiale a New York. E' stato nominato direttore Mr. Chris Antemi. Allo studio per il mercato locale un nuovo tipo di bara, USA e getta. Funeraria Bertelli srl - Servizio Marketing. (Mauroemme)

ANSA, 02.02.04. L'industriale Fossa entra nel pacchetto azionario della Funeraria Bertelli. L'evento sarà pubblicizzato grazie ai testimonial Alberto Tomba e Ivano Fossati. Ospite d'eccezione: Anna Oxa. Funeraria Bertelli srl (Mauroemme)

Desidererei prenotare una cassa per un amico amante dei telefoni. Dovrebbe avere una segreteria telefonica incorporata col seguente messaggio: "Sono definitivamente assente...". (Mbgiorge)

Auguri tesoro, ogni giorno che passa si avvicina il momento del nostro incontro, non vedo l'ora di stringerti tra le mie braccia, a presto, La Morte. (su un SMS)

Aveva un abito molto aderente in vita, ma solo in vita: certamente dopo morta sarebbe diventato piu' lasco. (Mauroemme)

Ho visto becchini annoiarsi nei tempi morti.

Come si dice quando un uomo muore in un gabinetto? Che c'è stato un decesso! (Scirio)

Ho visto un cimitero chiuso per lutto. (Mauroemme)

Un giovane James Dean di Borgospesso Tutto velocita' Rayban e sesso volle provare col turbocompresso se era possibile abbattere un cipresso Personalmente considero un successo l'ennesima vittoria del cipresso. (Michele Serra)

Non ho partecipato al suo funerale, ma ho scritto una bella lettera dicendo che approvavo ciò che era successo. (Mark Twain)

Al funerale di Agnelli, un tale in seconda fila piangeva a dirotto e si disperava. Il prelato, non conoscendo questo tizio, gli si avvicinò e gli chiese: "Mi scusi, lei è un parente del defunto?". "No" gli rispose il tale, singhiozzando. "Allora, perché piange?". "Proprio per questo... sigh". (Mauroemme)

Era un uomo previdente ma sfigato... compro' una tomba di famiglia e mori' disperso!

Ho qui il tuo oroscopo: c’è scritto che oggi hai chiuso. (da "Scommessa con la morte")

In un cimitero, notai che un cinese stava mettendo della frutta sulla tomba di un familiare. Un po' sorpreso e un po' divertito, mi avvicinai e gli chiesi ironicamente: "Ehi, a che ora esce il morto a mangiare questa frutta?". Il cinesino mi guardò serio e mi rispose: "A stessa ola che tuo molto esce a odolale tuoi fioli". (Mauroemme)

Due carabinieri stanno osservando un funerale che passa proprio sotto la finestra della caserma: "Guarda quanta gente! Doveva essere proprio un buon uomo! Guarda! Stanno tutti vicino al carro funebre!". "Certo. Sono i suoi parenti, quelli!". Passa il corteo funebre. Dopo qualche istante, un po' più distaccati dagli altri, passa altra gente. "E quelli chi sono?". "Mah, saranno i parenti lontani...". (Scirio)

Tra 2 zombie: "Ehi hai visto La mummia?". "No, non la vedo da una morte, non si fa mai viva!". (Scirio)

Tempo fa conobbi una guardia forestale, gran brava persona, onesta, buona, di gran cuore. Purtroppo, poco dopo morì incornata da un cervo. Spero almeno che sia finita in Gran Paradiso. (Mauroemme)

Da sempre gli uomini muoiono, di tanto in tanto, e i vermi li mangiano, ma non per amore. (Da 'Come vi piace') (William Shakespeare)

Il privilegio dei morti: non moriranno più. (Gabriele D'Annunzio)

La vita si può prolungare con la medicina, ma la morte si impadronirà anche del medico. (William Shakespeare)

Lo sanno tutti che razza di egoisti sono i morti. (Curzio Malaparte)

E poi morire non e' niente, e' finire di nascere. (Cyrano di Bergerac)

Sono sempre ossessionato dal pensiero della morte: v'e' una vita nell'aldila'? E se c'e', mi potranno cambiare un biglietto da cinquanta. (da 'Citarsi addosso') (Woody Allen)

Mi disturba la morte, è vero. Credo che sia un errore del padreterno. Io non mi ritengo per niente indispensabile, ma immaginare il mondo senza di me... che farete da soli? (Vittorio Gassman)

Morire significa partecipare individualmente all'infinito collettivo universale. (Mauroemme)

Se un giorno sarai chiamato come DJ ai funerali di un cinese morto annegato, non suonare la canzone "Yellow Submarine" dei Beatles. (DJ Urgel Bourgie)

Se la fama giunge solo dopo la morte, che aspetti. (Marziale)

La morte sa essere anche buffona se le gira. (Luigi Pirandello)

La morte e' come la coglioneria; se uno e' morto non lo sa mica...

La morte è la forma più blanda della vita. (Gerhart Hauptmann)

"Vorresti essere sepolto o cremato?". "Non ha importanza. Fammi una sorpresa!"

Alberto Tomba ha già un piede dentro di se'. Ivano Fossati è pronto ad accoglierlo.

La salute e' tutto nella vita. Quando c'e' la salute si affronta meglio anche il proprio funerale. (Flavio Oreglio)

Nessuno è morto finché non è sepolto. Sylvester Stallone (Frank Leone) in "Sorvegliato speciale")

Quando muoio mi faccio cromare.

Un morto ammazzato... ha la sua vita privata? (Scirio)

Che coincidenza! Gli americani oggi vanno alle urne. (Gello Ramello)

Oggi è la festa dei morti! Festeggiamo! Lanciamo i mortaretti ! (Zio Tibia)(Mauroemme)

Un tale entra alla Funeraria Bertelli srl e dice con tristezza: "Desidero che organizziate il funerale di mia moglie". Al che l'incaricato risponde: "Ma non è possibile. Ricordo che abbiamo tumulato vostra moglie più di dieci anni fa" E il cliente, singhiozzando: "Si, ma poi mi sono risposato". L'incaricato gli dà una pacca sulla spalla e dice: "Ah, felicitazioni...". (Mauroemme)

Cartello in un cimitero: Questo cimitero il lunedi rimane chiuso per riposo settimanale.

Non faranno favoritismi, i vermi. (Anonimo)

"Lo sapevi che è morto Berto?". "Berto? Ma non mi dire, poveretto, e di cosa è morto?". "Cirrosi". "Azz... beveva così tanto?". "Eh, si'. Pensa che lo hanno cremato due settimane fa, e sta ancora ardendo". (Mauroemme)

Ma le Imprese Funerarie quando muoiono due gemelli fanno le casse stereo? (Erfonsinghelberg)

Zio: "Ehi, quel cadavere lo fa apposta a fare il morto!". Tibia: "Si', secondo me, ci marcia!". (Scirio)

La morte è come prendere una multa... speri sempre di farla franca. (Roberta Flematti)

In punto di morte mi consolerà il pensiero di aver meritato il paradiso di cani, insetti e piante più di quello di cristiani, buddisti e musulmani. (Pasquale Cacchio)

Sapere affrontare la morte è importante almeno quanto affrontare la vita. (James Tiberius Kirk in "Star Trek")

Volete che si dica bene di voi? Fate il morto. (Alfred Bougeard)

Chissà se dopo la morte andremo nello stesso posto dove eravamo prima di essere concepiti. (Mauroemme)

Una leggenda narra che i carri funebri sono equipaggiati di uno speciale cambio che possiede una marcia ridotta, usata per stare al passo durante il corteo. Il curioso rapporto avrebbe il singolare nome di "marcia funebre".

A cosa serve ammazzare i tempi morti? (Alessandro Canale)

Quando morirò voglio essere cremato, e la polvere che sia sparsa nel centro commerciale del mio paese. Almeno così sono sicuro che mia moglie e mia figlia mi verranno a trovare almeno due volte al giorno. (Mauroemme)

"Tu ci credi all'aldilà?". "No. Ma neanche tanto all'aldiqua". (Altan)

Un amico che aveva un'agenzia di pompe funebri da dieci anni e' fallito, poveretto!! E si' che lavorava veramente molto bene! In dieci anni mai un cliente che sia tornato per lamentarsi... (Scirio)

E' meglio morire svuotandosi che riempendosi, e meglio di fame che d'indigestione. (Guido Ceronetti)

Ferma opposizione del sindacato delle pompe funebri alla ricerca nel campo della pillola anti-invecchiamento. Si teme che molti lavoratori finiscano in cassa, integrazione. (Mauroemme)

Vorrei morire in giorno di pioggia, per avere l'illusione che qualcuno pianga per me.

Non seppellitemi in una bara d'amianto: è cancerogeno. (Maurizio Sangalli)

C'e' vita dopo la morte ? Sì, ma e' meglio prenotare!

Coraggiosa proposta di Calderoli... Pena di morte per i kamikaze.

Il becchino si sposa: in abito rigorosamente nero, con la sposa accanto parte in auto (nera) con le classiche bare attaccate al paraurti posteriore. La sera, dopo cena, lei lo aspetta semisdraiata su letto, in un negligé che sembra una nuvola. Lui si prepara in bagno ed esce impeccabile: pigiama nero con i risvolti oro, viso impassibile, passo bilanciato; si avvicina alla moglie e dice: "Signora, vuol baciarlo prima di metterlo dentro?". (tinmartin)

"Scusateci per i lavori in corso. Stiamo cercando di rendere questo cimitero un luogo piu' vivibile". (cartello posto all'ingresso del cimitero di Ribera qualche anno fa)

Dopo tanti anni di sofferenze, da ieri mio zio riposa in pace. E' morta la zia. (Mauroemme)

Devo andare al funerale della donna cannone: le è venuto un colpo. (Groucho di Dylan Dog)

Esiste l'aldilà? Ovviamente si, se c'è il qui devono esserci anche il qua e il quo. (Bilbo Baggins)

Essendo la locale cappella chiusa per restauro, i suoi funerali sono stati celebrati nella vicina sala delle feste. (notizia vera su un giornale)

Sempre ci saranno la morte e le tasse. Ma la morte non peggiora ogni anno.

"Oggi c'e' un silenzio di tomba!" come diceva il becchino.

Un mio amico mangiava solo cose sane, era entusiasta dei cibi naturali. Sul certificato di morte il medico ha scritto: deceduto per cause naturali. (Bilbo Baggins)

Pronto? Salve, vorrei ordinare una bara per lunedì prossimo. Come dice? Aspetti un secondo. Caro, ti piace il mogano? (Paolo Burini)

L’idea del mio funerale mi mette un’ansia tremenda. Mi hanno sempre imbarazzato le cerimonie. (Paolo Burini)

Era una questione di vita o di morte. Per questo chiamai l'ostetrica e il becchino. (DrZap)

Un signore entra in un'impresa di pompe funebri e chiede al commesso: "Scusi, la cassa?".

Dio ha creato la Morte per aiutarlo con le pratiche in scadenza. (Giulio Severini)

Morire con dignità significa morire a novant’anni scopando una sedicenne con più esperienza di te. Se sei Rocco Siffredi. (Paolo Burini)

Non capisco perché si cingano di mura i cimiteri: quelli che sono dentro non possono uscire, e quelli che sono fuori non domandano di entrare. (Mark Twain)

Detesto gli applausi ai funerali. Al mio, piuttosto, fischiatemi. (Enzo Costa)

Fizz: "Cos'hai, Gin, ti vedo triste". Gin "Sai, oggi sono stato al funerale del nonno del bisnonno del nonno di mio nonno". Fizz: "E di cosa è morto?". Gin: "Di peste!". (Ale & Franz)

Non ho mai ucciso un uomo, ma ho letto molti necrologi con grande piacere. (Clarence Darrow)

Ho perso alcuni amici, alcuni per via della morte... altri per la semplice incapacita' ad attraversare la strada. (da 'The Waves', 1931) (Virginia Woolf)

Quando moriro' lascero' il mio corpo alla fantascienza. (Steven Wright)

Mio nonno era veramente un duro. Accanto alla sua c'era una lapide su cui qualcuno aveva scritto: "Cazzo guardi?" E tre giorni dopo esser morto lui era riuscito a scrivere sulla sua: "Che te ne frega?". (Bilbo Baggins)

Mio nonno era uno assai rigido ed autoritario. E' defunto mentre faceva l'amore con sua moglie, ed era talmente un duro, che mia nonna s'é accorta che era morto solo dopo tre giorni. (Bilbo Baggins)

C'erano due fratelli, che si chiamavano Stecconio e Stecchito. Un giorno Stecconio ebbe un infarto e restò Stecchito. (Mauroemme)

Muore una anziana donna, e quando raggiunge il paradiso incontra il suo consorte, morto pochi anni prima: "Tesoro! Che felicità reincontrarti!" "Eh no, cara. I patti erano chiari: finché morte non vi separi". (Mauroemme)

Cosa c'e' dopo la morte? Di solito, il funerale. (Lello Vitello)

Era un tipo talmente sfortunato, che nel momento della sua morte, mentre tutta la vita gli stava passando davanti agli occhi come un film, si inceppo' la pellicola. (Maurizio Tecli)

Cari fratelli dell'altra sponda cantammo in coro giù sulla terra questo ricordo non vi consoli, quando si muore si muore soli. (Fabrizio de André)

Morire è un po' come chiudere gli occhi e stare al buio in silenzio, solo che non avremo le mani per grattarci il culo !!! (tiropratico)

Tangenti agli addetti alle camere mortuarie dell'ospedale Molinette di Torino. Questo si' che si chiama "battere cassa"! (Il ruggito del coniglio)

Morire è l'ultima cosa che farò. (Roberto Benigni)

La suprema emozione della mia vita. (Albert Fish, poco prima della sua esecuzione sulla sedia elettrica)

Sono pallido come un morto: mi alleno. (Toto' in "Totò al giro d'Italia", 1948)

La vedova e' la moglie di un cadavere. (Toto' in "Toto' cerca casa", 1949)

Avete fatto caso che l'ultima domenica di carnevale i cimiteri sono un mortorio? (Toto' in "Toto' cerca pace")

Ieri sono stato al cimitero a trovare mio padre, mia madre e i miei due fratelli. No, no, non preoccupatevi: hanno un chiosco di fiori all'entrata. (Giulio Severini)

Ieri ho visitato il Mar Morto. Ma credo di essere arrivato troppo tardi. (Giulio Severini)

E' morto Pavarotti... e Sabani l'ha imitato!!!

I crisantemi sono fiori orribili da vedere. Infatti li porti a quelli che non si possono lamentare. (Fabio Fazio)

Se hai paura della morte, vai ad abitare in un piccolo paesino. Se fai caso, lì i cimiteri sono molto piccoli. (Mauroemme)

Un sondaggio dell'organizzazione Age Concern su un campione di 100.000 inglesi rivela le stravaganze contenute nelle ultime volonta' degli inglesi. Molti vogliono essere seppelliti con la dentiera, altri vogliono farsi cremare con il proprio animale da compagnia. Quasi tutti, temendo di svegliarsi nella bara, chiedono di essere inumati con il cellulare, carico e funzionante. Molti i dubbi sulla tariffa piu' conveniente. (Fonte: GQ)

Ma perché in italiano si dice "ci scappa il morto"? Non ha senso, il morto non puo' scappare ... al massimo scappa il ferito grave. (Enrico Brignano)

Risparmia il combustibile, fatti cremare con un amico. (Save fuel, get cremated with a friend)

"Eppur si muore" disse Galileo Galilei in punto di morte.

"Ho saputo che e' morto il nostro capo, e cio' e' triste. Ma non capisco chi e' quell'altro che e' morto"."L'altro?!?". "Certo! Sul necrologio c'era scritto: "Con lui muore il nostro miglior collaboratore..."

Al funerale puoi consolare la vedova con una mano morta? (La Piccola Fiammiferaia)

Mio fratello, Beppe Fiorello, in 8 fiction che ha fatto, e' morto 7 volte. (Fiorello)

Ho fatto il testamento biologico. Ho lasciato scritto che non voglio rinascere. (Law)

Chiunque muoia per un miraggio si merita un buon funerale. (Oriana Fallaci)

Vista positivamente, la morte è una delle poche cose che si possono fare facilmente restando distesi. (Woody Allen)

Quando i morti camminano, signori, bisogna smettere di uccidere. Altrimenti si perde la guerra. (Un prete rivolgendosi a due militari dei corpi speciali da "Zombi")

Ad un funerale: "Non mi e' mai piaciuto vedere cadaveri 'dal vivo' ".

Quando ad un uomo vengono attribuite innumerevoli qualità che non ha mai avuto e nessun difetto, trattasi di una veglia funebre. (Antonio Sammaritano)

Non ho paura della morte. Diciamo che con la vita ho più confidenza.

La morte (con la falce e gli occhiali): "La mia vista peggiora di anno in anno. Vado a beccarmi sempre gente brava, buona e onesta e mi sfuggono invece tutti gli altri". (P.V.)

Cercate di vivere in modo che la vostra morte rincresca anche all'impresario delle pompe funebri. (Mark Twain)

Chi non ha mai avuto problemi e ugualmente pontifica sull'eutanasia, è autorevole quanto un eunuco che pretenda di promulgare leggi, su quante volte al mese debbano fare sesso le coppie sposate! (Bilbo Baggins)

Anche il becchino, in senso lato, è un cassiere. (Mauroemme)

L'immagine della morte andrebbe modernizzata, al posto della falce ci vorrebbe un decespugliatore. (Maurizio Tecli)

E' morto un mio anziano parente ed al suo funerale piangevamo tutti. Specialmente quelli di noi che non ereditavano nulla! (Bilbo Baggins)

Preferisco di gran lunga la cremazione alla sepoltura, e tutte due a un weekend con la signora Needleman. (da "Effetti collaterali")(Woody Allen)

Un becchino non andava d'accordo con la moglie, litigavano tutti i giorni e lei lo prendeva in giro dandogli dell'incapace. Venne il giorno in cui lei mori' e lui la porto' al cimitero. Quando fu finalmente sistemata disse: "Cara, finalmente, l'hai finita di prendermi per il lo...culo!". (DrZap)

Un giorno Eluana Englaro arrivò al cospetto di Dio, e Lui la rimproverò per il grande ritardo, e le chiese cosa l'avesse trattenuta così a lungo sulla Terra! (Bilbo Baggins)

L'unico motivo per il quale molte persone vogliono occuparsi del loro funerale è che vogliono essere certi di essere morti.

Ho visto becchini che lavoravano sodo pur di ammazzare il tempo. (DrZap)

Lei: "Ma te, sei un materialista schifoso! Ad esempio, ci credi o no che c’è vita dopo la morte?". Lui: "Dopo la tua di sicuro!". (Stefano Bellani)

Si prega l'angelo trombettiere di suonare forte: il defunto è duro di orecchie. (Georges Bernanos)

L'unica cosa che rende la vita sopportabile è non sapere che cosa verrà dopo. (Ursula K. Le Guin)

Il mio medico dice che se faranno la legge che lo consente, lui è disposto a praticare l'eutanasia. Quello che mi preoccupa è che lui è il mio dentista! (Bilbo Baggins)

Hai visto il paziente che stava al 27? E' morto! E che c'aveva, niente. I dottori dicono che non aveva niente. E' proprio vero che a volte basta un niente... (Stefano Vigilante)

Quelli che muoiono in un bombardamento al napalm vanno lo stesso all'inferno? (Marcello Marchesi)

Ne ho visti morire tanti, e se nessuno torna vuol dire che non ci si trovano male. (Giuseppe Marotta)

Bill Cosby a Groucho Marx (82 anni): "Credi nella vita dopo la morte?". Groucho: "Da come sta andando questa intervista, dubito della vita prima della morte". (Groucho Marx)

Nell'anno in cui sono nato io, sono morti Magritte, Toto', Che Guevara e Otis Redding. Ma ho un alibi di ferro. (Franco Merafino)

La mia camera d'albergo e' cosi' piccola che, quando muoio, non ci sara' bisogno di mettermi in una bara. Bastera' che mettano i manici alla mia camera. (Herb Shriner)

C'e' una vita dopo la morte? Chi se ne frega, a me basta che c'e' la figa! (Lucio Wilson)

Da qualche giorno a Palermo sono spuntati circa duecento manifesti (1 mt per 70 cm) con su scritto: "Se bevi e guidi muori. O forse no. Tu puoi scegliere. Noi ti aspettiamo il piu' tardi possibile". L'iniziativa e' dell'agenzia di pompe funebri 'Nunzio Trinca'.

"Centoquindici anni! Attaccatino alla vita, eh?" . "E neanche mori' di morte naturale: fu avvelenato, impalato, bruciato, pugnalato, impiccato e squartato". "Uhm... ed e' guarito?". (da "Ghostbusters 2")

La moglie di Maniglia stasera gli diceva: "Tu dici di amarmi, ma se io morissi tu sposeresti subito un'altra". "E per sei mesi cosa mi faccio le seghe?", ha risposto lui. (Romano Bertola)

Provengo da una famiglia longeva. Mia mamma e' morta a 102 anni, e soltanto perché si era distratta un attimo. (Paola Borboni)

Credo nella vita prima della morte. (Maurizio Bottoni)

Morire. Non fosse che per fregare l'insonnia. (Gesualdo Bufalino)

Se vivi fino a 100 anni e' fatta. Pochissime persone muoiono dopo quell'eta'. (George Burns)

Per quanti varra' ancora la pena di vivere quando non si morira' piu'. (Elias Canetti)

Vi voglio raccontare una piccola storia per tirare su il morale... la storia di una principessa molto bella. Il papa' e la mamma volevano farla sposare a un principe bellissimo, invece lei amava la danza, non ne voleva sapere. E ballava, ballava, ballava, ballava, ballava, ballava... Poi e' morta! (Franco Cardellino)

Perché il papa ha tutte quelle guardie del corpo e i cristalli antiproiettile? Ha paura che qualcuno gli spari? Di morire e andare in paradiso? Il che sarebbe orribile! Se il papa ha paura di morire, cosa dobbiamo fare noi? (Drew Carey)

Se il papa morendo scoprisse che Dio 'di là' non c'e', convincerebbe i morti che sta di qua? (Pino Caruso)

Che fregatura. Morire a 100 anni quando ormai non ci pensavi piu'. (Guido Cerchione)

Il tempo va contro il generalissimo Francisco Franco, che trattiene il fiato oramai dal novembre del 1975. (Weekend Update, 1976)(Chevy Chase)

Quando e' nato mio fratello, per sbaglio, invece del certificato di nascita, ne hanno riempito uno di morte. Adesso che ha 32 anni e' andato in Comune con quel certificato e ha detto: "Correggetelo subito e accuratamente". Gli hanno sparato. (Marty Cohen)

E' stato dimostrato che la gente sposata vive piu' a lungo dei single. I single muoiono prima. Quindi, se volete una morte lunga e lenta, sposatevi. (Norm Crosby)

Leggo sempre l'ultima pagina di un libro per prima, cosi' se dovessi morire so almeno come e' andato a finire. (Nora Ephron)

Io muoio alla giornata. (Ennio Flaiano)

Voglio dire, e' una grande storia. C'e' qualcosa di grande in questa storia. Voglio dire, c'e' qualcosa come otto morti violente. (Mel Gibson)(parlando di Amleto)

Morendo, non siamo noi a dover dare una spiegazione a Dio, ma, se c'e' un Dio, lui a noi. (Indro Montanelli)

"Chi ti ha dato nome Gonzo?". "Mia madre. E' morta due anni prima che io nascessi". "E come ha fatto per il nome?". "Ha lasciato un biglietto a mio padre". (da 'The Muppet Show')

Se un terzo degli scrittori e due terzi dei poeti viventi morissero improvvisamente, la perdita per la letteratura sarebbe irrilevante. (Charles Osborne)

Vi rendete conto che i Rolling Stones hanno piu' di 60 anni? Di questo passo presto avremo delle rockstar che moriranno di cause naturali. (Kevin Rooney)

La principale caratteristica che un capo deve avere per ritenersi un buon capo e' quella di essere morto. (Gabriele Scorzoni)

Adesso perfino a Genova, dove per anni mi hanno considerato un coglione, se mi vedono allo stadio m i applaudono. Anche i critici mi amano. Vuol dire che la morte si sta avvicinando. (Paolo Villaggio)

Tutti dicevano: "Non prendere caramelle dagli sconosciuti!". Allora lui le prendeva solo da quelli conosciuti. Un giorno ha preso una caramella da Mick Jagger ed e' morto. (Stefano Zaccarella)

Medico al telefono: "Come sta il paziente?... Capisco. Beh fatemi sapere se ci sono dei cambiamenti nelle prossime ore...". Appende: "E' morto!". (Zuker-Abrahams-Zuker)

Il duca di Wallisbury chiama il maggiordomo: "James, mi porti un whisky e delle olive nere. Mi raccomando, niente olive verdi, solo nere: la duchessa e' morta. (La Settimana Enigmistica)

L'altro giorno mio cugino, che lavora alla LASONIL, è morto in un vasca di prodotto. Dai primi rilievi pare sia deceduto per cremazione. (Equus Insanus)

Sai perché George Washington fu sepolto ai piedi d'una collina? Perché era morto! (Groucho di Dylan Dog)

Tentiamo di vivere in modo tale che anche il becchino, alla nostra morte, ne sia addolorato. (Mark Twain)

Son contento di morire, ma mi dispiace. (Ettore Petrolini)

Non ci sono persone ammalate nel Nord Oxford. Sono tutte morte o vive. A volte è difficile notarne la differenza, questo è tutto. (Barbara Pym)

La malattia è un processo fisico che dà inizio a quell'uguaglianza che la morte perfeziona. (Samuel Johnson)

Quando saremo morti, il ricordo di quello che abbiamo fatto svanira'. Il mio durera' un po' di piu' perché tu facesti, io feci... (Renato Reggiani)

Qual e' la principale causa di guasto in un carro funebre? Problemi alle candele! (DrZap)

Bara : cassa di riposo.

Nuance : quand l’homme est mort, on l’enterre ; quand l’arbre est mort, on le déterre ! (Pierre Doris)

Se un giorno dovessi morire improvvisamente per un incidente, nell'ultimo secondo quando mi passera' tutta la vita davanti agli occhi, spero che sara' in alta definizione, in Dolby surround e in 3D. (DrZap)

Ma un cimitero sotterraneo che contiene solo persone di colore è una NEGROpoli? (Matteo Morbio)

Una donna telefona alla sua miglior amica e le comunica che suo marito e' morto all'improvviso. "Ma come e' successo?". "Avevamo deciso di farci una zuppa di piselli per cena ed era andato nell'orto per raccoglierli". "E allora cosa hai fatto?". "Niente, ho aperto una scatola di piselli...".

Uno scolastico cercava dove farsi costruire il sepolcro. Quando alcuni gli raccomandarono un certo posto, osservo': "Ma il luogo e' malsano!". (Philogelos)

Quando la moglie di Bob Hope, oramai molto vecchio, gli chiese dove volesse essere sepolto dopo morto, lui rispose: "Fammi una sorpresa!". (Bob Hope)

Ho un amico che fa l'impresario di pompe funebri, ma non lo invitiamo mai la sera a fare una partitiva fra amici. perché? perché bara! (DrZap)

Cagare e crepare non si possono delegare! (Big)

Una volta ero dal sarto e ho incontrato la morte. Il sarto era terrorizzato mentre lei si guardava allo specchio e gli chiedeva: "Come mi sta in vita!?". (Flavio Oreglio)

Beppino Englaro indagato per omicidio volontario. L’uomo è in una posizione delicata: ritrovate a casa sua centinaia di foto della vittima. (Spinoza.it)

Mario Monicelli si è suicidato. Forse era vero che le rivelazioni di Wikileaks mettono a repentaglio alcune vite. (Rfr)

In onore della morte di Monicelli, il cordoglio dei cattolici sarà pieno di supercazzole. (blepiro)

Monicelli, malato terminale, ha deciso di farla finita. Ancora una volta ha saputo rappresentare l’Italia come nessuno. (LorBerto) (Spinoza.it)

A protestare salendo su un tetto sono buoni tutti. Pochi sanno scendere con stile. (Roberto)(Spinoza.it)

Con Monicelli se ne va un pezzo del cinema italiano. Gli altri sono sotto il tappeto di Bondi. (Spinoza.it)

Monicelli si è lanciato dal quinto piano. La sua pagina di Wikipedia è stata aggiornata quando era ancora al secondo. (Serena Gandhi)

Mario Monicelli si è ucciso gettandosi dalla finestra: fantasia, intuizione, decisione e velocità di esecuzione. (Spinoza.it)

È morto Mario Monicelli. La Rai lo ricorderà trasmettendo La dolce vita. (aquilante) (Spinoza.it)

È morto Mario Monicelli. Sarà sepolto sotto un cumulo di retorica. (Fed-ex) (Spinoza.it)

Mario Monicelli, 95 anni, sfugge alla morte buttandosi dalla finestra. (darlene alibigie)

È morto suicida Mario Monicelli. Non c'era proprio più niente da ridere. (aileen d.)

Mario Monicelli muore lanciandosi da una finestra. Buona la prima. (konti)

Muoiono Leslie Nielsen e Mario Monicelli. Ora per tornare a ridere toccherà affidarci a Berlusconi. (elcalli)

Roma, si suicida Mario Monicelli. Pare che abbia lasciato un bigliettino per Bersani, sopra c'è scritto: "Visto come si fa?". (Johnny83)

Monicelli si suicida gettandosi dal quarto piano. Nonostante fosse uno dei pochi a saper volare. (masss)

Mario Monicelli si è suicidato in ospedale. Anche stavolta ha voluto decidere lui il finale. (lucyinthesky)

Morto Monicelli. I grandi se ne vanno. Restano i soliti ignoti. (doinel)

All'età di 95 anni, il regista Mario Monicelli si getta dal quinto piano dell'ospedale in cui era ricoverato. Ricongiungendosi così col grande cinema italiano. (richi selva)

Se ne va Monicelli: ma non era un Primo Piano. (triplozero)

Mario Monicelli si suicida a 95 anni. Non lascia eredi. (cianciafrullo)

Monicelli si è buttato, perché gli hanno detto che il primario si chiamava Sassaroli! (Marco dalla Sardegna)

E' morto l'ultimo grande. Ora toccherebbe ai nani. (Spinoza.it)

Suicida il regista Mario Monicelli. Stanco dei primi piani ha provato il quinto. (Géant de Provance)

Monicelli si è lanciato dal quinto piano. Non sopportava più i nuovi mostri! (Marco dalla Sardegna)

Il ministro ricorda il regista scomparso. Vagamente. (Gianluigi Giorgetti)

In mancanza di una legge sull’eutanasia, tocca prenotare i piani alti degli ospedali. (campus55)

A 95 anni, il regista Mario Monicelli si butta dal quinto piano dell'ospedale in cui era ricoverato. Dopo un interminabile volo... "ciack"... e non si gira. (Dr. ICE)

Quelli di noi che nascono sotto un cavolo rischiano di morire in stato vegetativo ? (DrZap)

Roncadelle (BS): a causa del concluso spazio presso il locale cimitero, di cui un'intera sezione è pure pericolante e da ristrutturare già da lunga data, in attesa di fondi il sindaco ha emesso un'ordinanza in cui proibisce ai suoi cittadini di morire. (Grizzly)

Morto Luigi Veronelli: ha chiesto di non essere sepolto, ma brasato. (PiccoloPicci)

Eternal nothingness is O.K. if you're dressed for it. (Woody Allen)

Il becchino è stato multato dalla Finanza perché lavorava in nero... (Guru)

Non mi preoccupa la morte. Sul serio. Però mi piacerebbe finire in un modo che poi gli altri, quando glielo racconti, dicono “maddai?”. Tipo investito da un pirata della ferrovia. (Barbiano Panzucci)

Morto Ferrero in Sud Africa. Ferrero verrà senz'altro cremato. (Quozzamax)

Non ingozzarti di cibo o morirai cinque anni prima.Non fumare o morirai dieci anni prima.Non drogarti o morirai venti anni prima.Non bere e morirai di sete entro cinque o sei giorni! (Bilbo Baggins)

Nipote, saremo in due a morire: tu per mia mano, io, per la gioia si averti ucciso ! (Paperone a Paperino)

Quello che è troppo è troppo; nonostante i bei momenti passati assieme io quella donna la pianto. E se in futuro dovessi sentire la sua mancanza ... allora tornerò in questo campo, dove tutti i più bei fiori avranno ormai i suoi occhi! (Bilbo Baggins)

La sai quella del becchino gay? Amava prenderla nel loculo. (Massimiliano Bensi) (Quozzamax)

Aveva così paura della morte che ando' a vivere in un piccolo paesino della Grecia. Dalle dimensioni del cimitero aveva capito quanto scarse fossero le morti li'. (DrZap)

Si chiamano spoglie mortali perché il becchino prima di seppellirti ti porta via i vestiti e tutti gli ori ? (DrZap)

Alcune donne al cimitero piangono i rispettivi mariti morti. Una: "il mio e' morto all'improvviso per un ictus". "Anche il mio all'improvviso per un infarto fulminante". "Il mio invece ha avuto una fine lunga e dolorosa". "Il mio beveva troppo". E le altre: "Ah, cirrosi post-alcolica!?". "No, e' caduto in acqua e ha cominciato a bere, bere, bere...".

Oramai ho i miei anni e ho deciso di comprarmi la tomba al cimitero. Spero di aver fatto un acquisto loculato. (DrZap)

Sanremo, morte tre ragazze di anni 21: rouge, impair, passe. (Umore Maligno)

Incidenti sul lavoro. Operaio muore nel pastificio De Cecco. Domani la camera al dente. (Lia Celi)

Sono in ferie in Sicilia e fa un caldo boia. Penso a quei poveracci che muoiono in agosto e hanno per giunta anche la camera ardente! (DrZap)

Ho un amico che lavora alle pompe funebri e non lo facciamo mai giocare a carte perché BARA !!!! (Sergio Masse Massetani)

Curato dal padre omeopata, bambino muore. Naturalmente. (dan11)

La Curia vieta a Vasco di cantare al funerale di Simoncelli. Basta un morto in chiesa. (Francesco De Collibus)

Tomba in vendita online a 800mila euro. Sci non inclusi nella confezione. (Lia Celi)

Non c'e' bisogno che io sia morto per donare il mio organo.

Un minuto di raccoglimento verra' osservato su tutti i campi di patate. (La Piccola Fiammiferaia)

Vivi la tua vita in modo che quando morirai, tu sia l'unico che sorride e ognuno intorno a te pianga. (il poeta indiano Kabir del XV-XVI sec)(Paulo Coelho)

Egitto, aumentano le vittime dei disordini, non ci sono bare a sufficienza. I soliti ammanchi di cassa. (Lia Celi)

La morte si nasconde negli orologi. (Federico Fellini)

Lo sapevate che anche gli attori di 'Tre metri sopra il cielo' un giorno finiranno tre metri sotto terra? (Nonciclopedia)

Co poco se vive e co gnente se more. (detto popolare)

E come scrissero sulla lapide di un rappresentante della Folletto: POLVERE SEI E POLVERE RITORNERAI! (Loredana Floriana Lanza)

La prima condizione per l'immortalità è la morte. (Gian Carlo Moglia)

IERI: Ritrovate le tre bare di Mike Bongiorno. OGGI: I figli di Mike riconoscono la bara del padre. ERA NELLA BARA NUMERO DUE… (Aldo Vincent)

A furia di metterci una croce sopra... ho eretto un cimitero ! ?(dol)

"Ma teee... sei un materialista schifoso, ad esempio, ci credi o no che c’è vita dopo la morte?". "Dopo la tua di sicuro". (Stefano Bellani)

La morte: un modo di ridurre le spese. (Woody Allen)

Ci son tre cose al mondo /Le donne e il vino nero / La terza in fondo in fondo / E' sempre il cimitero. (BadAdm)

Polvere eravamo e polvere ritorneremo. Ma allora che cazzo spolvero a fa'...

C'e' del buono in tutti, che in alcuni e' il funerale. (Mezza Tazza)

Lo sapevate che quando si dice: "in culo alla balena" si augura una morte lenta, molto calda e maleodorante? (Nonciclopedia)

"Morirò di sospiri" e detto questo (so)spirò!

LOCULO - Tomba, sepoltura, così chiamata perchè oggi, per trovare un posto al cimitero, ci vuol fortuna. (Zap)

Ma un becchino quando ride fa le fossette?

Sono milioni quelli che desiderano l'immortalità, e poi non sanno che fare la domenica pomeriggio se piove. (Susan Ertz)

La Morte prima o poi, si fa viva. (Mirco Stefanon)

La Morte lavora in nero. (Mirco Stefanon)

E' morta Whitney Huston. Nulla ha potuto il suo Bodyguard. (Celiliaci)

Tra cantanti e rombi di motore il paradiso e' diventato un inferno. (Francesco Spiffero)

Se qualcuno che non hai mai visto prima ti regala un fiore, e' perche' sicuramente ha sbagliato tomba. (Mauroemme)

E' difficile capire il recente incremento del prezzo delle sepolture, causato dell'aumento del costo della vita. (Mauroemme)

Finalmente sappiamo cosa c'è dopo la morte: il tesseramento al PDL. Non era questo l'Inferno che sognavo. (Il Peggio)

Morto Steve Kordek, inventore del flipper. Ci sono voluti 100 anni, prima che finisse in buca. (Giggi Delirio)

Gioia Tauro, ucciso un uomo con precedenti: pare fosse già morto in passato. (Uomo Morde Cane)

E' morto Lucio Dalla. Verrà sepolto nella retorica. (Lia Celi)

I titolari delle pompe funebri si incassano di frequente? (DrZap)

Tutti ti amano quando sei due metri sotto terra. (John Lennon)

La morte non è un problema. E' solo l'inizio del secondo tempo. (Lucio Dalla)

La Morte osserva: che bisogno c'è di fare i doppi salti mortali quando ne basta uno? (Sapevatelo)

La paura della morte fa fare cose irrazionali. Un po' come una quinta di seno a molti uomini. (Sapevatelo)

Un uomo vede una donna dopo tanto tempo: "Hai rinnovato il look, stai veramente bene tutta vestita di nero, ma tuo marito cosa ne pensa?". (Gian Carlo Moglia)

Non siamo buonisti: nella vita di tutti c'è qualcuno che vorremmo sparisse definitivamente, non necessariamente in modo doloroso, ma presto. (EngyOhEngy)

Tutti ci chiediamo che c'e' dopo la morte ... Semplice, il funerale.

La cremazione è l'unico modo per bruciare i grassi senza sforzo. (EngyOhEngy)

Quando saro' morta, i vermi mi offriranno la liposuzione gratuita. (EngyOhEngy)

Non credo nella vita dopo la morte, ma nella morte dopo la vita. (asinomorto)

E' morto un mio parente malgrado il suo forte attaccamento alla vita. Forse ha finito la colla! (DrZap)

Chi muore paga tutti i debiti. (William Shakespeare)

E' morta Miriam Mafai. Come darle torto. (LVIX)

Crisi, a Campobasso il funerale si pre-paga con piccole rate. Un modo per far cassa. (LiaCeli)

Gennaio, Milano - 65enne trovata morta in casa dopo 4 mesi e mezzo. I vicini si sono accorti che aveva smesso di puzzare.

E' vero che io sono nato già da tanti anni, però giuro che posso smettere quando voglio! (Bilbo Baggins)

Sapete perche' uno che vive a Londra non puo' essere sepolto ad Edimburgo? Perche' e' vivo! (EdoardoVenturi)

Due vecchie zitelle prendono il the ai tavolini di una locanda di montagna. Ad un tratto una gallina inseguita da un gallo attraversa la strada e finisce morta sotto un'auto. Una delle zitelle dice: "Hai visto? Ha preferito la morte...!".

Perché gli scozzesi seppelliscono i morti con la testa di fuori? Perché cosi' risparmiano i soldi della fotografia!

Un bambino non parla fino a 3 anni quando improvvisamente dice: "Nonno" e il nonno poco dopo muore. Un anno dopo il piccolo riparla e dice: "Zia" ... e poco dopo la zia muore. In seguito il bambino smette di parlare ancora per un altro anno finche' un anno dopo dice: "Papa'" e poco dopo muore ... il postino!

Un carabiniere al capitano mentre sta leggendo il giornale: "Capitano, e' morto Tusi!". "Ma no e' impossibile: e' in ferie!". "Ma e' scritto sul giornale: Incidente d'auto: morti 3, 4 con...tusi!".

Un elicottero e' precipitato su un cimitero. I primi ad accorrere sono stati i carabinieri che hanno gia' recuperato i corpi di oltre 300 vittime.

Incidente stradale con 2 morti e 4 feriti. Arti umani sparsi tra le macerie delle auto e sulla strada. Due carabinieri fanno il verbale. "Gamba destra vicino sportello posteriore sinistro Panda Rossa". "OK, scritto". "Braccio sinistro vicino sportello posteriore destro". "OK, vai avanti". "Testa di uomo barbuto accanto al guard-rail". "Come si scrive guard... ?". "Mmmm ... (da' un violento calcio alla testa) ... testa di uomo barbuto in mezzo alla strada".

Colmo per un becchino: fare le fossette quando ride.

Colmo per un cimitero: essere chiuso per lutto.

Durante un imponente corteo funebre un turista chiede ad uno del posto: "Mi scusi, ma chi e' il morto?". "Ma quello nella bara, ovviamente!!".

E' il primo d'aprile. Al reparto maternita' un uomo attende che la moglie partorisca. Finalmente arriva l'infermiera con in braccio un fagottino contenente il piccolo neonato. All'improvviso prende il piccolo per i piedi e lo sbatte piu' volte violentemente contro il muro, poi lo getta per terra e ci salta sopra e infine lo butta dalla finestra. E quando vede il padre ormai quasi privo di sensi grida: "Pesce d'Aprile! Pesce d'Aprile! Era gia' morto !".

Un malato di cancro dal dottore: "Quanto mi rimane? Un anno?". "Meno!". "Un mese?". "Meno!". "Un giorno?". "Meno!". Esce sconsolato e vede passare un carro funebre: "Taxi !".

Il dottore al paziente: "Ho una cattiva notizia per lei: ha il cancro". "E si puo' guarire?". "Temo di no". "Che debbo fare?". "Provi con i bagni di fango". "E posso guarire?". "No, ma si abituera' alla terra...!".

Presi il fucile e le dissi: "Non t'abbattere, ci penso io!".

Giornata bestiale! Sono distrutto: sono stato a seppellire mia moglie...non ne voleva sapere!

Lionel Rinocerate e' spirato all'eta' di 75 anni. Il signor Rinocerate era proprietario di una catena di cinema qui a New York. Il funerale si terra' giovedi' alle ore 15, 17.30, 20.10 e 22.30. (David Letterman)

Perdere un genitore e' una disgrazia; perderne due e' una sbadataggine. (Oscar Wilde)

Notizia giornalistica: Bomba esplode al cimitero. Tutti morti.

Notizia giornalistica: Giovane si schianta contro lampione. Spenti entrambi. (Marcello Marchesi)

Notizia giornalistica: Rapina in banca: si lamentano 10 morti!

Un tale si e' impiccato con un elastico ed e' morto di bernoccoli! (Comix)

Come si fa a far divertire una donna in lutto? Con una mano morta!

Morire e' una delle poche cose che si possono facilmente fare stando sdraiati. (Woody Allen)

Polvere siamo e polvere ritorneremo; e gli Esquimesi granita! (S. Ragusa)

E se nessuno fosse mai risuscitato perché sta bene dove si trova? (Roberto Gervaso)

Tema: "Oggi ricorrono i morti". Svolgimento di Pierino: "Speriamo che mio nonno arrivi primo".

La salma e' la virtu' dei morti. (Alessandro Bergonzoni) (Alessandro Paronuzzi)

Quando faceva il morto riusciva perfino a puzzare.

I miei genitori mi mandano spesso a trascorrere l'estate dai nonni, ma io odio i cimiteri. (Chris Fonseca)

Cosa direbbe mio nonno se fosse ancora vivo? Fatemi uscire dalla bara!

"Mamma, e' vero che quando si muore si diventa polvere?". "Si'". "Allora, sotto al mio letto ci sono un sacco di morti!".

"Nonna, nonna, cos'e' la morte; dai nonna, svegliati, dimmi cos'e' la morte!".

"Papa', perché la nonna e' cosi' pallida?". "Zitto, Pierino, e continua a scavare!".

Cosa fa un teschio con un cazzo in bocca? Le pompe funebri.

Pierino: "Papa', cos'e' il Rigor Mortis ?". Il papa': "E' quando il portiere muore di paura davanti ad un calcio di rigore". (Gino Patroni)

Perché la Carla ha sepolto il marito quattro metri sotto terra? Perché in fondo in fondo era un brav'uomo!

Come si capisce quando un camionista e' morto? Quando gli cade la rivista porno.

Colmo della sventura: morire di fame presso le isole Sandwich.

"Pensa, ogni volta che respiro muore un uomo". "Hai provato a prendere qualcosa per l'alito ?". (Gigi & Andrea)

Una singola morte e' una tragedia, un milione di morti e' una statistica. (Stalin)

Perché Tomba vince sempre? Perché ... bara!

Due pensionati si incontrano tutti i giorni mentre leggono i manifesti funebri. Il piu' giovane dei due chiede all'altro: "Ma tu com'e' che vieni sempre qui?". "Controllo se c'e' il mio nome". Dopo un po' di giorni il piu' anziano viene a mancare, e quell'altro leggendo il nome dell'amico sui manifesti: "Guarda un po', oggi che c'era non e' venuto".

La vita e' una malattia ereditaria mortale che si trasmette per via sessuale. (Gino Patroni)

La vita e' come un grosso uovo di Pasqua con la sorpresa dentro: la morte. (Roberto Gervaso)

Si nasce e si muore soli. Certo che in mezzo c'e' un bel casino. (Paolo Conte)

Il mio primo film era talmente brutto che in sette Stati Americani aveva sostituito la pena di morte. (Woody Allen)

Non e' che ho paura di morire. E' che non vorrei essere li' quando questo succede". (Woody Allen)

"Sai, l'importante e' essere cortesi, cosi' i clienti ritornano volentieri" disse il becchino ad un collega. (Ira)

E' meglio essere vigliacchi per un minuto che morti per il resto della vita. (Woody Allen)

Quando moriremo? Quando lo uccise Romolo.

Succede una disgrazia in casa Blumenfeld. Si gioca a poker in 5, quando il vecchio Cohen ha un infarto e muore senza aver ripreso conoscenza. Dice Blumenfeld a Weiss: "E adesso che cosa facciamo?". "Togliamo i sei", risponde Weiss. (Ferruccio Folkel)

Perché quando muoriamo diventiamo tutti polvere? Semplice!! Perché siamo nati da una SCOPATA!!

Credo solo in due cose, il sesso e la morte, solo che dopo la morte non ti viene nausea. (Woody Allen)

Un turista chiede a un contadino: "Com'e' l'aria qui?". "Abbiamo l'aria piu' sana del mondo! Non c'e' nessun paese che abbia l'aria come la nostra. Pensi: qui non muore mai nessuno!". "Ma non esageri - replica il turista - come sono entrato in paese mi sono imbattuto in un funerale!". "Ah, quello? Quello, sa, era il becchino che, povero diavolo, e' dovuto morire di fame".

Un cinico e' uno che quando annusa i fiori cerca attorno la bara. (Russel Lynes)

 



Indice Aforismi

 Indice barzellette

Sommario

Massime e Proverbi



Follow us on Facebook

Follow us on Twitter

Follow our blogs

Follow us on Pinterest

Follow us on Tumblr



Daimon Club   Daimon People

Daimon Arts   Daimon News

Daimon Magik   Daimon Guide

Daimon Library   C.W. Brown

Banner Links   Daimon Humor



  Copyleft © 1997-2020  www.daimon.org  C.W. Brown