AFORISMI SULLA legge

Sponsored Links and Publicity


 

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

TR00260A.gif (2515 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Ricerca personalizzata

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Indice Aforismi        Indice Barzellette        Indice Generale        Home Page

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Con la violenza e con l'astuzia si sono creati i primi padroni, con le leggi si sono consolidati. Carl William Brown

Depenalizzazione. La Depenalizzazione è il risultato della sentenza con la quale si autorizza il cambio anagrafico di un transessuale che prima risultava di sesso maschile e ora, dopo una operazione, è a tutti gli effetti di sesso femminile. (dall'"Enciclopedia comica del Diritto" di Bruno Gambarotta)

Istanza. Se l'Istanza è firmata da più persone, queste diventano gli Istanti. Ora, se un singolo istante rappresenta un momento brevissimo, tanti Istanti messi uno in fila all'altro finiranno per non essere più tanto brevi. Ora, quanti Istanti ci vogliono per formare un momento che sia un momento e basta? E non un semplice "momentino" o il deprecabile "attimino"? Sarebbe interessante saperlo perché in tal caso i compilatori della domanda non si firmerebbero più gli Istanti ma Il Momento e non presenterebbero più un Istanza ma una Momentanza, che ha ben altro peso. Naturalmente, l'Istanza, a onta del suo nome, non viene soddisfatta immediatamente. Ci mancherebbe altro. (dall'"Enciclopedia comica del Diritto" di Bruno Gambarotta)

Norma Giuridica. Ogni Norma Giuridica, per essere tale, deve contenere un precetto, ma non più di uno. Per esempio, l'affermazione: "Chiunque cagiona la morte del suo avversario al gioco del biliardo, per quella sera, non può continuare a giocare" è una Norma Giuridica. Mentre se aggiungesse: "E, dopo averlo ammazzato, gli pesata col batticarne le dita delle mani", non sarebbe più una Norma, ma sarebbero due, una dentro l'altra, e quel poveretto del colpevole non saprebbe più se deve smettere per quella sera di giocare per aver ammazzato il suo avversario o per avergli pestato le dita... (dall'"Enciclopedia comica del Diritto" di Bruno Gambarotta)

Nuda Proprietà. Un esempio dal grande e insuperato trattato del Ballerini Pradella dal titolo "la Nuda Proprietà dall'uomo di Cro-Magnon alla Seconda Repubblica": Esercita una legittima rivendicazione di Nuda Proprietà il bambino romano che, sgridato dalla madre perché molesta il gatto di casa, risponde: "Er gatto è mio e me l'inculo quanno vojo". (dall'"Enciclopedia comica del Diritto" di Bruno Gambarotta)

Patteggiamento. Sbagliano quei commentatori e quegli studiosi del Diritto Orobico che nel termine "patta" leggono la patta dei pantaloni poiché, per aver effetto, il gesto simbolico del Patteggiamento doveva rimanere un segreto tra il patteggiamentario e il patteggiamentante. Ora, con tutta la buona disposizione ad aderire alla tesi di insigni colleghi, è difficile immaginare che l'atto di un imputato che, nel corso di un udienza, si avvicina al presidente della Corte e gli apre la patta dei pantaloni, possa passare inosservato. (dall'"Enciclopedia comica del Diritto" di Bruno Gambarotta)

Rigore della Legge. I rappresentanti del collegio giudicante da una parte e dall'altra quelli del collegio della difesa nominano ciascuno un rappresentante che tiri i Rigori della Legge e che viene chiamato il Rigorista. E che vinca il migliore. (dall'"Enciclopedia comica del Diritto" di Bruno Gambarotta)

Stato. Lo Stato è qualcosa di stabile; è lì, fermo, non si muove, in una parola sta; altrimenti non si chiamerebbe Stato ma Mosso. Dal matrimonio con la Giustizia nasce lo Stato Interessante; capita sempre più spesso ormai che si formi lo Stato Interessante e poi si celebri il Matrimonio con la Giustizia. L'inevitabile passo successivo è lo Stato di famiglia. (dall'"Enciclopedia comica del Diritto" di Bruno Gambarotta)

Articolo 1 della Costituzione Italiana: L'. (Andrea `Zuse' Balestrero)

Le leggi devono essere brevi, perché possano essere comprese da tutti. (Seneca)

Presto passerà la nuova legge elettorale: tutti quei bastardi di elettori che metteranno la crocetta nel simbolo sbagliato verranno severamente puniti. In merito è intervenuto il garante per la privacy, il quale ha detto di non preoccuparci, assicurando che dei puniti nessuno verrà a sapere mai nulla. (Mauroemme)

In Italia sono in vigore oltre 500.000 leggi diverse. Per fortuna, temperate da una generale inosservanza. Ne potremmo temperare anche un miliardo!

Dredd: "Vergogna! Le prove sono state contraffatte! È impossibile! Io non ho infranto la legge! Io, sono la legge". (Da "Dredd, la legge sono io")

Nella prima sparatoria. Dredd: "Omicidio volontario di un giudice in missione". X: "Fammi indovinare, ergastolo?". Dredd: "Morte. La seduta è tolta". (Da "Dredd, la legge sono io")

In apparenza la legge va sempre rispettata, soprattutto quando viene infranta. (da "Gangs of New York")

La legge è una tela di ragno che arresta le mosche ma lascia passare gli uccelli. (Rémy de Gourmont)

Per essere crudeli non serve infrangere le leggi, basta osservarle alla lettera. Carl William Brown

Quando la legge ti da' torto cita i fatti. Quando i fatti ti danno torto cita la legge. Quando i fatti e la legge ti danno torto mettiti ad urlare come un dannato. (Dal secondo libro di Murphy)

Sì è vero, la legge è uguale per tutti, ma per me è più uguale che per gli altri perché mi ha votato la maggioranza degli italiani. (Silvio Berlusconi) (dichiarazioni spontanee al Trib.di Milano, 17/6/2003)

Mi hai profondamente deluso! Non ho piu' ideali, non credero' mai piu' a qualcosa in vita mia. Mi iscrivero' a Giurisprudenza! (The Simpsons)

Le leggi sono come ragnatele, che rimangono salde quando vi urta qualcosa di molle e leggero, mentre una cosa piu' grossa le sonda e sfugge. (Solone)

"Mi sarebbe piaciuto studiare diritto" disse il gobbo di Notre Dame. (Lopezzone)

Tutti siamo uguali davanti alla legge. Il guaio è che quasi sempre la legge ce la mettono dietro. (Carlo Squillante)

La Legge e' uguale per tutti... i creduloni. (Stellario Panarello)

Su un decreto di citazione a giudizio: "... la predetta Laura XXX, attualmente detenuta presso la casa circondariale di Milano, difesa dall'avv. YYY, imputata del reato p. e p. dagli art. 110, 527 c.p., perche', in concorso tra loro, baciandosi ed abbracciandosi sul letto sito nella cella carceraria, compivano atti osceni in un luogo aperto al pubblico".

Codice penale: insieme di regole del cazzo.

Le leggi sono simulazioni della realta'.

Una legge civile non puo' abrogare una legge fisica. (Terzo principio di Oaks sulla legislazione)

La legge e' uguale per tutti... e due... Previti e Berlusconi. (Aldo Vincent)

Tutti i giorni lavoro, onestamente, per frodare la legge. (Toto' in "La legge è legge")

Le leggi della nostra giustizia non servono ad altro che ad alimentare l'ingiustizia della nostra stupidità. Carl William Brown

Una medesima legge per il leone e per il bue è una oppressione. (William Blake)

Quando le leggi diventano ingiuste i giusti diventano fuorilegge!! (DK-WAMP)

Codicillo. Il Codicillo è un piccolo Codice che contiene le piccole norme -o normine- che disciplinano i reati commessi dai bambini. (dall'"Enciclopedia comica del Diritto" di Bruno Gambarotta)

"Ti sei accorta? Quel tipo ti ha notato!". "Per forza! E' un notaio!". (rafrasnaffra)

La legge è uguale per tutti gli straccioni. (Carlo Dossi)

Fare una legge e non farla rispettare equivale ad autorizzare la cosa che si vuole proibire. Cardinale Richelieu

Nuovi cartelli saranno affissi nelle aule dei tribunali. La legge è uguale per tutti voi meno quattro loro! Bilbo Baggins

La legge punisce i fabbricanti e gli spacciatori di monete false male imitate. Marcello Marchesi

Se i giuristi insegnano il diritto, noi umoristi insegniamo il contrario. Carl William Brown

Se penso che hanno approvato una legge che si limita a depenalizzare il falso in bilancio, mi sento piu' tranquillo. Sulle prime temevo che lo rendessero obbligatorio. Carlo Turati

Molti desiderano ammazzarmi. Molti desiderano fare un'oretta di conversazione con me. Dai primi mi difende la legge. Karl Kraus

Sono sempre stato fissato con la legge. Del resto, sono figlio di un magistrato, e sono cresciuto con mio padre che, quando tornavo da scuola, mi diceva: "Come e' andato l'interrogatorio?". (Paolo Borraccetti)

Legge Gasparri. Non ci credo neanche se lo vedo.

Qui la legge si ferma e comincio io, stronzo. (Marion Cobretti (Sylvester Stallone) in "Cobra")

 Per legge, e' obbligatorio accendere i fari quando piove in Florida. OK, ma chi è che mi fa sapere quando piove in Florida? (Strange De Jim)

Italia, culla del diritto ... e del rovescio! (Curzio Malaparte)

Perche' Fanfani insegna Diritto all'Universita' di Roma? Perche' se insegnasse seduto nessuno lo vedrebbe!

La professoressa di Diritto mi ha guardato storto.

La legge in Italia e' come l'onore delle puttane. (Curzio Malaparte). Ovvero 'La legge e' uguale per tutti gli straccioni'. (Carlo Dossi)

Le leggi sono come le ossa; esse sono fatte per essere infrante.

La legge e' uguale per tutti.

I miei genitori non volevano andare a vivere in Florida, ma hanno passato i sessanta, e questa è La Legge. (Jerry Seinfeld)

"Pronto, scusi, parlo con l'attivista di 'Ordine Nuovo' Kurz Lopuopolo? Sono l'appuntato Pasquadibiscenne, volevo avvertirla che il telefono del suo camerata Walter Benito Sparalesto è sotto controllo... ".... "Di niente, dovere. E' la nuova legge". (Paolo Beneforti)

Una delle principali restrizioni nell'allestire i processi è quella di trovare - nei limiti del possibile - giurati che non conoscano nulla del crimine prima che inizi il dibattimento. A volte questo è veramente difficile. Per esempio, al processo su All Iberian, l'unico italiano che non sapeva nulla dell'argomento era Berlusconi. (Mauroemme)

La legge, nella sua maestosa equanimita', proibisce sia ai ricchi che ai poveri di dormire sotto ai ponti. (Anatole France)

Il principio della salsiccia: "La gente a cui piacciono le salsicce e che rispetta la legge non dovrebbe mai guardare come entrambe vengono fatte". (Otto von Bismarck)

La legge e' uguale per tutti. Basta essere raccomandati. (Marcello Marchesi)

Una volta la Legge sedeva sul seggio del Giudice, e la Clemenza s’inginocchiò piangendo. "Sgombra!", gridò la Legge, "ragazzaccia scostumata! Non venire a strisciarmi ai piedi! Se ti presenti ginocchioni è palese che qui non c’è posto per te". Poi venne la Giustizia. Suo onore la Legge gridò: "Le tue generalità, che il diavolo ti porti!", "Amica curiae" rispose la Giustizia, "amica della corte, per servirti". "Vattene!" gridò la Legge, "la porta è là: non ho mai visto la tua faccia prima d’ora!". (Poesia firmata G.J. e riportata da Ambrose Bierce. Dizionario del diavolo)

La sola legge che non ho infranto è quella di gravità. (Ida Omoboni e Paolo Poli)

In Italia la proliferazione di nuove leggi è la causa principale della proliferazione di nuove scappatoie

La legge è fatta esclusivamente per lo sfruttamento di coloro che non la capiscono, o ai quali la brutale necessità non permette di rispettarla. (Bertold Brecht)

Per i nemici, le leggi si applicano. Per gli amici, si interpretano. (Giovanni Giolitti)

Le leggi sono ragnatele che le mosche grosse sfondano, mentre le piccole ci restano impigliate. (Honore' de Balzac)

Terrorismo: la violenza dei perdenti. Legge: la violenza dei vincenti.

Una proliferazione di nuove leggi crea una proliferazione di nuove scappatoie. (Metalegge di Cooper)

Siamo schiavi delle leggi per poter essere liberi. (Marco Tullio Cicerone)

La nostra costituzione vieta la retroattività penale. Che strano modo, negli anni '40, di chiamare il sesso anale! (Law)

Dalle due ultime singolari sentenze in cassazione, nelle quali: a) dire pirla è reato; b) abusare sessualmente di una ragazza non vergine anche se non minorenne non è tanto reato, si apprende che: commette reato la ragazza, minorenne ma non vergine, che dice Pirla al maniaco che, invece glielo da'. In base a queste considerazioni le prostitute in che *posizione* si trovano davanti a questa legge? (Dr. ICE)

La legge è uguale per tutti. Sono le sentenze a non esserlo. (Enrico Faella)

Dare del cafone a un dirigente di una compagnia di assicurazioni e' un reato. Lo ha scoperto un bolognese di 56 anni, condannato dalla Suprema corte di Cassazione a pagare 3000 euro di multa. Secondo i giudici l'espressione e' offensiva in quanto "investe le qualita' personali". Meglio dare del buffone, non e' reato neanche se lo dici a un Presidente del Consiglio. (da C@c@o)"

Trovato l'inganno, fatta la legge. (Viva Radio2)(Fiorello)
 

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Indice Aforismi        Indice Barzellette        Indice Generale        Home Page

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

daimonew.jpg (8097 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

 colorfrec1.gif (483 byte) DaimonClub  colorfrec1.gif (483 byte) DaimonPeople  colorfrec1.gif (483 byte) DaimonArts  colorfrec1.gif (483 byte) DaimonNews  colorfrec1.gif (483 byte) DaimonMagik
 colorfrec1.gif (483 byte) DaimonGuide  colorfrec1.gif (483 byte) DaimonLibrary  colorfrec1.gif (483 byte) C.W. Brown  colorfrec1.gif (483 byte) Links Exchange  colorfrec1.gif (483 byte) DaimonHumor

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

dcshobanmov.gif (14871 byte)

Daimbanlink.jpg (8751 byte)

website tracking