AFORISMI SUI FARMACISTI

Sponsored Links and Publicity


 

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

TR00260A.gif (2515 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Ricerca personalizzata

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Indice Aforismi        Indice Barzellette        Indice Generale        Home Page

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Un cannibale in farmacia chiede qualcosa per i bruciori di stomaco. Il farmacista: "Prenda un pompiere una volta la settimana!"

Un barista non e' altro che un farmacista con un magazzino limitato. (A bartender is just a pharmacist with a limited inventory)

Un vecchietto entra in una farmacia e chiede al dottore: "Per favore mi da' una confezione di Viagra". Il farmacista prende la scatola di Viagra che sta per incartare, ma il vecchietto gli chiede: "Per favore, dottore, dovrebbe tagliarmi tutte le pasticche in quattro parti uguali". Il farmacista allora stupito gli chiede il motivo e il vecchietto risponde: "Sa, dottore, a me basta che tiri quel poco per non farmi piu' la pipi' sulle scarpe".

Veleni e medicine sono spesso fatti con le stesse sostanze, sono solo dati con intenti diversi. (Peter Mere Lathan)

Nessuna famiglia prende cosi' poche medicine come quella del dottore, eccettuata quella del farmacista. (Oliver Wendell Holmes)

Fai presto ed usa tutti i nuovi farmaci prima che perdano la loro efficacia. (William Withey Gull)

La miglior cura per qualunque cosa e' l'acqua salata: sudore, lacrime e mare. (Karen Blixen)

Il desiderio di prendere medicine e' forse la piu' grande differenza fra l'uomo e l'animale. (Sir William Osler)

Il giovane medico comincia la sua professione prescrivendo venti medicine per ogni malanno, e quello vecchio finisce per prescriverne una sola per venti malanni. (Sir William Osler)

Vecchietta in Farmacia: "Dottore, menta forte". Il dottore: "Bella figona!".

Molti devono la loro vita alle medicine, ad esempio i farmacisti.

Perche' Enea non si ammalava mai di domenica? Per non andare alla Farmacia di Turno!

Un extracomunitario viene assunto da un farmacista. E' il primo giorno e il farmacista deve uscire: "Ascolta, Abdul, non sai ancora niente, se vengono dei clienti falli aspettare. Entra il primo cliente: "Vorrei dei preservativi". Abdul: "Non so cosa essere preservativi; tu aspetta". Entra il 2° cliente: "Vorrei dei preservativi". Abdul: "Non so cosa essere preservativi; tu aspetta". Entra il 3° cliente: "Vorrei dei preservativi". Abdul: "Non so cosa essere preservativi; tu aspetta con altri". I tre che aspettano si accordano e per far capire cosa vogliono estraggono l'uccello e posano tutti e tre 50.000 lire sul banco. Abdul li guarda, tira fuori il suo, prende i soldi e dice: "Il banco vince!".

Un indiano entra in una farmacia, chiama un commesso e dice: "Grande Capo, niente cacca". E il farmacista: "Ho capito tutto, non ti preoccupare. Usa questo". Dopo qualche giorno, l'indiano ritorna alla farmacia. "Grande Capo, niente cacca". E il commesso: "Ma com’e’ possibile? Vabbe', prova quest'altro, e' piu’ efficace". E dopo tre giorni, l'indiano torna ancora. "Grande Capo, niente cacca". Ed il farmacista: "D’accordo. Ora basta. Questa e' la dose per elefanti! Tieni!". E dopo tre giorni, l'indiano torna daccapo e dice: "Grande cacca, niente Capo!"

Nella vetrina di un farmacista c'e' una bottiglia con un gran cartello: "Prodotto eccezionale! Vi fara' ritornare subito giovani!". Sicche' passano due vecchini. "Hai sentito?!" fa uno tutto interessato "Dice quella roba fa ritornare giovani di volata!". "Diolovolesse!" risponde l'altro. Entrano nella farmacia e comprano il flacone. Si siedono su una panchina e iniziano a bere il prodotto. Passano cinque minuti e Anacreto inizia ad urlare: "Ecco, funziona! Sono tornato proprio come un bimbo!". "Perche', cos'e' successo?!". "Mi sono cacato addosso!"

Perche' in Africa hanno dovuto distruggere 1000 tonnellate di farmaci? Perche' andavano presi tutti a stomaco pieno!

Un vecchietto entra in farmacia e chiede: "Vorrei una confezione di acido acetilsalicilico. Sa' quel prodotto antipiretico e analgesico che contiene anche sodio carbonato". E il farmacista: "Vuol dire l'Aspirina?". "Ah, si'! Proprio quella. Mannaggia non mi ricordo mai come si chiama".

Un signore entra in farmacia ed inveisce contro il farmacista: "Farmacistaaa, mi ha venduto dei preservativi fallati, si sono rotti tutti! Disgraziato!". Anche un vecchietto alle sue spalle interviene: "E' vero, a me li ha venduti che si piegano tutti!".

Un uomo grande e grosso entra in farmacia e fa: "Aooh! Me daresti un rotolo de carta igienica per pulirmi er culo!". La farmacista lo guarda schifata e ironica ribatte: "Fine....eh?". "No, de quella a du' strati, senno' me smerdi i diti!".

Colmo per un farmacista: vendere la dolce euchessina. Non fa ridere? No, ma fa cagare ...

In farmacia: "Mi scusi... avete pastiglie per il nervosismo?". "Si', certo!". "Allora ne prenda una scatola. Questa e' una rapina!". (Mauroemme)

Il Farmacista. E' quel signore Che ti fa venir i sospetti Che per fare dei pacchetti Una laurea ci vuol.
(Brunello)

Una signora entra in una farmacia, e chiede: "Vorrei dell'arsenico per avvelenare mio marito". E il farmacista: "Ma, signora, non vi posso dare dell'arsenico per avvelenare vostro marito: è contro la legge!". Al che la signora tira fuori dalla borsa una foto di suo marito a letto con la moglie del farmacista. E il farmacista: "Ah, e me lo potevate dire che avevate la ricetta..." (Lopezzone)

Dove comprano i medicinali gli agenti segreti? In farmaCIA. (Scirio)

Dopo anni di ricerche, un gruppo di scienziati del Policlinico Gemelli ha scoperto che il piu' gran numero di vitamine si trova in farmacia. (Mario)

Una mia amica farmacista, pur di trovare occupazione, si era resa disponibile per fare un pompino al farmacista. Fu assunta per via orale. (Respect!)

Il mio farmacista prima era un tabaccaio "Mi da' un pacco di supposte?". "Dure o morbide?". (Giorgio Deluca)

I sexy shop devono cessare di far concorrenza sleale alle farmacie! A mio parere i farmaci da banco non andrebbero venduti nei supermercati, perché a volte il consiglio del nostro farmacista di fiducia si rivela indispensabile. Per esempio, ieri mi occorreva un vibratore per una serata un poco trasgressiva, ma purtroppo tutte le farmacie erano chiuse per sciopero. Così ho dovuto adattarmi a comprarlo in un qualunque sexy shop, ed ora sono molto perplesso. L'attrezzo che mi hanno venduto al di fuori della farmacia sarà ugualmente sicuro? Quante volte al giorno lo devo prendere? Prima o dopo i pasti? Presenta delle controindicazioni? Posso usarlo anche mentre guido l'auto o può indurre sonnolenza? Vedete quante domande cui solo un vero professionista può rispondere? (Bilbo Baggins)

Reggendo un vaso troppo pesante, la mamma di Pierino rimane bloccata con la schiena e ha un dolore atroce. Riesce a chiamare Pierino e gli dice: "Per favore, caro, fai una corsa dal farmacista e digli di darti un miorilassante!". Pierino corre in farmacia e quando viene il suo turno dice: "Mi manda la mamma, vorrebbe un suo...rilassante!". (da "Uffa!")

In farmacia: "Scusi, ha medicine per i topi?". Farmacista: "Perché, ce li ha ammalati?". (La Piccola Fiammiferaia)

Un farmacista vuole farsi un giorno di relax per andare a caccia, ma non volendo chiudere la farmacia incarica il suo giovane assistente di provvedere al negozio. Il giovane accetta volentieri e l'indomani, al ritorno del proprietario dalla caccia, questi gli chiede: "Allora, Giovannino, come e' andata la giornata?". E lui: "Sono venuti solo 3 pazienti. Il primo aveva un gran mal di testa e gli ho dato una Tachipirina". "Bene, bravo e il secondo?". "Il secondo aveva male allo stomaco e gli ho dato del Maalox". "Bene, bravo! E il terzo?". "Beh, ero seduto qui tranquillamente quando e' entrata come una furia una donna che ha cominciato a spogliarsi e si e' poi sdraiata sul bancone gridando 'Aiutatemi! Sono 2 anni che non vedo un uomo". "E tu cosa hai fatto, Giovannino?". "Io le ho messo delle gocce di collirio negli occhi".

Una mia amica ha confuso la pillola anticoncezionale con il Valium. Ora ha 14 figli ma non e' affatto preoccupata. (Joyce Meyer)

Un signore va dal farmacista e chiede: "Per favore, un Tampax e un bicchiere d'acqua". "Scusi, prego?", dice il farmacista. "Un Tampax e un bicchiere d'acqua, ho un mal di testa che non ce la faccio più!". "Aaah! Lei vorrà dire un Contrax!!!". E il signore dice: "Cavolo, ecco perché facevo tanta fatica a ingoiare quella cosa!!!".

"Ciao, Antonio, mi vergogno moltissimo a chiedere dei preservativi in farmacia". "Ma questo si risolve in fretta". "E come?". "Va alla farmacia dei mio amico Marco e gli dici: 'LE RONDINI ARRIVANO IN VOLO'. "Facilissimo!". In farmacia: "C'è Marco?". "Un momento". "Buongiorno, mi dica". "LE RONDINI ARRIVANO IN VOLO". E il farmacista: "E arrivano a stormi di 6 o di 12 o di 24?"

Di Carlo, che è agli inizi degli studi farmacologici, si può dire che un farmacologo in ERBA ? (Renato Reggiani)

Un ragazzo entra in farmacia per comprare dei preservativi; la farmacista: "Che misura ?". "Beh, non saprei...". "Ok! Vieni dietro al bancone che vediamo la misura". Il ragazzo va e la farmacista si appresta alla misurazione. E rivolgendosi al commesso: "Pino, mi prendi una confezione di preservativi piccoli ? No aspetta... medi... anzi grandi... abbi pazienza, prendi anche lo straccio per pulire in terra...".

Un vecchietto al farmacista: "Mi da' un Control?". "Come lo vuole?". "Con le stecche!"

Un farmacista genovese vende per errore della stricnina al posto dell'Aspirina e richiama subito l'acquirente per telefono che gli chiede: "E c'e' differenza?". E il farmacista: "Certo, ci sono 2000 lire di differenza!".

Un finocchio entra in una farmacia e chiede: "Mi darebbe un dentifrocio?". E il farmacista: "Forse vorrebbe anche uno scazzolino!".

Una coccinella entra in farmacia e chiede: ha niente per i punti neri? (Fichi d'India)

Un tizio va in farmacia e chiede 100 preservativi. La farmacista gli da' una borsa di nylon con dentro un mucchio di preservativi. Il tizio paga e va via. Il giorno dopo torna tutto incazzato dicendo: "Lei ieri sera mi ha dato solo 98 preservativi !" E l'altra: "Eeeeh, non si arrabbi, mi saro' sbagliata. Ora ne prendo altri due e glieli do subito". "Si', va bene, ma intanto ieri mi ha rovinato la serata !".

Una bambina va dal farmacista e gli chiede un preservativo. "Ma sei troppo piccola, fila via!". E cosi' per diverse settimane di seguito. Un giorno il farmacista dice: "Fila via, hai ancora il latte in bocca!". E lei: "Non e' latte!".

Un playboy dal farmacista: "Stasera vedo due ninfomani; mi dia un potente afrodisiaco". Nella notte il playboy si ripresenta, visibilmente spossato, dal farmacista: "Mi dia una pomata". "Per che cosa?". "Per il braccio, le ragazze non sono venute!".

Dal farmacista: "Mi da' una bottiglietta di arsenico per mia suocera?". "Ma ce l'ha la ricetta?". "No, ma ho una foto!".

Un avvertimento dal dottore per chi vuol far uso del Viagra: Se non mandi giu' in fretta la pillola rischi che ti si irrigidisca il collo! (Lesley Stahl)

Effetti collaterali: Uno piglia una medicina per il mal di denti: "Indicazione: male di denti". Poi c'e' "Controindicazioni", una sfilza. "Il medicinale puo' causare disturbi alla vista, giramenti di testa, vomito, diarrea, emorroidi, cancro all'orecchio, attenta alla tu' sorella, ferma i tu' cugini, attenzione la domenica." Un casino! Non finisce mica li': c'e' gli "Effetti collaterali": e' da non pigliarsi prima dei pasti, in gravidanza, dopo cena, chi c'ha la targa dispari, chi c'ha il cognato". Poi c'e' "Avvertenze: usare con cautela, fuori dalla portata dei bambini, non lo dire al tuo vicino di casa, pericolo, attenti...". Uno si leva il mal di denti, diventa un disgraziato... (Roberto Benigni)

Farmacista: Complice del medico, benefattore del becchino e fornitore della famiglia dei vermi. (Ambrose Bierce)

Una donna entra in farmacia e chiede se hanno dei preservativi formato extra-large. "Certo" gli risponde il farmacista, "ne vuole una scatola?". "No, ma le dispiace se aspetto qui finche' non arriva qualcuno a comprarli?"

Che cos'e' un'erbaccia? Una pianta le cui virtu' non sono state ancora scoperte. (Ralph Waldo Emerson)

In farmacia: "Vorrei delle supposte contro il mal d'auto, cosa mi suggerisce?". Il farmacista: "VALONTAN". E la cliente: "Solo 300 kilometri".

Un giovane ed avvenente ragazzo si presenta in una farmacia e chiede di comprare una scatola di preservativi aggiungendo: "Questa sera e' il compleanno di una mia amica e voglio farle un bel regalo". E il farmacista: "Ah si'? Nel qual caso vi consiglio questi qui: sono in una bellissima confezione regalo!". E il tizio: "Credo che non abbiate capito: sono i preservativi che sono l'imballo del regalo!"

Una ragazza va in farmacia e compra un pacco di assorbenti. Tornando a casa, si accorge che la misura è sbagliata, e quindi torna indietro. Questa volta in farmacia c'è solo un giovane aiutante: "Desidera!" le chiede. "Ho comprato poco fa degli assorbenti: desidererei che lei me li cambiasse!". "Vede signora! -risponde il giovane facendosi rosso- Questo lo dovrebbe fare lei...ehm.....io non so....non posso!"

Bene. Io vorrei conoscere personalmente i signori che di mestiere inventano i nomi delle medicine. Quelli che prendono lo stipendio per battezzare le supposte. (Luciana Littizzetto)

Ma il massimo, l’apice della follia umana sta racchiuso nel nome di un farmaco per urinare che si chiama (giuro, esiste) Ben Ur. Ma vi rendete conto? Perche’ allora non chiamare quello contro la diarrea Quo Vadis? (Luciana Littizzetto)

Il proprietario di una farmacia sta mostrando i vari scaffali al nuovo commesso. A un tratto il ragazzo vede delle bottiglie senza etichetta. "E queste, dottore, che contengono?". "Acqua, mio caro. Le userai quando le ricette saranno illeggibili!"

E' la dose che fa il veleno. (Paracelso)

Un uomo entra in una farmacia: "Dottore, vorrei delle pillole anticoncezionali". "Le abbiamo solo per donne, se invece vuole dei preservativi .. ". "No, vanno bene le pastiglie, sono per mia figlia". "Sua figlia? E quanti anni ha la ragazza?". "Dodici appena compiuti". "E lei permette che una bambina dodicenne sia sessualmente attiva?". "Guardi che non ha capito, mia figlia non è sessualmente attiva. E' come sua madre, si limita a starsene zitta e ferma".

Un universo entra in farmacia. La commessa: "Cosa desidera, signor universo?". L'universo: "Non sono un universo, sono una pompinara". La commessa: "Ma va la', che quella e' la via lattea". L'universo: "Non e' lattea". (kappa)

Una bionda entra in una farmacia chiedendo di poter pesare il piccolo che ha in braccio sulla bilancia per bambini. La farmacista pero' le dice che la bilancia per bambini e' rotta, ma le spiega che e' possibile usare la bilancia da adulti: e' infatti possibile immaginare il peso del bambino pesando prima la mamma con in braccio il bambino e poi la mamma da sola; dalla differenza dei due pesi deriva il peso del bambino. A questo punto la bionda esclama: "No, in questo modo non e' possibile, perche' io sono la zia, non la mamma!"

Un uomo entra in una farmacia e chiede un pacchetto di preservativi. Subito dopo aver pagato inizia a ridere ed esce fuori. Il giorno seguente succede la stessa cosa, con l'uomo che esce ridendo piegato a mezzo. Il farmacista pensa che sia pazzo e chiede al suo assistente che lo segua la prossima volta che torna. Difatti, il giorno dopo entra il tizio in farmacia, chiede i preservativi e, dopo averli pagati, esce ridendo. L'assistente e' pronto a seguirlo ed esce subito dopo il tizio. Una mezz'oretta dopo torna in farmacia. "L'hai seguito?". "Si', l'ho fatto". "E... dove andava?". "A casa tua".

Finalmente in vendita anche nelle farmacie italiane il Viagra, popolarissimo farmaco che curerebbe l'impotenza. Per chi l'atto sessuale lo vive passivamente il farmaco sara' presto disponibile anche in comodi, ma godibilissimi suppostoni.

Hai mal di testa ?
Anno 2000 A.C. - ...allora mangia questa radice !
Anno 1000 D.C. - ...la radice e' inutile e non serve.... prega Dio per la tua guarigione !
Anno 1700 D.C. - ...la preghiera non guarisce e non serve ... fai un salasso !
Anno 1850 D.C. - ...il salasso debilita e non serve .... prendi questa pozione !
Anno 1940 D.C. - ...la pozione e' un intruglio e non serve ... prendi questa pillola !
Anno 1980 D.C. - ...la pillola ha effetti collaterali gravi e non serve... prendi questo antibiotico !
Anno 2000 D.C. - ...l'antibiotico distrugge le difese del corpo e non serve ... prendi medicine naturali... mangia questa radice !

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Indice Aforismi        Indice Barzellette        Indice Generale        Home Page

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

daimonew.jpg (8097 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

 colorfrec1.gif (483 byte) DaimonClub  colorfrec1.gif (483 byte) DaimonPeople  colorfrec1.gif (483 byte) DaimonArts  colorfrec1.gif (483 byte) DaimonNews  colorfrec1.gif (483 byte) DaimonMagik
 colorfrec1.gif (483 byte) DaimonGuide  colorfrec1.gif (483 byte) DaimonLibrary  colorfrec1.gif (483 byte) C.W. Brown  colorfrec1.gif (483 byte) Links Exchange  colorfrec1.gif (483 byte) DaimonHumor

Turchese_e_grigio.gif (1990 byte)

dcshobanmov.gif (14871 byte)

Daimbanlink.jpg (8751 byte)

website tracking