FRASI E AFORISMI CELEBRI D'AUTORE

Sponsored Links and Publicity


 

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Ricerca personalizzata

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Non condivido ciò che dici, ma sarei disposto a dare la vita affinché
tu possa dirlo. Voltaire

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

PAGINA PRECEDENTE      PAGINA SUCCESSIVA    HOME PAGE

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

La vita sessuale dell’uomo civile è in effetti seriamente danneggiata, talora dà l’impressione di una funzione in via d’involuzione, simile in ciò ai denti e ai capelli, organi apparentemente anch’essi in via d’involuzione.
S. Freud

Il succhiare al seno materno diventa il punto di partenza dell’intera vita sessuale, il modello mai raggiunto di ogni successivo soddisfacimento sessuale, al quale la fantasia fa spesso ritorno in periodi di privazione.
S. Freud

Che cosa ha fatto agli uomini l’atto genitale, così naturale, così necessario e così giusto, perchè non si osi parlarne senza vergogna e lo si escluda dai discorsi seri e moderati.
M. De Montaigne

Andavo in cerca di strade oscure, di ricettacoli nascosti, ove potessi espormi da lontano alle persone dell’altro sesso nello stato in cui avrei voluto trovarmi al loro fianco. Ciò ch’esse vedevano non era l’oggetto osceno, non vi pensavo nemmeno; era l’oggetto ridicolo, e il sciocco piacere che provavo esponendolo agli occhi loro è indescrivibile.
J.J. Rousseau

.....negli hangar e sulle piantagioni, un gran numero di negri e di poveri bianchi del mio genere. Gli indigeni, loro, funzionano insomma solo a colpi di bastone, conservano questa dignità, mentre i bianchi, perfezionati dall’educazione pubblica, fanno da soli.
L.F. Céline

Il silenzio di labbra cucite non è silenzio. Si potrebbe ottenere lo stesso risultato tagliando la lingua, ma anche questo non sarebbe silenzio. E’ silenzioso colui che, avendo la possibilità di parlare, non pronuncia parola inutile.
K.M. Gandhi

Di ciò di cui non si può parlare si deve tacere.
L. Wittgenstein

Oggi sai che nell’epoca della diffidenza la parola sincera non esiste, perchè la persona che parla sinceramente dipende da colui che vuole ascoltarla con sincerità, e perchè alla persona cui l’eco delle sue parole arriva distorta, passa la voglia di essere sincera. Non ci si può far nulla. L’eco con cui sa di dover fare i conti diventa una risonanza che vibra nelle sue parole più sincere. Così non possiamo più dire con esattezza ciò che abbiamo vissuto.
C. Wolf

Lo snobismo è futilità, l’altra faccia di un servilismo antico.
M. Moore

La società è il più grande teatro del delitto. Con la massima leggerezza sono stati deposti in essa da sempre i germi dei più incredibili crimini, che restano ignoti per sempre ai tribunali di questo mondo.
I. Bachmann

Non appena si costituiscono in società, gli uomini perdono il senso della loro debolezza, cessa l’uguaglianza che esisteva fra loro e ha inizio lo stato di guerra.
C. Montesquieu

Ciò che, invece, rende socievoli gli uomini è la loro incapacità di sopportare la solitudine, e, in quella, se stessi. A spingerli, come verso la società, così a cercare paesi stranieri e a viaggiare, sono il tedio e il loro vuoto interiore.
A. Shopenhauer

Sapete che cosa significa amare l’umanità? Significa soltanto questo: essere contenti di noi stessi. Quando uno è contento di se stesso, ama l’umanità.
L. Pirandello

A che cosa credi? Alla sofferenza degli uomini, e che è una cosa abominevole. Bisogna far di tutto per eliminarla.
S. De Beauvoir

La società perdona spesso il criminale; ma non perdona mai il sognatore.
O. Wilde

Il sogno è una seconda vita. Non ho potuto varcare le porte d’avorio o di corno che ci separano dal mondo invisibile senza rabbrividire.
G. De Nerval

Se non si amano gli uomini, non si può lottare per loro.
J.P. Sartre

Sono davvero un “viaggiatore solitario”, non mi sono mai dato con tutto il cuore né al paese che mi ha visto nascere né alla casa né ai miei amici e neppure ai congiunti più prossimi; verso tutti questi legami mai mi è avvenuto di perdere un certo senso di distacco e un bisogno di solitudine...
A. Einstein (vedi Shopenhauer libro e molti altri autori)

All’uomo di grandi doti intellettuali la solitudine offre due vantaggi: anzitutto quello di stare con se stesso, e, in secondo luogo, quello di non stare con altri.
A. Shopenhauer

Tutti abbiamo forza sufficiente per sopportare i mali altrui.
F. De La Rochefoucauld

La capacità di sopraffare è sempre una condizione di superiorità, in modo che la violenza non sarebbe priva di virtù.
Aristotele

Il direttore guardò fisso Franti, in mezzo al silenzio della classe, e gli disse con accento da far tremare: - Franti, tu uccidi tua madre! - Tutti si voltarono a guardar Franti. E quell’infame sorrise.
E. De Amicis

Non sono tanto i fucili inglesi i responsabili del nostro asservimento quanto la nostra collaborazione volontaria.
Gandhi

Gli uomini si danno in affitto. Le loro facoltà non sono per loro, ma per quelli a cui essi si asserviscono; sono i loro locatari che abitano in loro, non loro.
M. De Montaigne

Il sottosviluppo non è semplicemente la mancanza di sviluppo. Prima che ci fosse lo sviluppo, non esisteva il sottosviluppo.
F.A. Gunder


4000 AFORISMI DI CARL WILLIAM BROWN ONLINE



4000 AFORISMI DI CARL WILLIAM BROWN ONLINE


Evitare il pericolo di una specializzazione troppo angusta: uno scienziato che non abbia un bruciante interesse per gli altri campi del sapere, si esclude dalla partecipazione a quell’autoliberazione attraverso la conoscenza che è il compito culturale della scienza.
K. Popper

La speranza è una buona prima colazione, ma è una cattiva cena.
F. Bacone

Il serpente che non può cambiare pelle, muore; così gli spiriti, a cui si impedisce di mutar parere: cessano di essere spirito.
A. Nietzsche

Lo Stato rappresenta la violenza in forma concentrata e organizzata. L’individuo ha un’anima, ma lo Stato, essendo una macchina senz’anima, non potrà mai rinunciare alla violenza alla quale deve la propria esistenza.
Ghandi

Lo Stato è la realtà dell’idea etica.
W.F.G. Hegel

Lo Stato, nel senso proprio della parola, è il comando esercitato sulle masse da reparti di uomini armati distinti dal popolo.
N. Lenin

Finche esiste lo Stato non vi è libertà; quando si avrà la libertà non vi sarà più Stato.
Lenin Stato e rivoluzione

(...) potere dello stato, violenza concentrata e organizzata della società.
K. Marx

Il potere statale moderno non è che un comitato che amministra gli affari comuni di tutta la classe borghese.
K. Marx

Lo Stato. Che è ciò? Ebbene aprite bene le orecchie, perchè ora vi dirò la mia parola della morte dei popoli. Stato si chiama di tutti i gelidi mostri il più gelido.
F. Nietzsche

Se son perite Roma e Sparta quale Stato può sperare di durare sempre?.... Il corpo politico, come il corpo umano, comincia a morire dalla nascita e porta in se stesso le cause della propria distruzione.
J.J. Rousseau

(...) quel processo di monopolizzazione dell’uso della forza legittima da parte del gruppo politico, che trova la sua conclusione nel concetto moderno di stato come fonte ultima della
legittimità della violenza fisica.
M. Weber

Quando ci sono certezze, viene meno lo stile: la cura dell’espressione è la prerogativa di coloro che non possono addormentarsi in una fede.
E. Cioran

Modelli di stile: la bestemmia, il telegramma e l’epitaffio.
E. Cioran

Lo stile è sia sotto che dentro le parole. E’ quindi l’anima e la carne di un’opera.
G. Flaubert

L’uomo più contento di se stesso è colui che ha diritto di amarsi e stimarsi, che rientra con piacere nella propria interiorità e che ha la coscienza di meritare da parte degli altri i sentimenti che ha per sé.
P.H.T. D’Holbach

Il programma degli stoici, di soddisfare i nostri bisogni, eliminando i desideri, è come tagliarsi i piedi, quando abbiamo bisogno delle scarpe.
J. Swift

Dall’archeologia possiamo trarre almeno una morale cioè, che tutti i nostri testi scolastici mentono. Quella che noi chiamiamo Storia non è una cosa di cui menar vanto fatta com’è dal criminale che è in noi: la bontà è senza tempo.
W.H. Auden

Imparare dalla storia che da essa non c’è niente da imparare.
E. Canetti

La storia non è il terreno della felicità. I periodi di felicità sono in essa pagine vuote.
F. Hegel

La forma di relazioni daterminata dalle forze produttive esistenti in tutti gli stadi storici finora succedutisi, e che a sua volta la determina, è la società civile..... Questa società civile è il vero focolare, il teatro di ogni storia, e si vede quanto sia assurda la concezione della storia finora corrente, che si limita alle azioni di capi e di Stati e trascura i rapporti reali.
K. Marx

La storia, si capisce, è tutta un’oscenità fin dal principio.
Elsa Morante

In effetti la storia non è altro che il quadro dei crimini e delle sventure.
Voltaire

Ahimè!, ho studiato, a fondo e con ardente zelo, filosofia e giurisprudenza e medicina e, purtroppo, anche teologia. Eccomi qua, povero pazzo, e ne so quanto prima.
W. Goethe

Io posso chiamare imbecille qualcuno senza per questo disprezzarlo; la stupidaggine fa parte degli attributi generali delle cose umane; se esiste, non posso farci niente, nessuno però può impedirmi di chiamare col suo nome tutto quello che esiste.
G. Büchner


Sezione in fase di aggiornamento. Nei prossimi giorni verranno inserite altre pagine con la presente raccolta completa di aforismi scelti e curati da Carl William Brown.


daimonew.jpg (8097 byte)


SPAZIO PER I NUOVI   libro.gif (2502 byte)   AUTORI  EMERGENTI


dcshobanmov.gif (14871 byte)

 

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

PAGINA PRECEDENTE      PAGINA SUCCESSIVA    HOME PAGE

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

librarybann.gif (6877 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

cwbbann.gif (7862 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)


colorarr.gif (690 byte) Daimon Club colorarr.gif (690 byte) Daimon People colorarr.gif (690 byte) Daimon Arts colorarr.gif (690 byte) Daimon News colorarr.gif (690 byte) Daimon Magik
colorarr.gif (690 byte) Daimon Guide colorarr.gif (690 byte) DaimonLibrary colorarr.gif (690 byte) Daimon Humor colorarr.gif (690 byte) Banners Exchange colorarr.gif (690 byte) C. W. Brown

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

bannershakes.gif (6920 byte)

trovalanima.jpg (8278 byte)

daimonologyban1.jpg (10828 byte)

website tracking