FRASI E AFORISMI CELEBRI D'AUTORE

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Per una ricerca veloce di aforismi

(anche in Inglese) in tutto il sito

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Solo i desideri miserevoli, quelli superflui, quelli spudorati, vengono esauditi, mentre i grandi desideri degni di un uomo rimangono inesaudibili.
E. Canetti

Noi, quando lungi è l'oggetto del nostro desio, che de gli altri valga più c'illudiamo; ma, giunto che siasi, d'un altro siamo in cerca: la sete del vivere ognora ci tiene spalancata la bocca.
Lucrezio

Ciò che la gente, comunemente chiama destino è, per lo più, soltanto l'insieme delle sciocchezze che essa commette.
A. Shopenhauer

Vittoria a qualsiasi prezzo, vittoria nonostante qualsiasi paura, vittoria per quanto lunga e difficile la via possa essere; perchè senza vittoria non c'è sopravvivenza. (vedi Canetti)
W. Churchill

A che serve arrotare un coltello tutti i giorni, se non lo si usa mai per tagliare?
J.P. Sartre

Il diavolo non è il principe della materia, il diavolo è l'arroganza dello spirito, la fede senza sorriso, la verità che non viene mai presa dal dubbio.
U. Eco

Il mio nome (del diavolo) sta scritto già da lungo tempo nel libro delle favole, ma gli uomini non sono diventati per questo migliori. Si sono liberati del Maligno e i maligni sono rimasti.
J.W. Goethe

Che giudici imparziali può avere la lotta dei sessi? Gli ermafroditi?
S.J. Lec

Ci sono uomini ai quali si ordina di camminare sulla via dei fiori, e uomini a cui s'impone di trascinarsi per la via dei cardi e dei rovi.
C.J. Cela

E Dio ha fatto alcuni di voi superiori agli altri in ricchezze, eppure quelli che sono stati preferiti non cedono delle ricchezze loro ai loro servi, per modo che siano in questo uguali. Rifiuterebbero essi infatti il favore divino.
Corano XVI, 71

Le digressioni, inconfutabilmente, sono la luce del sole; - sono la vita, l'anima della lettura; - eliminatele da questo libro, per esempio, - tanto varrebbe che eliminaste con esse il libro stesso.
L. Sterne

Il pensiero della non esistenza di dio non ha mai spaventato nessuno, ma è terrorizzante invece pensare che ne esista uno come quello che mi hanno descritto.
D. Diderot

Non in un "crepuscolo" svanirono gli dèi - questa è una parola mentita! gli dèi morirono a forza di ridere.
Nietzsche

Che cosa deve un cane a un cane, e un cavallo a un cavallo? Niente, nessun animale dipende dal suo simile....La miseria connessa alla nostra specie subordina un uomo a un altro uomo; la vera sciagura non è l'ineguaglianza, è la dipendenza.
Voltaire

Io ho cambiato il governo e ho fatto scrivere sul giornale che tutti avrebbero dovuto pagare le imposte due volte, e certi, che saranno designati ulteriormente, anche tre. Con questo sistema presto avrò fatto fortuna, ammazzerò tutti e me ne andrò.
A. Jarry

Come le leggi inutili indeboliscono le leggi necessarie, quelle che si possono eludere indeboliscono la legislazione.
C. Montesquieu

Il codice penale. Che lettura! La società senza mutande esibisce le sue parti più vergognose, le sue ossessioni più inconfessabili. Primo pensiero: la salvaguardia della proprietà.
M. Tournier

A vergogna degli uomini, si sa che le leggi del gioco sono le sole che dappertutto siano giuste, chiare, inviolabili e osservate.
Voltaire

La discordia è la piaga mortale del genere umano; e la tolleranza ne è il solo rimedio.
Voltaire

Tutti i libri dei filosofi moderni messi insieme non produrranno mai un chiasso pari a quello suscitato in passato dalla sola disputa dei cordiglieri sulla forma della loro manica e del loro cappuccio.
Voltaire

Tu crei del disordine, e il disordine è il miglior servo dell'ordine costituito.
J.P. Sartre

Secondo le buone norme militari, non bisogna mai spingere il nemico alla disperazione: giacché tale stato gli moltiplica le forze e accresce il coraggio che già gli veniva meno, e non c'è miglior medicina per salvarsi a chi è scoraggiato e abbattuto che il non sperar più salvezza.
F. Rabelais

Come il mare sono paziente, in balia delle onde, apparentemente senza una meta. La gente del mondo ha tutta uno scopo; io solo sembro strano e ostinato. Io solo sono dall'altra gente diverso.
Lao-tzu

L'elemento pericoloso dei divieti: che ci si fida di essi e non si riflette su quando sarebbero da cambiare.
E. Canetti

Le donne che hanno molti amanti non sanno che farsene del divorzio...Sarà qualche povera giovane virtuosa e perdutamente innamorata a chiedere il divorzio, facendosi svergognare da donne che hanno avuto cinquanta amanti.
Stendhal


4000 Aforismi di Carl William Brown



4000 Aforismi di Carl William Brown


Nulla si crede più fermamente di quel che meno si sa, e nessuno è più spavaldo di coloro che raccontano delle favole, come gli alchimisti, gli indovini, gli astrologhi, i chiromanti, i medici.
M. De Montaigne

Sediamoci qui, uno vicino all'altro e gridiamo: niente di più stupido che stringere le labbra quando qualcosa fa male. I greci e gli dèi urlavano, i romani e gli stoici facevano delle smorfie da eroi.
G. Buchner

Signor padrone, le afflizioni furono fatte per gli uomini e non per le bestie, ma se gli uomini le senton troppo, diventan bestie.
M. de Cervantes

Anche il dolore più acuto può alla fine esplodere in violenza, ma di solito si tramuta in apatia.
J. Conrad

Non si salva il mondo senza dominarlo.
E. Cioran

Se dubitare di tutto è un segno di follia, non dubitare di niente è il segno di una stravaganza orgogliosa.
P.H. d'Holbach

Non v'è poca differenza nel fatto che subito da giovani si sia abituati in un modo, oppure in un altro, bensì ve n'è moltissima, anzi ciò è del tutto essenziale.
Aristotele

L'educazione comincia, in certo qual modo, quando si entra nel mondo.
C. Montesquieu

L'uomo ineducato è pieno di bisogni, e a tutti obbedisce; l'uomo educato ha appena i bisogni necessari alla vita, l'uomo educatissimo non ha bisogni.
A. Savino

Bisogna pur ammettere che buona parte dell'educazione umanistica tradizionale era idiota.
B. Russell

E allora gli efficienti saranno biasimati e verrà punito chiunque arrivi sempre a un risultato.
E. Canetti

Forse vale anche nel campo della tecnologia, come in quello dell'evoluzione biologica, il principio che lo spreco è la chiave dell'efficienza.
F. Dyson

La verità è che ciascuno di noi ha l'innata convinzione che il mondo intero, con tutti e tutto ciò che contiene, sia stato creato per noi, come una sorte di appendice necessaria.
J.K. Jerome

L'egoismo consiste non nel vivere come uno vuole, ma nel pretendere che gli altri vivano come volgiamo noi. ....Una rosa rossa non è egoista perchè desidera essere una rosa rossa. sarebbe ferocemente egoista se pretendesse che gli altri fiori del giardino fossero tutte rose rosse.
O. Wilde

Emancipazione politica: la cui forza e missione non sta nel restituire l'uomo alla felicità, ma soltanto (soltanto!) liberarlo dall'intollerabilità dell'ingiustizia.
R. Rossanda

Nulla è tanto facile a combinar sciocchezze quanto l'impulso e nessuno si lascia ingannare tanto agevolmente quanto chi agisce sotto una violenta emozione.
John Dewey

Quanto più uno appartiene alla posterità, cioè all'umanità in generale e nella sua interezza, tanto più è estraneo al suo tempo.
A. Shopenhauer

Spesso sono gli inquisitori a creare gli eretici.
U. Eco

E' perciò tra gli eretici di tutti i tempi che noi troviamo uomini penetrati di questa superiore religiosità, e che assai spesso furono considerati dai loro contemporanei come atei, ma sovente anche come santi.
A. Einstein

Coloro che mettono fuori qualche nuova proposizione vengono dapprima chiamati eretici; ogni eresia ha il suo nome, che per quelli che la seguono è come parola d'ordine.
C. de Montesquieu

Eretico è colui che accende il fuoco, non colei che ci brucia dentro.
W. Shakespeare Il racconto d'inverno: II, 3

Chi è un eroe? Colui che è in grado di replicare per ultimo. Si è mai visto un eroe che rinunci a parlare prima di morire?
R. Barthes

Nulla è incredibile in materia di eroismo.
L.F. Celine

Gli eroi veri, coloro che si sacrificano per il bene collettivo, e che la società riconosce come tali, magari tanto tempo dopo....sono sempre gente che agisce malvolentieri. Che muore, ma preferirebbe non morire....Non si vanta né della sua morte né di quella altrui. Ma non si pente.
U. Eco

Chi mai vorrà cacciar via un errore che lui stesso ha messo al mondo, per sostituirlo con una verità adottata?
K. Kraus


daimonew.jpg (8097 byte)


dcshobanmov.gif

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

PAGINA PRECEDENTE

PAGINA SUCCESSIVA

HOME PAGE

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

librarybann.gif (6877 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  www.daimon.org and  C.W. Brown

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

bannershakes.gif (6920 byte)

trovalanima.jpg (8278 byte)

daimonologyban1.jpg (10828 byte)

website tracking