FRASI E AFORISMI CELEBRI D'AUTORE

Sponsored Links and Publicity


 

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Ricerca personalizzata

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Non condivido ciò che dici, ma sarei disposto a dare la vita affinché
tu possa dirlo. Voltaire

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

PAGINA PRECEDENTE      PAGINA SUCCESSIVA    HOME PAGE

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

L'estetica dell'insuccesso è l'unica durevole. Chi non capisce l'insuccesso è perduto.
Jean Cocteau Opium

Quando il governo viola i diritti del popolo, l'insurrezione è per il popolo il più sacro e il più indispensabile dei doveri.
Robespierre

L'insurrezione....deve essere lo stato permanente di una repubblica.
Sade

Non basta integrare soltanto. Bisogna anche disintegrare. Questo è la vita. La filosofia. La scienza. Questo è il progresso, la civiltà.
Ionesco La lezione

Il vero intellettuale rifugge dai dibattiti contemporanei: la realtà è sempre anacronistica.
Borges

Credo che attualmente un intellettuale (e che altro è un artista se non un intellettuale in ogni senso possibile della parola?) non dovrebbe avere né religione né patria e neppure convinzioni sociali. Scetticismo assoluto occorre.
Flaubert

L'intelligente ama istruirsi, lo stupido istruire.
Cechov

L'intelligenza è una categoria morale.
Adorno

L'interesse di tutti reclama che nessuno offenda quello degli altri.
Antonio Labriola

L'invidia è la base della democrazia.
B. Russell

L'ira rende intelligenti uomini stupidi, ma li mantiene poveri.
Francesco Bacone

Non si vive di ispirazione... Bisogna leggere, meditare intensamente, pensare allo stile e scrivere il meno possibile, e unicamente per placare l'irritazione dell'idea che chiede di prendere forma.
Flaubert

C'è un dio in noi.
Ovidio

L'istruzione ha prodotto un gran numero di persone capaci di leggere ma incapaci di distinguere quello che merita di essere letto.
G. M. Trevelyan

La grande maggioranza delle persone lavora soltanto per necessità, e da questa naturale avversione umana al lavoro nascono i più difficili problemi sociali.
S. Freud

Amo il lavoro; mi affascina. Posso star seduto a guardarlo. Adoro tenerlo vicino; l'idea di liberarmene mi spezza il cuore.
Jerome K. Jerome

Il lavoro non è per gli uomini, è per i ciuciarelli...magari accontentarsi di mangiare pane solo, purché non sia guadagnato.
Elsa Morante

Certamente il lavoro produce meraviglie per i ricchi, ma produce lo spogliamento dell'operaio. Produce palazzi, ma caverne per l'operaio. Produce bellezza, ma deformità per l'operaio. Esso sostituisce il lavoro con le macchine, ma respinge una parte dei lavoratori ad un lavoro barbarico, e riduce a macchine l'altra parte. Produce spiritualità, e produce l'imbecillità, il cretinismo dell'operaio.
K. Marx

La schiavitù umana ha toccato il punto culminante alla nostra epoca, sotto forma di lavoro salariato.
Shaw

Le leggi sono ragnatele che le mosche grosse sfondano mentre le piccole ci restano impigliate.
Balzac

La legge è fatta esclusivamente per lo sfruttamento di coloro che non la capiscono, o ai quali la brutale necessità non permette di rispettarla.
B. Brecht

Una stessa legge per il leone e per il bue è oppressione.
W. Blake

" Se la legge suppone questo." disse il signor Bumble...."la legge è un asino! un idiota!"
C. Dickens

La legge nella sua maestosa equità, proibisce così al ricco come al povero di dormire sotto i ponti, di elemosinare nelle strade e di rubare pane.
Anatole France

Leggi e diritti si ereditano come un'eterna malattia. Si strascicano da una generazione all'altra, si propagano di luogo in luogo, piano piano. La ragione diventa assurdità, il pubblico vantaggio una calamità; che disgrazia essere un postero!
Goethe.


4000 AFORISMI DI CARL WILLIAM BROWN ONLINE



4000 AFORISMI DI CARL WILLIAM BROWN ONLINE


La legge in Italia, è come l'onore delle puttane.
Curzio Malaparte (oggigiorno le puttane hanno tutta la ragione di offendersi)

Rispose: Ma lei esaggera.
Oronzo E. Mrginati

Nel silenzio delle leggi nascono le grandi azioni.
Sade

Le lunghe leggi sono calamità pubbliche.
Saint-Just

Le leggi sono come ragnatele, che rimangono salde quando vi urta qualcosa di molle e leggero, mentre una cosa più grossa le sfonda e sfugge.
Solone

Penso che prima dovremmo essere uomini, e pi sudditi. Non è desiderabile coltivare un rispetto per la legge né per il diritto.
Thoreau

Nella somma corruzione della cosa pubblica, infinito il numero delle leggi.
Tacito

Lo studio è stato per me il rimedio sovrano contro i guai della vita, non avendo io mai avuto un dolore che un'ora di lettura non abbia dissipato.
Montesquieu (vedi Boezio La consolazione della filosofia)

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe visto in se stesso.
Proust

La letteratura è in fondo un'attività tautologica. (come la stupidità del resto)
Roland Barthes

La letteratura è una delle più tristi strade che portano dappertutto.
André Breton

Niente ci garantisce che la letteratura sia immorale....Il mondo può benissimo fare a meno della letteratura. Ma ancor meglio può fare a meno dell'uomo.
Sartre

Per l'uomo essere libero significa essere riconosciuto e trattato come tale da un altro uomo, da tutti gli uomini che lo circondano.
Bakunin

La libertà non è un beneficio della cultura: era più grande prima di qualsiasi cultura, e ha subito restrizioni con l'evolversi della civiltà.
Freud

L'anno I° della libertà non è mai durato più di un giorno, perché l'indomani stesso gli uomini tornano a cacciarsi sotto il giogo della Legge e dell'Autorità.
Kropotkin

La libertà è una grande realtà. Ma significa, libertà dalle menzogne.
D.H. Lawrence

La libertà non si dona; la si prende.
T.E. Lawence

La libertà dell'individuo va limitata esattamente nella misura in cui può diventare una minaccia a quella degli altri.
La libertà consiste nel fare ciò che si desidera.
John Stuart Mill

Ogni schiavo reca nella sua mano il potere di sopprimere la sua cattività.
W. Shakespeare (vedi altri aforismi)

Delle cose che leggi qui alcune sono buone, altre mediocri, la maggior parte cattive. Così e non altrimenti, Avito, sono fatti i libri.
Marziale

Non c'è libro tanto cattivo che in qualche sua parte non possa giovare
Plinio il vecchio

I veri libri devono essere figli non della luce e delle chiacchiere ma dell'oscurità e del silenzio.
Proust

Odio i libri; insegnano a parlare soltanto di ciò che non si sa.
Rousseau

Non è detto che la maggioranza abbia sempre torto.
Ivy Compton-Burnett

Una maggioranza non può mai sostituire un uomo...Come cento stolti non fanno un savio, così è improbabile che da cento vigliacchi esca una decisione eroica.
A. Hitler


daimonew.jpg (8097 byte)


SPAZIO PER I NUOVI   libro.gif (2502 byte)   AUTORI  EMERGENTI


dcshobanmov.gif (14871 byte)

 

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

PAGINA PRECEDENTE      PAGINA SUCCESSIVA    HOME PAGE

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

librarybann.gif (6877 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

cwbbann.gif (7862 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)


colorarr.gif (690 byte) Daimon Club colorarr.gif (690 byte) Daimon People colorarr.gif (690 byte) Daimon Arts colorarr.gif (690 byte) Daimon News colorarr.gif (690 byte) Daimon Magik
colorarr.gif (690 byte) Daimon Guide colorarr.gif (690 byte) DaimonLibrary colorarr.gif (690 byte) Daimon Humor colorarr.gif (690 byte) Banners Exchange colorarr.gif (690 byte) C. W. Brown

bannershakes.gif (6920 byte)

dcbanlink1.gif (8689 byte)

trovalanima.jpg (8278 byte)

daimonologyban1.jpg (10828 byte)

website tracking