FRASI E AFORISMI CELEBRI D'AUTORE

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Per una ricerca veloce di aforismi

(anche in Inglese) in tutto il sito

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Fu la paura, all'origine, che creò gli dei.
Lucrezio

Spregevole è l'uomo che una cosa cela nel profondo del cuore e un'altra dice.
Omero

Non c'è nulla di più misero dell'uomo, fra ciò che respira e si muove sulla terra.
Omero

E' stupido essere giusti quando chi è ingiusto ottiene migliore giustizia.
Esiodo

Chi si fida delle donne può fidarsi anche dei ladri.
Esiodo

Le persone intelligenti non disprezzano nessuno, perché sanno che nessuno è tanto debole da non potersi vendicare, se subisce un'offesa.
Esopo

Pur di vedere andare a fondo i propri nemici, taluni sono disposti ad andare male anche loro.
Esopo

Per gli uomini le sventure altrui sono la miglior medicina delle proprie.
Esopo

Taluni, visti da lontano, sembrano temibili, ma una volta vicini si scopre che non valgono niente.
Esopo

Nessuno schiavo è più infelice di quello che mette al mondo figli destinati a essere schiavi.
Esopo

Bisogna amare come se si dovesse odiare o odiare come se si dovesse amare.
Biante

I cambiamenti di luogo non rendono intelligente chi è stupido.
Qual è l'animale più pericoloso ? Tra gli animali feroci il tiranno; tra gli animali domestici l'adulatore.
Biante

Il potere rivela l'uomo.
Biante

Veramente infelice è chi non sa sopportare l'infelicità.
Biante

Felice quel re i cui sudditi hanno paura per lui ma non di lui.
Pittaco

Molte parole non sono mai indizio di molta sapienza.
Talete

Il modo più facile di sopportare una disgrazia è vedere un nemico stare peggio.
Talete

La lealtà e la fedeltà non contano più niente quando c'è di mezzo la lotta per il potere.
Ennio

Per un sapiente sarebbe più facile spegnere un tizzone che gli brucia nella bocca che trattenere una battuta spiritosa.
Ennio

L'uomo è un lupo per l'uomo. (vedi Hobbes)
Plauto

Non fa un buon servizio al mendicante chi gli dà da mangiare e da bere e non gli insegna il modo di migliorare la sua condizione.
Plauto

Al saggio basta una sola parola per capire.
Plauto

Nelle avversità, un animo sereno riduce il male a metà.
Plauto

L'applicazione più rigorosa della legge si risolve nella più grave delle ingiustizie.
Terenzio

La vera saggezza consiste non solo nel vedere ciò che ci sta davanti al naso, ma anche nel prevedere ciò che accadrà.
Terenzio


4000 Aforismi di Carl William Brown



4000 Aforismi di Carl William Brown


Homo sum: humani nihil a me alienum puto.
Terenzio

Mi odino pure, purché mi temano.
Accio

Non esiste cosa tanto assurda da dire che qualche filosofo non la dica.
Cicerone

Ottimo oratore è colui che parlando istruisce, diletta e nello stesso tempo commuove l'animo dei suoi ascoltatori.
Cicerone

Farsi ingannare una volta è spiacevole, due volte stupido, tre volte vergognoso.
Cicerone

La fortuna non solo è cieca lei stessa, ma per lo più rende ciechi anche coloro che abbraccia.
Cicerone

Non bisogna mai stare senza fare niente, specialmente quando non si ha niente da fare.
Cicerone

Nulla è più instabile del popolino, nulla più insicuro della volontà degli uomini e nulla più ingannevole delle decisioni della folla. (nessuno si sente parte della folla, la gente è sempre costituita dagli altri)
Cicerone

Se si vuole godere la pace, bisogna fare la guerra.
Cicerone

La morte è terribile per coloro che con la vita perdono tutto, non per coloro la cui fama non potrà mai morire.
Cicerone

Il frutto delle ricchezze è possedere tutto ciò di cui si ha bisogno; e la prova che si possiede tutto ciò di cui si ha bisogno è il sapersi accontentare.
Cicerone

Il mondo è pieno di cose senza senso.
Cicerone

Poiché la vita concessa all'uomo è breve, bisogna che ognuno operi in modo da rendere il più duraturo possibile il ricordo che lascia di sé.
Sallustio

Ai potenti riescono più sospetti i valenti che gli inetti: il merito altrui, infatti, è per loro causa di continua paura.
Taluni pensano che commettere ingiustizie sia il solo modo di esercitare il potere.
Sallustio

In uno stato, coloro che non possiedono nulla invidiano i ricchi, esaltano i violenti, odiano l'ordine antico e aspirano al nuovo: esasperati dalla loro condizione, desiderano sovvertire ogni cosa e non esitano a favorire torbidi e disordini, perché sanno che peggio che poveri non potranno essere.
Sallustio

La superbia è un male comune a tutti i nobili.
Sallustio

La maggior parte degli uomini politici si comporta in un modo quando chiedono il potere e in un altro quando lo hanno ottenuto.
Sallustio

Per lo più le decisioni dei potenti sono precipitose e volubili e spesso anche contraddittorie.
Sallustio

Il mondo è tutto ingratitudine. A nulla giova fare del bene: anzi, produce un senso di noia se non addirittura una sorta di rancore. (vedi ingratitudine in Shakespeare Massime)
Catullo

Chi ma sa ciò che desidera, ma non capisce ciò che è saggio.
Publilio Siro

Essere innamorati e nello stesso tempo avere senno è concesso a malapena agli dei.
Publilio Siro

L'amore è causa di vani affanni' bella la morte quando pone fine a una brutta vita.
Publilio Siro

Quando di un uomo hai detto che è ingrato, hai detto tutto il peggio che puoi dire di lui.
Publilio Siro

La pazienza messa troppe volte alla prova diventa rabbia.
Publilio Siro

Se la causa è buona, diventa onesta anche la turpitudine.
Publilio Siro


PAGINA PRECEDENTE

PAGINA SUCCESSIVA


HOME PAGE


daimonew.jpg (8097 byte)


dcshobanmov.gif (14871 byte)

 

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

librarybann.gif (6877 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

  Copyleft © 1997-2020 www.daimon.org and C.W. Brown

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

bannershakes.gif (6920 byte)

trovalanima.jpg (8278 byte)

daimonologyban1.jpg (10828 byte)

 

website tracking