FRASI E AFORISMI CELEBRI D'AUTORE

Sponsored Links and Publicity


 

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Ricerca personalizzata

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Non condivido ciò che dici, ma sarei disposto a dare la vita affinché
tu possa dirlo. Voltaire

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)


PAGINA PRECEDENTE      PAGINA SUCCESSIVA    
HOME PAGE


Questo mondo non è stato fatto da nessuno degli dei né da nessuno degli uomini, ma c'è sempre stato, c'è e sempre ci sarà, fuoco sempiterno che si accende con misure e con misura si spegne.
Eraclito

Le credenze degli uomini sono trastulli di bimbi.
Eraclito

E' difficile combattere contro il proprio cuore: ciò che vuole lo compre anche a prezzo della vita. (volontà e determinazione, la volontà di potenza, Nietzsche e Shopenhauer)
Eraclito

Anche nella conoscenza delle cose che si vedono gli uomini sono tratti in inganno allo stesso modo di Omero. Omero, infatti, fu il più sapiente di tutti i greci, ma dei bambini che stavano uccidendo pidocchi lo ingannarono dicendo: " Quelli che vediamo e prendiamo li buttiamo, quelli che non vediamo né prendiamo li teniamo."
Eraclito

La razza degli stupidi non si estingue mai.
Simonide

Infiniti errori assediano le menti degli uomini, e nessuno è in grado di capire se ciò che sceglie oggi gli andrà bene per sempre.
Pindaro

Per i propri mali si soffre; quelli degli altri dopo un attimo li dimentichiamo.
Pindaro

Il saggio fa uso discreto del potere, se gli dei glielo concedono.
Pindaro

Ogni mezzo è lecito se annienta il nemico. (vedi Macchiavelli)
il tempo è il dio più potente fra tutti.
Pindaro

Breve è la vita umana, e la speranza è la sua rovina.
Non essere mai nato: questo per l'uomo sarebbe la ventura delle venture, non esistere, non vedere il sole.
Bacchilide

La cosa peggiore per i potenti è che non possono fidarsi degli amici.
Eschilo

La saggezza si conquista attraverso la sofferenza.
Eschilo

La maggior parte degli uomini dicono bugie perché amano parere più che essere.
Eschilo

Le parole sono medicine per l'animo che soffre.
Eschilo

In nessuno Stato le leggi avrebbero la forza che devono avere se non fossero rese temibili dalle pene che minacciano chi le vìola.
Sofocle

Molte sono le cose terribili, ma nulla è più terribile dell'uomo.
Sofocle

La stupidità è sorella della malvagità.
Sofocle

Non si può conoscere veramente la natura e il carattere di un uomo fino a che non lo si vede amministrare il potere.
L'uomo non conosce altra felicità se non quella che egli si va immaginando, e poi, finita l'illusione, ricade nel dolore di sempre.
Sofocle

La donna è il peggiore dei mali. (donna=vita)
Euripide

Gli uomini hanno trovato dei rimedi contro il morso dei serpenti, ma nessuno ne ha ancora trovato uno contro le donne cattive, che sono peggio delle vipere.
Euripide

Parla in modo sensato a uno stupido e questi ti chiamerà stupido.
Euripide (criticava le credenze religiose e le istituzioni politiche e sociali)

La vita è breve, l'arte è vasta, l'occasione fuggevole, l'esperienza fallace, il giudizio difficile. Non solo il medico deve fare ciò che è opportuno, ma anche il malato, coloro che lo assistono e tutti gli altri.
Ippocrate

A mali estremi, estremi rimedi.
Ippocrate

Le vecchie abitudini, anche se cattive, turbano meno delle cose nuove e inconsuete. Tuttavia, talvolta è necessario cambiare, passando gradualmente alle cose inconsuete.
Ippocrate

Riguardo agli dei non è possibile accertare né che sono né che non sono, in quanto lo impediscono l'oscurità dell'argomento e la brevità della vita umana.
Protagora


4000 AFORISMI DI CARL WILLIAM BROWN ONLINE



4000 AFORISMI DI CARL WILLIAM BROWN ONLINE


Nulla esiste. Se esiste è inconoscibile. Se è conoscibile è incomunicabile.
La serietà di un avversario va disarmata con il riso e il riso con la serietà.
Gorgia

Il giusto non è altro ciò che giova al più forte.
Trasimaco.

Per chi è nato e vive, niente vi è di certo se non che, poiché è nato, il morire e, poiché vive, l'impossibilità di vivere senza soffrire. (vedi Marcello Marchesi che dice Siamo nati per soffrire e ci stiamo riuscendo)
Nulla è più pericoloso di un pazzo che sembra savio.
Crizia

Schiavi e padroni non potranno mai essere amici.
Platone

Gli uomini condannano le ingiustizie non perché ritengono criminale commetterle, ma perché temono di poterne essere vittime.
Platone

Per il bene degli Stati sarebbe necessario che i filosofi fossero re o che i re fossero filosofi.
Platone

L'abitudine è quasi una seconda natura.
Aristotele

Chi ha molti amici non ha alcun amico.
Aristotele

Gli inferiori si ribellano per poter essere pari agli altri e coloro che sono pari per poter essere superiori agli altri: questa è la molla di tutte le rivoluzioni.
Aristotele

Dopo essersi accoppiato ogni animale è triste.
Aristotele

Il saggio cerca di conseguire l'assenza del dolore, non il piacere.
Aristotele

Chi non sa vivere in società o non ne sente il bisogno o è una bestia o è un Dio.
Aristotele

Muore giovane chi è caro agli dei.
Menandro

Per una donna onesta è difficile competere con una puttana.
Nessun fardello è più pesante da portare della povertà.
Menandro

Tre sono i pericoli da cui ogni uomo deve guardarsi: il mare, il fuoco e la donna.
Menandro

Colui che fugge potrà combattere ancora.
Menandro

Non affidare mai la tua vita ad una donna. (controllare le passioni, self-control).
Menandro

Vane sono le parole dei poveri.
Menandro

Dei desideri alcuni sono naturali e necessari, altri naturali ma non necessari, altri poi né naturali né necessari.
Epicuro

La morte, il più terribile dei mali, nulla è per noi, giacche quando ci siamo noi non c'è lei e quando c'è lei non ci siamo noi.
Epicuro

Tutte le cose vanno valutate in rapporto al vantaggio o al danno che producono: talora, infatti, scopriamo che il bene è per noi un male e, invece, il male è un bene.
Epicuro

Nulla basta a colui per il quale ciò che basta è poco.
Il bisogno è un male, ma non c'è alcun bisogno di vivere nel bisogno.
Epicuro

Il sorgere del più grande bene coincide sempre con la liberazione del più grande male.
Epicuro

Non teme la morte chi sa disprezzare la vita.
Catone

I ladri di beni privati passano la vita in ceppi e in catene, quelli di beni pubblici nelle ricchezze e nelle alte cariche.
Catone


PAGINA PRECEDENTE      PAGINA SUCCESSIVA     HOME PAGE


daimonew.jpg (8097 byte)


SPAZIO PER I NUOVI   libro.gif (2502 byte)   AUTORI  EMERGENTI


dcshobanmov.gif (14871 byte)

 

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

librarybann.gif (6877 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

cwbbann.gif (7862 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)


colorarr.gif (690 byte) Daimon Club colorarr.gif (690 byte) Daimon People colorarr.gif (690 byte) Daimon Arts colorarr.gif (690 byte) Daimon News colorarr.gif (690 byte) Daimon Magik
colorarr.gif (690 byte) Daimon Guide colorarr.gif (690 byte) DaimonLibrary colorarr.gif (690 byte) Daimon Humor colorarr.gif (690 byte) Banners Exchange colorarr.gif (690 byte) C. W. Brown

bannershakes.gif (6920 byte)

dcbanlink1.gif (8689 byte)

trovalanima.jpg (8278 byte)

daimonologyban1.jpg (10828 byte)

website tracking