4000 AFORISMI di CARL WILLIAM BROWN

Sponsored Links and Publicity


 

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Ricerca personalizzata

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

daimonew.jpg (8097 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

CERCA IN TUTTO IL SITO DI CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

 

ag00087_.gif (341 byte)                                                  ag00088_.gif (337 byte)


276

Avevo un amico cieco; un giorno discutendo del più e del meno si accanì contro gli insegnanti ed elogiò gli avvocati, così lo salutai dicendogli: " Ci vediamo ", ma ahimè non l'ho più rivisto. Sono sempre stato un tipo un po' permaloso.
Carl William Brown

277

La probabilità di un evento dipende certamente dal numero delle prove, ma se i casi possibili sono infiniti è evidente che anche i casi favorevoli dovrebbero crescere, se però questi non si verificano, allora è evidente che è presente la variabile della sfiga; ora dunque bisogna calcolare la probabilità della sua presenza.
Carl William Brown

278

Sono contrario alle orge, costano troppo; se poi c'è anche la droga è un dissesto finanziario; in pratica per essere favorevoli, prima bisogna essere ricchi.
Carl William Brown

279

Accusato un poliziotto accusato di 18 omicidi e 45 rapine; per fortuna che era un pubblico tutore dell'ordine. In uno stato in cui possono accadere queste cose, pensate un po' di cosa sono capaci gli eroici criminali senza lavoro e senza l'obbligo di tutelare l'ordine e la legge.
Carl William Brown

280

Ogni qual volta che c'è una raccolta di fondi a favore di qualche cosa, statene certi c'è di mezzo qualche prete.
Carl William Brown

281

Kraus era per la dispersione della stupidità, non voleva infatti che si concentrasse per molto tempo in un solo posto, il suo desiderio dopo alcuni anni si è avverato, ora infatti la stupidità si è dispersa diffondendosi praticamente ovunque; in questo modo può anche permettersi di soggiornarvici a lungo.
Carl William Brown

282

A scuola ho sempre fatto pubblicità ai libri, agli scrittori ed alla cultura, ma oltre al mio stipendio di insegnante precario con cattedra spezzata ed in sede disagiata non ho mai preso 5 lire da nessuno; poi, mentre mi sto godendo la tranquillità del focolare domestico e mi rilasso davanti al magico schermo vedo con piacere, oltre che con filantropica e sincera soddisfazione, degli splendidi personaggi che guadagnano centinaia e centinaia di milioni se non miliardi per reclamizzare una miriade di inutili, dannosi e stupidi prodotti. Eh si, cosi va il mondo.
Carl William Brown

283

Non vi sono persone al mondo che mi sono più simpatiche dei preti; prendono il loro assegno mensile dalla curia, ricevono dei soldi per ogni funerale, matrimonio o battesimo, accettano offerte per ogni messa particolare, e tanto per arrotondare ottengono delle elemosine e degli oboli durante le varie liturgie, non si lasciano poi scappare donazioni ed elargizioni varie, ed inseguono con un fervente ardore cristiano ogni possibile ed ipotetica eredità e per finire non disdegnano di raccogliere fondi con buste o bollettini per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle loro case di culto e delle loro parrocchie. Ora, basterebbe che gli si consentisse di prender moglie e altro che defezione delle vocazioni, dovrebbero al contrario indire dei concorsi pubblici.
Carl William Brown

284

La mafia non è altro che il sintomo di uno stato ammalato di criminalità.
Carl William Brown

285

La mia aspirazione è quella di aiutare a creare delle forze mentali, in modo tale che si possa dargli un verso ed una direzione e scaricarle contro un obiettivo fondamentale; la stupidità.
Carl William Brown

286

Finalmente possiamo tranquillamente scoprire come debellare il cancro, tanto ora c'è l'AIDS.
Carl William Brown

287

La mia proposta per risanare l'economia è quella di trasformare l'Italia in un vero paese dei balocchi, di trasformarla nel bordello del mondo. C'è invece chi preferisce, visto il crescente business dello smaltimento dei rifiuti, trasformarla nella sua pattumiera.
Carl William Brown

288

I politici erano già splendidi e corrotti affaristi sia durante l'epoca romana, sia durante il papato dei Borgia, sia durante il fascismo, sia durante la prima repubblica democratico-cattolica del primo dopoguerra; e oggi come sono secondo voi, e domani come saranno, come diventeranno, migliori o peggiori ?
Carl William Brown

289

Ma se l'universo se ne frega di noi, perché noi dobbiamo preoccuparci dell'universo.
Carl William Brown

290

Invece di cercare di curare gli altri, tanti guaritori farebbero bene a curare se stessi, e se non sanno di che patologia soffrono, glielo dico io, soffrono di imbecillità.
Carl William Brown

291

Per farmi ascoltare ho pensato che avrei dovuto diventare un'autorità, ed il modo migliore di raggiungere il mio scopo era dunque quello di scrivere contro la stupidità.
Carl William Brown

292

Lo stato di diritto si fonda sulla buona fede dei più deboli e sulla mala fede dei più forti.
Carl William Brown

293

C'era un grande maestro che sin dall'inizio considerava la gente stupida, salvo poi essere disposto, in presenza di prove contrarie, a modificare il suo giudizio. Beh, questo però accadeva molto raramente.
Carl William Brown

294

Marx diceva che il bisogno del denaro è il vero bisogno prodotto dall'economia politica, il solo bisogno che essa produce, ma si sbagliava, si dimenticava del bisogno della stupidità. Forse però il vecchio filosofo considerava come un unica malvagità le due entità.
Carl William Brown

295

L'individuo vuole credere; il teatro del mondo si basa su questa sospensione volontaria dell'incredulità. E la stupidità lo sa benissimo.
Carl William Brown

296

Le illusioni che coltivano in tanti fanno si che si realizzino i sogni di pochi.
Carl William Brown

297

Se la ragione e la pazzia possono mutarsi ognuna nel suo opposto senza rinnegarsi, così non è per la ricchezza e la povertà.
Carl William Brown

298

Sull'ipocrita palcoscenico del mondo tutti si atteggiano a grandi attori; l'unica cosa che li rende diversi sono le ricompense.
Carl William Brown

299

L'umanità ha paura della realtà e così si rifugia in una subdola e onirica attività; nonostante poi gli innumerevoli e saggi inviti a svegliarsi continua invece imperterrita il suo tormentato e agitato sonno esistenziale.
Carl William Brown

300

Il suicidio non è che una capriola mal riuscita di un cervello che vuol fare l'acrobata nell'infausto circo dell'arte senza senso.
Carl William Brown


Copyleft  © 1997 - 2020  by Carl William Brown  www.daimon.org  (Vietato l'uso commerciale)



librbanmov.gif (12392 byte)

 

ag00087_.gif (341 byte)                                                  ag00088_.gif (337 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Diamante_rosso7253.gif (991 byte)  Home Page   Diamante_rosso7253.gif (991 byte)   Indice Opera   Diamante_rosso7253.gif (991 byte)  Fort Attack   Diamante_rosso7253.gif (591 byte)  Join On Facebook   Diamante_rosso7253.gif (591 byte)  Join On Twitter 

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)


colorarr.gif (690 byte) Daimon Club colorarr.gif (690 byte) Daimon People colorarr.gif (690 byte) Daimon Arts colorarr.gif (690 byte) Daimon News colorarr.gif (690 byte) Daimon Magik
colorarr.gif (690 byte) Daimon Guide colorarr.gif (690 byte) DaimonLibrary colorarr.gif (690 byte) Daimon Humor colorarr.gif (690 byte) Links Exchange colorarr.gif (690 byte) C. W. Brown

website tracking

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

bannershakes.gif (6920 byte)

trovalanima.jpg (8278 byte)

daimonologyban1.jpg (10828 byte)