4000 AFORISMI di CARL WILLIAM BROWN

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Ricerca personalizzata

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

daimonew.jpg (8097 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Sponsored Links and Publicity

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

CERCA IN TUTTO IL SITO DI CARL WILLIAM BROWN

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

 

ag00087_.gif (341 byte)                                                  ag00088_.gif (337 byte)


1051

Benché gli insegnanti cerchino di curare malattie ben più dannose delle ordinarie patologie, valga per tutte l'ignoranza, non si capisce perché debbano guadagnare di meno dei medici ordinari. Ma forse ciò è dovuto al fatto che la società inconsciamente già sa che per certe degenerazioni dell'organismo non vi è alcuna possibilità di guarigione, per lo meno nel breve periodo.
Carl William Brown

1052

Ho percorso a lungo la via maestra della mediocrità, ad un certo punto, ad un bivio, ho finalmente trovato una simpatica fanciulla che mi ha illuminato: - Puoi andare da questa parte e arriverai nel paese della follia, oppure puoi scegliere l'altra direzione e arriverai in quello della stupidità. - fu, dunque, solo allora che capii che tutte le strade conducono all'assurdo.
Carl William Brown

1053

L'unica materia prima che l'Italia può vantarsi di avere in gran quantità, è la stupidità.
Carl William Brown

1054

In assoluto la miglior giocatrice di scacchi è una donna, è imbattibile, nessuno può infatti vincere contro la stupidità.
Carl William Brown

1055

Dovremmo creare una scuola di specializzazione, con licenza di uccidere, per poter meglio curare la demenza straordinaria.
Carl William Brown

1056

L'amore è un bene prezioso, e come tutti i beni preziosi si compera a caro prezzo, se poi però si vuole rivendere, come al solito, non si prende più una lira.
Carl William Brown

1057

Invece di fare l'umanista, avrei dovuto fare l'etologo, in questo modo, forse, non avrei mai conosciuto così a fondo la stupidità.
Carl William Brown

1058

Il nostro mondo non è solamente pazzo o solamente assurdo, ma oserei dire che è addirittura " Pazzurdo ".
Carl William Brown

1059

La follia del povero non è che miseria, quella del ricco non è che egoismo.
Carl William Brown

1060

Non mi piace scrivere romanzi, preferisco viverli, ed è per questo che sono diventato un analista della stupidità.
Carl William Brown

1061

Se si scoprissero l'antidoto per l'ignoranza ed il vaccino contro la stupidità, l'uomo potrebbe finalmente essere curato, ma poiché tale evento giace al di fuori del tempo, la nostra specie è destinata a rimanere sempre malata.
Carl William Brown

1062

L'ignoranza è non sapere le cose, è paura di impararle, è inconsapevolezza, è pigrizia, è voler vivere allo stato brado; la stupidità al contrario è una malattia mentale, è egoismo, è cattiveria, è mancanza di logica, è assurdità.
Carl William Brown

1063

Come mi piacerebbe poter inserire la stupidità in una formula fisico-matematica, e da li ricavarne la sua esatta definizione.
Carl William Brown

1064

A mio modesto parere il tempo e la stupidità sono grandezze direttamente proporzionali.
Carl William Brown

1065

Avrei dovuto fare l'etologo, forse l'universo femminile mi sarebbe stato più chiaro.
Carl William Brown

1066

Se non fosse stato per le donne che ho fortunatamente incontrato sulla mia strada, non sarei mai diventato uno studioso così esperto della stupidità.
Carl William Brown

1067

La maggior industria mondiale non è quella del crimine, ma quella della stupidità.
Carl William Brown

1068

La stupidità: un eterno corto circuito delle sinapsi.
Carl William Brown

1069

Una concezione estetica della vita che non metta al primo posto l'etica diventa necessariamente antiestetica. Questa in sintesi la mia filosofia.
Carl William Brown

1070

La stupidità: au fond de l'inconnu, pour trouver du nouveau.
Carl William Brown

1071

C'è certa gente che per fare sempre più soldi non deve fare assolutamente niente, basta solo che aspetti, e nel frattempo l'interesse fa il suo lavoro.
Carl William Brown

1072

Non è che l'esistenza di Dio escluda quella dell'uomo, come diceva Sartre, soltanto che lo rende un creatore poco affidabile.
Carl William Brown

1073

Non prendetevela con me, certe riflessioni non sono mie, io mi limito solo a tradurre il linguaggio degli animali, a scrivere quello che pensano di noi.
Carl William Brown

1074

Maa ! Voglio rinchiudere tutto il mio sconforto, la mia delusione, la mia inconsapevolezza, la mia ignoranza, e perché no, la mia pazienza, in questa piccola congiunzione avversativa, Maa..!
Carl William Brown

1075

Benché, come sosteneva Mark Twain, l'umorismo nasca dal dolore, un amore non corrisposto difficilmente può generare dell'umorismo, come non lo suscita la morte di una persona cara. Diciamo che c'è del vero nella tesi di Twain, ma la questione è molto più complessa.
Carl William Brown


ag00087_.gif (341 byte)                                                  ag00088_.gif (337 byte)


1076

A parte mia madre, le donne sono sempre state cattive con me, è per questo che io sono sempre stato buono con loro. Risultato: una profonda conoscenza dell'illogicità esistenziale.
Carl William Brown

1077

La stupidità consiste nel seguire la strada dello sfruttamento, l'imbecillità e la follia servono da una parte a giustificare il percorso e dall'altra a mitigarne il dolore.
Carl William Brown

1078

Chi trovasse i miei scritti poco soddisfacenti, può sempre guardare una telenovela, no ! Oppure può dedicarsi alle scienze, così arriverà più lontano, arriverà ai confini dell'inconsistenza.
Carl William Brown

1079

Il lavoro, molta forza buttata al vento, e troppi spostamenti che non conducono da nessuna parte. ( Per chi non lo sapesse, il lavoro è appunto forza per spostamento, fisicamente parlando.)
Carl William Brown

1080

Cos'è la morte se non un sonno prolungato, e poi a me piace dormire.
Carl William Brown

1081

L'amavo così tanto che per lei avrei dato la vita, dopo morto, s'intende.
Carl William Brown

1082

La vita, l'amore, la felicità, tutte cose semplici, è la stupidità dell'uomo che le rende complicate.
Carl William Brown

1083

L'intelligenza dell'uomo gli consentirebbe di soffrire meno rispetto agli altri animali che popolano questo pianeta, purtroppo però la stupidità lo fa soffrire di più.
Carl William Brown

1084

Nessuna legge umana è universale, comunque tutte hanno qualcosa in comune, la stupidità.
Carl William Brown

1085

Ho conosciuto la pazzia da vicino, aveva attraversato il mare e veniva dalla parte dove sorge il sole; aveva un volto simpatico ed una parlata così bizzarra che non ho potuto non innamorarmi; è stata un'avventura assurda, infatti non ho mai veramente conosciuto la sua vera storia, ne il suo esatto luogo di origine, ne tantomeno ho mai saputo dove fosse diretta. Ho potuto fare solo supposizioni, ma alla fine sono rimasto comunque solo, senza il suo sorriso, senza la sua allegria, senza il suo nervosismo, sono rimasto così, allibito, solo, triste, sconsolato, con il mio dolore, con i miei ricordi, con il profumo lontano della felicità, con la mia bastarda razionalità.
Carl William Brown

1086

Tira di più un pelo di figa che cento buoi. Vecchio proverbio contadino. Sempre valido.
Carl William Brown

1087

Non ci può essere ragione senza follia, ne tantomeno felicità senza dolore, è questo il dramma del genere umano e forse dell'universo.
Carl William Brown

1088

In questa valle di lacrime non ci resta che ridere, sempre che non ci facciano pagare una tassa anche su questo.
Carl William Brown

1089

Dio ha creato un essere imperfetto che desiderando però la perfezione ha creato a sua volta un Dio perfetto.
Carl William Brown

1090

Sembra che la selezione naturale stia lavorando per ottenere un uomo sempre più estetico, ciò comporterà inevitabilmente un peggioramento etico, praticamente l'uomo diventerà sempre più stupido. E' proprio vero al peggio non c'è alcun limite.
Carl William Brown

1091

Mi piacerebbe proprio sapere come mai la donna matura prima, invecchia prima, ma marcisce dopo.
Carl William Brown

1092

L'informazione in termini scientifici significa tutto ciò che elimina le incertezze, ecco perché il vocabolo quando viene impiegato nelle altre sfere del sapere si porta con se un certo alone di comicità.
Carl William Brown

1093

La vita non è altro che un viaggio attraverso le valli dell'assurdo, attraverso i mari della stupidità, quando poi si giunge nel porto della follia ad attenderci non c'è nessuno, ci accorgiamo solo allora di aver viaggiato invano.
Carl William Brown

1094

Forse l'uomo avrà anche bisogno di convenzioni, ma certamente non ha bisogno di quelle stupide; il problema però è che queste sono la maggioranza. Inspiegabile !
Carl William Brown

1095

L'uomo è necessariamente folle e non potrebbe non essere così dopo aver vissuto per ben nove mesi nel ventre materno.
Carl William Brown

1096

La filosofia ricercando la felicità rende infelici, così come l'umorismo nascendo dal dolore rende filosofi.
Carl William Brown

1097

Il poeta in genere opera delle sintesi, dei giochi di parole, delle capriole verbali, egli usa la retorica e le associazioni mentali per lanciare dei messaggi, per suscitare emozioni e riflessioni, o per criticare l'operato umano, praticamente quello che cerco di fare io con i miei scritti brevi, soltanto che io non sono un poeta.
Carl William Brown

1098

Più si sa più il mondo scema, meno si sa più si è scemi.
Carl William Brown

1099

Probabilmente i migliori libri sono quelli che non sono mai stati scritti.
Carl William Brown

1100

I governanti per organizzare bene una nazione devono fare molti esperimenti, e le cavie naturalmente sono sempre i cittadini. La cosa drammatica è che il loro perfezionismo fa si che questo sia un processo senza fine.
Carl William Brown




shakban.gif (13962 byte)

 

ag00087_.gif (341 byte)                                                  ag00088_.gif (337 byte)

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Diamante_rosso7253.gif (991 byte)  Home Page   Diamante_rosso7253.gif (991 byte)   Indice Opera   Diamante_rosso7253.gif (991 byte)  Fort Attack  

Diamante_rosso7253.gif (591 byte)  Join On Facebook   Diamante_rosso7253.gif (591 byte)  Join On Twitter 

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

     Copyleft © 1997 - 2020  by  www.daimon.org and  C.W. Brown

Turchese_e_grigio.gif (1558 byte)

Daimonecobanner.gif (22169 byte)

bannershakes.gif (6920 byte)

trovalanima.jpg (8278 byte)

daimonologyban1.jpg (10828 byte)

 

website tracking