AUSCHWITZ  REPORTAGE

Sponsored Links and Publicity


 

Sponsored Links and Publicity

Ricerca personalizzata

Il Centro di Informazione e Consulenza ha preparato un questionario per verificare le vostre conoscenze e le vostre opinioni sul tema dell’antisemitismo di cui oggi si celebra una giornata commemorativa.

Istituto Tecnico Aeronautico di Stato Francesco De Pinedo Roma - Via F. Morandini, 30 - Tel. 065034141

Il questionario è stato pensato e realizzato per aprire un dibattito sul tema dell'antisemitismo all'interno del nostro Istituto, anche in continuità con il progetto realizzato nell'a.s. 1998/99 dal C.I.C. sull'educazione alla tolleranza ed ai diritti umani. Le domande che compongono il questionario mirano non solo a verificare le conoscenze degli studenti su alcuni elementi storici dell'Ebraismo e della Shoà, ma anche a suscitare nei giovani la consapevolezza di quanto non sia in realtà conosciuto con esattezza e, quindi, possa alimentare indifferenza verso il problema o, addirittura, indurre a sostenere posizioni di vero e proprio antisemitismo.

Il questionario è stato somministrato durante la mattinata scolastica e ritirato prima del termine delle lezioni; quindi si è proceduto alla trascrizione dei dati rilevati, che sono infine stati pubblicati.


  1. In cosa pensi sia diverso il genocidio degli ebrei da altri genocidi
    • Per il numero elevato di morti
    • Perché aveva lo scopo di annientare sistematicamente ogni individuo indipendentemente dalla cittadinanza per la sua appartenenza religiosa
    • Perché è avvenuto nel corso di una guerra mondiale
    • In niente, perché nella storia si sono verificati molti altri genocidi

  2. Quando iniziarono gli arresti e le deportazioni in Italia dei cittadini ebrei
    • Nel 1922 quando andò al potere il Partito Nazionale Fascista
    • Dopo l’armistizio del settembre 1943
    • Con l’entrata in guerra dell’Italia nel 1940
    • Con l’entrata in vigore delle leggi razziali del 1938

  3. Perché gli ebrei si dedicarono al prestito del denaro
    • Per decreto del Papa Innocenzo III
    • Per avere un miglioramento della loro posizione sociale
    • Perché questa attività era proibita ai cristiani
    • Per la loro abilità finanziaria

  4. Quando è stato istituito l’obbligo per gli ebrei di portare un segno giallo distintivo
    • Durante la seconda guerra mondiale, nei campi di concentramento
    • Durante l’occupazione romana della Palestina
    • Nel medio evo da parte della Chiesa Cattolica
    • Durante l’espansione dell’islamismo

  5. Quali di queste personalità sono o erano di cultura o di origine ebraica
    • Enrico Fermi
    • Rita Levi Montalcini
    • Giorgio Bassani
    • Niccolò Machiavelli
    • Antonino Zichichi

  6. A cosa si riferisce la parola ebraica Shoà
    • Alla festa ebraica del Capodanno
    • Alla liberazione dei detenuti nei campi di concentramento
    • Al genocidio subito da milioni di Ebrei
    • Altro (specificare: …………………)

  7. Cosa significa il termine "ebreo"
    • Un abitante di Israele
    • Un credente della religione ebraica
    • Una persona di razza ebraica
    • Un immigrato dalla Palestina

  8. Ti capita di leggere o ascoltare notizie su atti di intolleranza razzista
    • Sì, frequentemente
    • Solo raramente
    • No

  9. Per te esiste il pericolo reale della ripresa dell’antisemitismo
    • No
    • Non so

  10. A scuola si è mai parlato di antisemitismo
    • Sì, occasionalmente
    • Sì, nell’ambito delle lezioni (Specificare le materie: ……………………………………. )
    • No

Delle 692 schede restituite, 40 contenevano scritte dispregiative verso l'iniziativa in sè e/o l'ebraismo, pertanto non si è ritenuto di valutarle.

Tutte le altre schede mostrano che gli studenti hanno risposto in maniera riflessiva, talvolta appuntando anche sul foglio considerazioni personali che attestano un intereresse verso questa tematica, unitamente al desiderio di approfondire la conoscenza dei numerosi genocidi compiuti nel corso della storia, particolarmente del '900.

Le risposte accanto ad ogni domanda sono riportate in percentuale.

Le risposte corrette sono state evidenziate con un colore diverso.

1 - In cosa pensi sia diverso il genocidio degli ebrei da altri genocidi %
Per il numero elevato di morti 21
Perché aveva lo scopo di annientare sistematicamente ogni individuo indipendentemente dalla cittadinanza per la sua appartenenza religiosa 52
Perché è avvenuto nel corso di una guerra mondiale 4
In niente, perché nella storia si sono verificati molti altri genocidi 23
2 - Quando iniziarono gli arresti e le deportazioni in Italia dei cittadini ebrei
Nel 1922 quando andò al potere il Partito Nazionale Fascista 8
Dopo l’armistizio del settembre 1943 8
Con l’entrata in guerra dell’Italia nel 1940 16
Con l’entrata in vigore delle leggi razziali del 1938 68
3 - Perché gli ebrei si dedicarono al prestito del denaro
Per decreto del Papa Innocenzo III 10
Per avere un miglioramento della loro posizione sociale 24
Perché questa attività era proibita ai cristiani 17
Per la loro abilità finanziaria 49
4 - Quando è stato istituito l’obbligo per gli ebrei di portare un segno giallo distintivo
Durante la seconda guerra mondiale, nei campi di concentramento 78
Durante l’occupazione romana della Palestina 8
Nel medio evo da parte della Chiesa Cattolica 8
Durante l’espansione dell’islamismo 6
5 - Quali di queste personalità sono o erano di cultura o di origine ebraica
Enrico Fermi 35
Rita Levi Montalcini 42
Giorgio Bassani 5
Niccolò Machiavelli 5
Antonino Zichichi 13
6 - A cosa si riferisce la parola ebraica Shoà
Alla festa ebraica del Capodanno 15
Alla liberazione dei detenuti nei campi di concentramento 46
Al genocidio subito da milioni di Ebrei 36
Altro (specificare: …………………) 3
7 - Cosa significa il termine "ebreo"
Un abitante di Israele 15
Un credente della religione ebraica 46
Una persona di razza ebraica 36
Un immigrato dalla Palestina 3
8 - Ti capita di leggere o ascoltare notizie su atti di intolleranza razzista
Sì, frequentemente 62
Solo raramente 33
No 5
9 - Per te esiste il pericolo reale della ripresa dell’antisemitismo
43
No 28
Non so 28
10 - A scuola si è mai parlato di antisemitismo
Sì, occasionalmente 26
Sì, nell’ambito delle lezioni (Specificare le materie: ……………………………………. ) (*) 46
No 28


Alla domanda numero 10 sono state specificate le materie:

Religione 40%
Italiano 36%
Storia 30%
Diritto 10%
Inglese 1%
Fisica 1%

 

Sponsored Links and Publicity

smallbot.gif (578 byte)    Indice Mostra    smallbot.gif (578 byte)    Materiali Online    smallbot.gif (578 byte)    Links Online

(Website best viewed with Microsoft Internet Explorer 5.5 or superior and a 800 x 600 pixel resolution)

   HOME PAGE      SOMMARIO        SPONSORS

     Copyleft © 1997 - 2020  by  WWW.DAIMON.ORG  and  CARL WILLIAM BROWN


colorarr.gif (690 byte) Daimon Club colorarr.gif (690 byte) Daimon People colorarr.gif (690 byte) Daimon Arts colorarr.gif (690 byte) Daimon News colorarr.gif (690 byte) Daimon Magik
colorarr.gif (690 byte) Daimon Guide colorarr.gif (690 byte) DaimonLibrary colorarr.gif (690 byte) Daimon Humor colorarr.gif (690 byte) Links Exchange colorarr.gif (690 byte) C. W. Brown